Notte d’amore contro pena di morte cani in Europa, nuova iniziativa Aidaa per protestare contro il genocidio di milioni di cani, tutte le info

In Europa sono oltre 4 milioni i cani a rischio soppressione con puntura letale entro la fine del 2011:

 

 

 

 

  • 3 milioni nei paesi della Comunità Europea;
  • 1 milione negli altri paesi dell’est Europa ed in particolare nei paesi dell’ex Jugoslavia.

 

LE RACCOLTE-FIRME PER FERMARE LO STERMINIO – Per questo motivo AIDAA – Associazione in Difesa di Animali e Ambente,  si è fatta promotrice di una serie di iniziative che hanno lo scopo di denunciare questo vero e proprio massacro di massa a cui sono sottoposti i randagi.

  • In particolare l’associazione sta predisponendo per mano del presidente Lorenzo Croce e dell’educatrice cinofila spagnola Elle Tedesco, referente di AIDAA Spagna, un documento per chiedere nuovi diritti degli animali in Europa, documento per il quale in questi giorni sta partendo una raccolta internazionale di firme attraverso il web che va a unirsi alla raccolta di
    firme cartacea in corso di realizzazione in mezza Europa.

 

UNA NOTTE D’AMORE CONTRO LA PENA DI MORTE –  Ma non basta raccogliere firme e produrre documenti, occorre incentivare una vera e propria cultura di vita da contrapporre alla morte cui sono destinati i cani spagnoli.

  • Da qui, innanzitutto il sostegno totale e convinto dell’associazione alle iniziative in corso in queste settimane per dire no alla pena di morte dei cani in Spagna a partire dal No Perreras Day che domenica 8 maggio ha portato nelle piazze di dieci città italiane decine di migliaia di persone.
  • Inoltre, AIDAA propone inoltre per il prossimo 21 giugno “la notte d’amore contro la pena di morte”.
  • “Invitiamo tutte le coppie europee,  nella notte del 21 giugno, a fare l’amore come atto simbolico contro la pena di morte” dice Lorenzo Croce presidente nazionale di AIDAA.
  • “Nei prossimi giorni apriremo un’apposita pagina di facebook nella quale sarà possibile aderire simbolicamente all’iniziativa” prosegue Croce, “vogliamo coinvolgere in questa iniziativa senza precedenti almeno 50.000 coppie europee che dichiarino che quella notte il loro fare l’amore sarà anche un gesto di rivolta simbolica per dire no alla pena di morte dei cani in Europa.
  • “E’ un’iniziativa insolita – conclude Croce – ma proprio per questo siamo certi che sarà
    apprezzata e condivisa da molte migliaia di persone in tutta Europa”

 

INFORMAZIONI – Per ulteriori informazioni:

  • 392-65.52.051
  • 347-88.83.546

 

Leggi anche:

Raccolta firme contro pena di morte cani in Europa, c’è tempo fino a giugno

Calendario appuntamenti 2011 contro Geen Hill Milano, Brescia, Bologna e Firenze, l’Italia contro l’allevamento lager della vivisezione

Manifestazione Milano contro Perreras 8 maggio 2011, simultaneamente altre manifestazioni in tutta Italia e in Europa: le bestie non dobbiamo essere noi

Torture animali, servizio segnalazioni ad Aidaa anche anonime, ecco chi contattare


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here