Rapporto Ecomafia 2011 Legambiente, maglia nera alla provincia di Milano

Legambiente ha stilato la classifica dei reati ambientali sul territorio lombardo. Secondo l’analisi eseguita, va alla provincia di Milano il record di illeciti nel ciclo dei rifiuti nell’area considerata.

 

 

 

 

MILANO E PROVINCIA – Nella classifica nel cosiddetto rapporto “Ecomafia 2011”, infatti, il territorio milanese è al primo posto con:

  • 84 infrazioni accertate,
  • 123 persone denunciate,
  • 29 sequestri effettuati.

 

SECONDO E TERZO POSTO – Seguono nella classifica:

  • Bergamo (57 infrazioni, 16 denunciati, 7 sequestri)
  • Sondrio (40 infrazioni, 32 denunciati, 15 sequestri).

 

CICLO DEL CEMENTO – Nel ciclo del cemento invece, il podio è suddiviso tra:

  • primo posto per illeciti registrati nel 2010 alla provincia di Bergamo, con 115 infrazioni, 211 persone denunciate, 8 sequestri,
  • secondo posto a Sondrio (115 infrazioni, 124 denunciati e 9 sequestri),
  • terzo posto a Brescia (53 infrazioni, 58 denunciati, 5 sequestri).

 

Per scaricare l’intero rapporto, CLICCA QUI


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here