Cane smarrito Sesto San Giovanni: foto, ricompensa, recapiti da contattare

La storia di Bibì / Titti (nella foto qui accanto), è un po’ quella di tanti cani sfortunati: nata randagia nella città di Lecce, accalappiata a circa un anno, ha trascorso due anni della sua breve vita rinchiusa dietro le sbarre di un canile. Poi finalmente la tanto sospirata adozione da parte di Mirella e Antonello G. e il viaggio fino alla nuova casa a Sesto San Giovanni. Tuttavia, le esperienze passate, per lei sono state più traumatiche che per altri cani… è una cagnetta spaventata, terrorizzata, i sui tempi di recupero sono lunghi, finché, approfittando di una passeggiata, è riuscita a sfilarsi la pettorina ed è scappata. La fuga, verso la tanto sospirata libertà, meno di un mese dopo l’adozione…prima che il suo rapporto con i nuovi genitori sia potuto diventare solido.

.

LA FUGA E LA RICERCA, INIZIATA IL 13 DICEMBRE 2012 – Dal 13 di settembre 2012, Antonello e Mirella l’hanno cercata disperatamente, passando ore ed ore per strada, a girare ed affiggere volantini.

.

GLI AVVISTAMENTI COMUNICATI – Varie sono state le segnalazioni attendibili: a Sesto San Giovanni, Parcheggio Clerici, zona Velodromo nel Parco Nord, via Arezzo, via Guido Venosta, via Emilio De Marchi, Naviglio Martesana (Gorla), nuovamente Sesto San Giovanni (via General Cantore), via San Mamete, Via Adriano, Via Trasimeno, Via Soffredini (in quest’ultima zona dovrebbe trovarsi ancora).

.

LA CAGNOLINA E’ SEMPRE PIU’ IN DIFFICOLTA’, HA IMMEDIATO BISOGNO DI AIUTO – Sappiamo dagli avvistamenti che è sempre più in difficoltà, scheletrica, e che per un periodo ha zoppicato, forse zoppica ancora… sappiamo che è stata investita da un’auto ed è scappata.

.

E’ SIMILE A UN PITTBULL, MA E’ BUONISSIMA: NON ABBIATE PAURA A PRENDERLA! – Il suo aspetto simile a quello di un pittbull potrebbe incutere timore, ma non chiunque la avvisti non si deve lasciare ingannare: non è assolutamente pericolosa, è timida e spaventata, ed essendo molto intelligente, potrebbe avvicinare qualcuno per chiedere aiuto, se in difficoltà….magari qualcuno con un cane… dal momento che ha un ottimo rapporto con i suoi simili.

– Chiediamo a tutti notizie di eventuali avvistamenti, anche se non recenti, e NON ABBIATE TIMORE DI AVVICINARLA E PRENDERLA se si dovesse presentare l’opportunità!

.

RICOMPENSA PER CHI RIPORTERA’ BIBI’ AI SUOI PADRONI – Antonello e Mirella offrono una RICOMPENSA a chi dovesse riuscire a restituire loro la piccola Bibì.

.

NUMERO DI TELEFONO PER QUALSIASI NOTIZIA UTILE – Per qualsiasi notizia utile sulla cagnolina: Antonello e Mirella G. tel. 331-83.58.458

.

RECAPITI PER CHI VOLESSE OFFRIRE AIUTO NELLE RICERCHE – Per offrire aiuto nelle ricerche, volantinaggio ed avere aggiornamenti, questo è l’evento su Facebook http://www.facebook.com/events/119799374845692/

 

Altri animali smarriti a Milano, SI CERCANO NOTIZIE per:

Cane Yorkshire smarrito Milano zona Bovisasca, chi lo trova scriva a redazione@cronacamilano.it o chiami il 3349517426, info

Gatto abbandonato davanti Enpa Milano via Gassendi, forse un gesto di estrema disperazione, ma sempre un reato. Foto e video

 

Aiuti quotidiani per canili, gattili e uccellini:

Raccolta coperte per canili e gattili Milano e provincia, info, indirizzi strutture, contatti

Cibo per uccellini in difficoltà per il gelo, predisponiamo acqua e cibo su balconi e nei giardini

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e inviate la vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here