Festa quartiere San Siro Milano 10 giugno 2012, ecco la Festa del Riciclo e della Sostenibilità Ambientale, orari e programma

Domenica 10 giugno si svolgerà un evento per tutti e aperto a tutti, nel quartiere San Siro di Milano. Si tratta della Festa del Riciclo e della Sostenibilità Ambientale, che in p.le Selinunte e via Morgantini darà il via a 4 momenti dedicati a grandi e piccini:

 

Riciclopoli! Laboratori dedicati ai bambini

– Gli abitanti di “Riciclopoli” sono i bambini. A loro viene dedicata un’intera area fatta di laboratori, scoperte, esperienze che non dimenticheranno perché sempre divertenti

– Il Museo della Scienza e della Tecnica Leonardo da Vinci ed i suoi animatori, infatti, insegneranno ai bambini a cuocere una pizza con i raggi del sole, spiegheranno come funziona un sistema a idrogeno, riveleranno quanta strada si può fare con un barile di petrolio (per i bambini da 9 anni a 12 anni).

– Dal sole alla terra c’è solo un passo ed il cammino continua con Il Gioco di InOrto della Fondazione Bonduelle, una nuova attività educativa, ludica e divertente che si pone come obiettivo di trasmettere i valori di una sana e corretta alimentazione. Si prepara il terreno, si semina, si cura e si raccolgono le piantine: passo dopo passo i bambini creano un vero e proprio orto (per i bambini da 6 a 12 anni).

– La prenotazione dei laboratori si fa su www.lafestadelriciclo.com e la partecipazione è gratuita, l’orario dalle 11,00 alle 18,00.

– Nei Makkia Labs i bambini potranno poi creare la propria maglietta ed esercitarsi a diventare artisti creando nuovi oggetti da materiali riutilizzati. Le opere saranno mostrate al pubblico durante una sfilata su un vero palco. Ma non è tutto: salgono sul treno anche i bambini delle scuole milanesi che verranno invitati a presentare i progetti sui temi della festa con tanto di premiazione. Viva le Cartoniadi – in collaborazione con Comieco.

 

Non chiamarla spazzatura! come raccogliere correttamente i materiali di rifiuto

Saranno presenti l’AMSA ed i principali Consorzi di filiera che gestiscono la raccolta per informare i cittadini su come conferire correttamente le varie tipologie di materiale.

– AMSA – l’azienda che gestisce i servizi ambientali a Milano – assicurerà il supporto operativo all’evento e metterà a disposizione il “Centro Ambientale Mobile”, la stazione ecologica itinerante per la raccolta dei rifiuti solidi urbani che non possono essere conferiti nei bidoni condominiali (Rifiuti Urbani Pericolosi e Rifiuti Elettrici ed Elettronici).

– Sarà a disposizione un’area dove i cittadini potranno portare oggetti ingombranti – quali vecchi elettrodomestici, mobili e altri elementi d’arredo, biciclette, … etc – di cui intendono disfarsi, ma ancora perfettamente funzionanti e di potenziale interesse per altri cittadini, che potranno entrarne in possesso gratuitamente e senza dare altri oggetti in cambio.

– Oltre ad AMSA partecipano Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, Corepla – Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio ed il Recupero dei Rifiuti di Imballaggi in Plastica, Coreve – Consorzio Recupero Vetro, CiAl – Consorzio Imballaggi Alluminio e Ecolamp – Consorzio per  il recupero e lo smaltimento di apparecchiature di illuminazione di nuova generazione.

– Ha assicurato la propria presenza ed il sostegno all’evento anche HUMANA People to People Italia, organizzazione umanitaria internazionale che finanzia e realizza progetti nel Sud del mondo e contribuisce alla tutela dell’ambiente attraverso la raccolta – effettuata con i classici cassonetti gialli – la vendita e la donazione di abiti usati.

 

“Scarti Party!” i prodotti realizzati con i materiali di seconda vita

– Si entra nel magico mondo del Riuso dove bambini e famiglie possono scoprire come si possono riutilizzare materie che non avremmo mai pensato potessero essere riciclate.

– Si predilige l’uso di materiali di scarto ed oggetti di recupero, “ideali per creare equilibri di armonie e dissonanze”: il vinile passa dal giradischi al braccio delle signore trasformandosi in borsa, gli avanzi e i ritagli da vetreria diventano specchi … Molte, interessanti e curiose le proposte degli artigiani e dei produttori presenti.

 

“Vivi e muoviti eco!”, produzioni e servizi per la riduzione delle emissioni nocive e la mobilità sostenibile

Non tanto per vivere eco ma soprattutto per vivere meglio! Le proposte degli operatori riguardano ogni momento e aspetto della vita: da piccoli possiamo essere abbracciati da materie naturali e da pannolini ecologici,  cresciamo e ci abituiamo a lavarci con prodotti di igiene eco-responsabili ed a coricarci in un letto naturale, a tavola mangiamo locale e possibilmente biologico. E per l’energia che ci serve scegliamo il fotovoltaico. E fuori casa? L’eco-sostenibilità va anche in vacanza con EcoWorldHotel.com, il primo booking online di alberghi e B&B amici dell’ambiente, che soddisfano i requisiti necessari per ottenere Marchio di Qualità Ambientale rilasciato dalla catena. Ma è anche e soprattutto nel modo in cui ci muoviamo che possiamo rispettare l’ambiente.

– Alla Festa e-Moving, l’iniziativa del gruppo A2A, porta la colonnina per la ricarica di auto elettriche, delle quali Renault e Citroen presenteranno i loro nuovi modelli. E dato che pure i grandi hanno il diritto di divertirsi, sono aperte le prenotazioni per i test drive sul sito della festa del riciclo.

– Non dimentichiamo però il car sharing: SemsGroup sarà presente per illustrare le tante possibilità di ridurre le emissioni nocive condividendo il proprio mezzo. Non mancherà anche un bicicletta elettrica.

 

Bookcrossing

A chiusura dei 4 momenti eco, si svolgerà anche una proposta del Gruppo Bookcrossing: portando alla Festa uno o più libri, si potrà dare la possibilità ad altri di leggerli e di prenderne per sé.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Mito Fringe Milano metropolitana Duomo 8 giugno – 3 luglio 2012, programma concerti gratuiti sulla linea Rossa

Festa via Casoretto Milano domenica 10 giugno 2012, rievocazioni medievali, danza del ventre, giochi per bambini e altro

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here