Gatto abbandonato davanti Enpa Milano via Gassendi, forse un gesto di estrema disperazione, ma sempre un reato. Foto e video

Gatto Abbandonato salvato da ENPA“Chiunque riconosca o abbia informazioni sulla persona del video in questione, lo segnali immediatamente alla nostra sede di Via Gassendi 11, al numero 0297064252 o scrivendo a gz@enpamilano.org. Sarà denunciato per abbandono di animale  secondo l’art. 727 del Codice Penale,  che prevede l’arresto fino ad un anno o l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro.”

 

Queste sono state le prime parole, rilasciate a caldo, dal Presidente e Capo Nucleo delle Guardie zoofile dell’ENPA di Milano, Ermanno Giudici, quando alle 9 di ieri mattina ha appreso dai veterinari dell’ente, al momento dell’apertura della clinica Enpa, la notizia del ritrovamento del trasportino contenente il gatto abbandonato.

 

 

In base a quanto evidente dal filmato della telecamera di sorveglianza di Enpa, il responsabile di tale atto ha commesso il reato alle 7:56 del 10 dicembre 2012.

 

Ha un’età compresa tra i 50 e i 60 anni e probabilmente non si è accorto della presenza delle videocamere di sorveglianza, attivate già da tempo presso la sede dell’Enpa di Milano.

 

Come si può vedere, l’uomo, senza guardarsi in giro ha appoggiato a terra, davanti al portone di ingresso, il trasportino rosa contenente il povero micio.

 

 

“Dal filmato si nota che l’uomo non ha avuto nessun tipo di ripensamento al momento dell’abbandono – osservano da Enpa, – depositando lo sventurato animale nell’unico posto dove qualcuno si sarebbe comunque potuto prendere cura di lui”.

 

Il gatto, maschio, presumibilmente di una decina di anni è stato immediatamente visitato dai veterinari e “purtroppo non versa in buone condizioni, in quanto presenta una grave insufficienza renale”.

 

“Probabilmente è stata questa la causa – conclude Enpa Milano – seppur non giustificabile, del gesto estremo del proprietario che, a quanto pare ignaro delle leggi vigenti in materia di abbandono di animali, si è voluto liberare di un impegno troppo ‘gravoso’”.

 

TELEFONO PER SEGNALARE QUALSIASI ANIMALE IN DIFFICOLTA’ – Per segnalare qualsiasi animale in difficoltà, da un passerotto ferito, a un piccione morente, senza dimenticare cani e gatti abbandonati o sofferenti, il numero Enpa dedicato al soccorso di TUTTI gli animali è il seguente:

– 02-97.06.42.20

– Orario: tutti i giorni, domenica e festivi compresi 9,00-13,00 e 14,00-24,00

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Cane Yorkshire smarrito Milano zona Bovisasca, chi lo trova scriva a redazione@cronacamilano.it o chiami il 3349517426, info

Raccolta coperte per canili e gattili Milano e provincia, info, indirizzi strutture, contatti

Cibo per uccellini in difficoltà per il gelo, predisponiamo acqua e cibo su balconi e nei giardini

Gatto dentro auto via Bruschetti Milano, intrappolato nel vano motore Enpa l’ha salvato, il racconto e il numero d’emergenza dove segnalare animali in difficoltà

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here