Soccorso animali Milano, Enpa salva piccioni e gatto con zampetta paralizzata, il micino avrà bisogno di tanto amore, contatti e foto

Lo scorso giovedì Enpa – Ente Nazionale Protezione Animali, ha compiuto ben due interventi, chiamato da altrettanti cittadini al numero di centralino 02-97.06.42.20 (mettete il numero nella rubrica del cellulare per averlo subito a disposizione! ndr)

 

IL SALVATAGGIO DI DUE PICCOLI, MORBIDI PICCIONI: SI ERANO INCASTRATI DENTRO UNA CANNA FUMARIA, DOVE SONO RIMASTI SENZA CIBO

 

– E’ successo a Cormano (Mi).

– Secondo quanto spiegato da Enpa, verso ora di pranzo una signora ha chiamato il centralino dell’Ente spiegando che da alcuni giorni si udivano alcuni rumori provenire dalla controsoffittatura del suo appartamento, e che secondo lei potevano essere causati da alcuni uccelli rimasti incastrati nella struttura.

– “Un nostro operatore si è subito recato sul posto – spiega il portavoce di Enpa – cercando dapprima di individuare la provenienza dei rumori e poi, con l’autorizzazione della signora, intervenendo con martello e scalpello nel controsoffitto, per crearsi un varco da cui raggiungere i poveri uccelli rimasti intrappolati.

– “In quel punto è stata individuata una canna fumaria, probabilmente chiusa di recente, ma che aveva ancora un comignolo sul quale gli uccelli avevano nidificato e da dove purtroppo sono caduti – prosegue il portavoce di Enpa. – Dei tre piccioni estratti, purtroppo soltanto due sono riusciti a sopravvivere nel condotto in assenza di acqua e cibo. I piccoli superstiti sono stati portati presso la clinica ENPA, visitati e subito alimentati dai volontari presenti nella struttura.

 

IL SOCCORSO PRESTATO AD UN GATTINO CON UNA ZAMPETTA PARALIZZATA: SPAVENTATISSIMO SI TRASCINAVA TRA LE AUTO IN VIALE MOLISE

– La giornata dell’ENPA di Milano non è finita qui, poiché intorno alle 22 è arrivata un’altra chiamata al centralino.

– Un cittadino ha segnalato la presenza, in via Molise, di un gattino ferito che si spostava trascinando una delle zampe anteriori, nascondendosi tra le macchine parcheggiate.

– Una volontaria dell’ENPA di Milano si è immediatamente recata sul posto per fare un sopralluogo e, capendo la serietà della situazione, ha deciso di chiedere l’aiuto di altri operatori della sezione, ritenendo indispensabile un intervento di recupero, visto il  traffico di auto e la giovanissima età del micino.

– “All’arrivo i volontari hanno posizionato diversi cartoni e una gabbietta intorno alla macchina in cui si era nascosto il piccolino – spiega ancora il portavoce di Enpa, – che essendo molto spaventato non era deciso a collaborare con i suoi salvatori. I volontari sono riusciti ad effettuare il recupero del gattino solo alle 5.30 di mattina, quando il cucciolo è entrato nella gabbietta-trappola probabilmente perché affamato.

– “Il cucciolino, subito trasportato alla sede di Enpa in via Gassendi, è stato immediatamente visitato dai veterinari della clinica. Gli specialisti gli hanno riscontrato una paralisi all’arto anteriore e diverse escoriazioni sulle zampette posteriori, causate probabilmente dalle difficoltà di muoversi dovute alla paresi.

– Il micino è un certosino di pochi mesi, ora in cura nel reparto di terapia intensiva dell’Enpa di Milano.

– Una volta curato dai veterinari, il piccolo gattino avrà bisogno di tanto amore e attenzioni, nonché di un padrone che lo coccoli e gli dia tutto l’affetto che, questa sfortunata pallina di pelo grigio, merita. In merito, per informazioni è possibile chiamare il numero 02-97.06.42.20.

 

SEGNALAZIONI DI SOCCORSO PER QUALSIASI ANIMALE – Per segnalare qualsiasi animale in difficoltà, da un passerotto ferito, a un piccione morente, senza dimenticare cani e gatti abbandonati o sofferenti, il numero Enpa dedicato al soccorso di TUTTI gli animali è il seguente:

– 02-97.06.42.20

– Orario: tutti i giorni, domenica e festivi compresi 9,00-13,00 e 14,00-24,00

 

SCRIVETECI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Caldo animali Milano, mettete una ciotola d’acqua davanti casa, fuori dal negozio o in giardino

Cani abbandonati, linee guida per soccorrerli e trattenerli mentre si attendono gli operatori specializzati

Segnalazioni cani abbandonati autostrade, sms da inviare allo 3341051030, ecco cosa bisogna indicare nel testo

Aree cani Milano, disinfezione in via Garavaglia eliminata dalla Giunta Pisapia: le zecche iniziano a proliferare, con pericoli gravissimi per animali e uomini

Difesa delle rondini, campagna Adotta una Rondine delle Associazioni Amici della Terra Lombardia e Gaia Onlus, in collaborazione con l’Associazione Ape

Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente: varato anche a Milano il Consulente Legale per le problematiche degli animali in condominio

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here