Allarme maltempo Milano e Lombardia, previsti -20 gradi in montagna e -10 in pianura

Come previsto la neve è arrivata anche a Milano e, l’ondata di gelo, si espanderà su tutta la Lombardia.

 

L’allerta arriva dal servizio meteo di Arpa, l’Agenzia regionale protezione ambiente, di Regione Lombardia: l’ente ha confermato che nei prossimi giorni le temperature potranno scendere anche sotto i 20 gradi nelle aree di montagna e fino a -10 in pianura, con nevicate diffuse.


“Le possibili criticità – ha spiegato l’assessore regionale alla Protezione Civile – concerneranno essenzialmente le infrastrutture, in particolare le tubature dell’acqua e del gas e le reti ferroviarie, che potrebbero ghiacciare. A tal proposito Regione Lombardia ha attivato un meccanismo di monitoraggio costante, in collaborazione con i gestori delle infrastrutture stesse. Anche in previsione di uno scenario critico come quello attuale, nel 2010 è stato sottoscritto il Protocollo sulle Infrastrutture Critiche che coinvolge tutti i gestori e codifica le procedure di allerta e di gestione dell’emergenza”.

 

L’assessore La Russa ha aggiunto che la sala operativa della Protezione Civile “è attiva 24 ore su 24 ed è a disposizione degli enti locali per diffondere aggiornamenti in tempo reale sulla situazione meteo e sulle eventuali problematiche che emergeranno sul territorio.

 

La massima attenzione – ha concluso l’assessore regionale alla Protezione Civile – deve essere prestata a situazioni di disagio come quelle dei senzatetto e degli anziani soli e, a tal fine, i gruppi locali di Protezione Civile saranno impegnati, su richiesta dei sindaci, ad intervenire prontamente in ausilio alle strutture competenti dei servizi sociali”.

 

FOTO DI MILANO SOTTO LA NEVE – Per vedere le foto dei luoghi più incantati di Milano avvolti dalla neve, CLICCA QUI

 

AGGIORNAMENTO del 1 febbraio 2012 ore 10,00: Sono 4 i centimetri di neve caduti in città da ieri pomeriggio a stamani alle 8. Lo ha rilevato l’Osservatorio meteo di Milano Duomo. Rispetto all’evoluzione della nevicata, che ieri le previsioni davano di breve durata, i modelli meteorologici ora prevedono precipitazioni nevose almeno fino a stanotte, forse anche domattina.

  • La temperature minima registrata stamani è stata di -3,4 gradi.
  • Da ieri sera il Comune di Milano è impegnato per far fronte ai disagi provocati dalla nevicata, anche monitorando la situazione attraverso le telecamere, i mezzi dell’Amsa, la Polizia locale, la Protezione civile.
  • Complessivamente nella notte sono stati mobilitati 564 uomini e 204 mezzi (di cui 156 spargisale automatici e 48 spargisale manuali) per interventi sulle strade, a partire da quelle periferiche e dai punti nevralgici come cavalcavia e incroci.
  • Il Comune ricorda che è compito dei custodi degli stabili, invece, provvedere a liberare dalla neve i marciapiedi antistanti gli edifici.

 

Leggi anche:

Emergenza freddo senzatetto Milano, aperto mezzanino Stazione Centrale dalle 20 alle 8

Nuova mensa per poveri via Saponaro 40, orari e modalità per accedervi

Cibo per uccellini in difficoltà per il gelo, predisponiamo acqua e cibo sui balconi e nei giardini

Raccolta coperte e lenzuola per i canili in vista dell’inverno, info e contatti

Donare una coperta al canile – 40mila cani rischiano la vita per il gelo

Reclutamento spalatori neve Milano, già aperte iscrizioni online di Amsa, link e info

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here