Martin pescatore soccorso a Vimodrone e consegnato all’Enpa di Milano, il bellissimo uccellino si era schiantato contro una finestra con riflesso del sole ma ora è tornato in perfetta forma

Venerdì 1 luglio, nel tardo pomeriggio, un martin pescatore si è schiantato contro un finestrone di una ditta nei pressi di Vimodrone, probabilmente abbagliato dai riflessi del sole riflesso sui vetri.

 

 

 

IL MARTIN PESCATORE

  • si tratta di un uccellino di piccole dimensioni, con un incantevole piumaggio tra il blu cangiante e il verde smeraldo, con screziature bianche sul collo e sulla gola, e castano dorato e arancione sul petto.
  • Anche se sono uccelli che si nutrono prevalentemente di pesci, non è raro vedere martin pescatori anche nelle zone limitrofe alla città di Milano, dove possono trovare il loro habitat ideale nei pressi dei bacini idrici costruiti per gli allevamenti ittici.

 

LO SCHIANTO DELL’UCCELLINO E L’ACCASCIAMENTO A TERRA – L’uccellino è stato subito soccorso da una dipendente dell’azienda, poiché, tentando di riprendere il volo, il piccolo pennuto ha di nuovo sbattuto contro un’altra finestra, accasciandosi definitivamente al suolo a causa del forte impatto.

 

IL SOCCORSO DI UNA SIGNORA CHE HA RACCOLTO IL PICCOLO PENNUTO E LO HA PORTATO ALL’ENPA DI VIA GASSENDI 11 – Nonostante il malcapitato uccellino sembrasse malmesso, la signora, con grandissimo senso civico e ammirevole sensibilità lo ha raccolto e riposto in una scatola per portarlo all’ENPA di Milano.

 

LA VISITA IMMEDIATA DEI VETERINATRI E LA GIOIA DI AVER SALVATO UNA CREATURA VIVA – Giunta presso la clinica in Via Gassendi 11, il martin pescatore è stato immediatamente visitato e soccorso e, dopo un paio di ore, è tornato a essere vispo e reattivo. Non avendo riscontrato lesioni o fratture è stato alimentato per essere successivamente trasferito al WWF di Vanzago, dove verrà tenuto in osservazione dagli specialisti prima di ritrovare finalmente la gioiosa libertà.

 

IL COMMENTO DI ERMANNO GIUDICI – “A causa dei riverberi delle vetrate questi piccoli incidenti sono molto frequenti” ha dichiarato Ermanno Giudici, presidente e capo nucleo delle Guardie Zoofile dell’ENPA di Milano. “Purtroppo saranno destinati ad aumentare notevolmente dato che le nuove costruzioni, soprattutto nella città di Milano, sono spesso realizzate con materiali riflettenti che ingannano i volatili.”

 

IL GRANDE ESEMPIO DA SEGUIRE – Intanto, un grandissimo ringraziamento alla signora che ha soccorso l’uccellino: un gesto ammirevole che scalda il cuore, e insegna che tutti noi possiamo (e dobbiamo) intervenire in prima persona quando assistiamo ad avvenimenti a danno di chi da solo non può difendersi.

 

RECAPITI ENPA MILANO – Per informazioni e/o segnalazioni:

  • Enpa Milano
  • Via Pietro Gassendi, 11 (Zona Viale Certosa)
  • 20155 a Milano
  • Tel. 02-97.06.42.20
  • Fax 02-97.06.42.54
  • info@enpamilano.org

 

 

Leggi anche:

Trovato pappagallino bianco e verde Milano, Enpa cerca il padrone del giovane parrocchetto monaco fuggito settimana scorsa e consegnato il 24 giugno, recapito per reclamarlo

Gatto nero gettato dal finestrino Cinisello Balsamo, chiunque abbia informazioni per risalire ai responsabili si faccia vivo; il micino, soccorso, è un cucciolino di soli due mesi

Torture animali, servizio segnalazioni ad Aidaa anche anonime, ecco chi contattare


Di Redazione

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here