Corsi guardie ecologiche volontarie Milano, corsi gratuiti Provincia Lombardia 22 marzo – 22 maggio 2011, tutte le info e i recapiti

COME E DOVE FARE LA DOMANDA DI AMMISSIONE, ENTRO IL 16 MARZO 2011 – La domanda di ammissione deve essere presentata compilando un modulo scaricabile on-line e facendola pervenire con copia del documento d’identità esclusivamente, via fax o posta elettronica certificata (come indicato sul modulo) entro mercoledì 16 marzo 2011:

 

 

  • L’iscrizione al corso è regolata attraverso un apposito Bando consultabile accedendo al sito http://www.provincia.milano.it/gev/ dal quale è possibile scaricare la modulistica necessaria.

 

 

DOVE E QUANDO SI SVOLGERANNO I CORSI

  • Il 19esimo corso gratuito per la formazione di nuove Guardie ecologiche volontarie, (Gev), si svolgerà presso il Centro civico di Assago (piazza Risorgimento), dal 22 marzo al 22 maggio 2011;
  • al termine del percorso di formazione, della durata di 60 ore, i partecipanti verranno ammessi a sostenere un esame teorico-pratico di fronte a una Commissione regionale.

 

 

COSA FANNO LE GEV – Le Guardie ecologiche volontarie:

  • promuovono l’informazione sulla legislazione vigente in materia di tutela dell’ambiente,
  • concorrono alla protezione del territorio, dei siti naturali e naturalizzati e alla loro corretta fruizione,
  • esercitano la vigilanza ecologica accertando eventuali violazioni amministrative e segnalando situazioni di degrado.
  • A loro viene, inoltre, richiesto di collaborare con le autorità competenti in caso di calamità naturali o disastri ecologici.
  • Il servizio è svolto volontariamente e gratuitamente per conto e secondo le indicazioni dell’Ente.

 

 

IL RINGRAZIAMENTEO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI MILANO, GUIDO PODESTA’ – «Le Guardie ecologiche volontarie svolgono un compito importante a favore della tutela della biodiversità e dell’ambiente reso ancora più straordinario dal carattere di volontarietà e gratuità di quest’attività – ha dichiarato il presidente della Provincia di Milano, On. Guido Podestà. – Mi auguro che questo corso di formazione possa rappresentare un percorso utile nonché un’esperienza di crescita umana e professionale. A tutti i volontari che si impegnano quotidianamente a favore della collettività e del territorio, la Provincia di Milano rivolge un particolare ringraziamento».

 


PER ULTERIORI INFORMAZIONI – Per ulteriori informazioni sul programma è possibile contattare il numero 02-77.40.66.95.

 

Leggi anche:

Nuovi laboratori Fondazione Capac viale Murillo Milano, nuovi spazi per consentire ai ragazzi di affinare le capacità professionali per l’avviamento al lavoro

Salvata Cascina Campazzo, sospeso sfratto parco agricolo urbano del Ticinello


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here