Enpa Milano soccorre gru coronata a Gorgonzola; si cercano nuovi volontari: di seguito info e contatti

E’ successo la scorsa settimana: il ritrovamente di una gru coronata all’interno di un parco pubblico a Gorgonzola, piccolo comune dell’hinterland milanese. Nonostante si tratti di un animale in via d’estinzione, Enpa Milano ha spiegano come sia oggetto di allevamento anche nel nostro Paese, dove ogni esemplare deve essere obbligatoriamente munito della corretta documentazione di provenienza. L’avvistamento di esemplari liberi in alta Italia non è un fatto così inconsueto, sebbene Enpa Milano sottolinei che “non si è capito se si tratti di esemplari selvatici in dispersione rispetto al loro areale di diffusione, oppure di soggetti scappati da privati e commercianti”. Sicuramente, specifica ancora Enpa Milano “l’allevamento e la detenzione di queste specie, particolarmente ricercate per la loro bellezza, non è compatibile con la necessità di non inserire nell’ambiente animali alloctoni”.

 

L’AVVISTMENTO DELLA SPLENDIDA GRU, IN DIFFICOLTA’ ALL’INTERNO DEL PARCO PUBBLICO DI GORGONZOLA –  Come raccontato dallo stesso Enpa Milano, erano le 21 quando “grazie alla segnalazione di un agente della Polizia Locale del Comune di Gorgonzola, ENPA Milano è intervenuta con i propri operatori per recuperare una gru coronata, un grande uccello appartenente alla famiglia delle gru, originario dell’Africa centromeridionale. Dal primo pomeriggio l’animale aveva già attirato la curiosità dei frequentatori del parco pubblico del paese, perché era stata vista aggirarsi nella zona senza riuscire a spiccare il volo e lasciandosi avvicinare facilmente dai presenti”.

 

L’INTERVENTO DI UN AGENTE DELLA POLIZIA LOCALE, DETERMINATO A SOCCORRERE L’ANIMALE – “L’agente della Polizia Locale Giovanni T., verso le 19 era stato alla fine avvisato da alcune persone circa l’avvistamento della gru – prosegue Enpa, – inizialmente scambiato per un airone o una cicogna, in evidente difficoltà.

– “Preoccupato per la sua incolumità – continuano a spiegare i portavoce dell’ente Nazionale Protezione Animali, – dopo aver cercato di contattare senza successo, data l’ora ormai tarda, la Guardia Forestale o la Polizia Provinciale affinché intervenissero, Giovanni T. si è recato sul posto munito di retino e coperta e, con l’aiuto di alcune persone presenti, è riuscito a catturare l’animale.

 

LA CONSEGNA AGLI OPERATORI ENPA E LA VISITA DEI VETERINARI DELL’ENTE – “Il bellissimo trampoliere è stato quindi preso in consegna dagli operatori dell’ENPA – spiegano ancora i portavoce dell’Ente, – e trasportato presso la struttura dei via Gassendi 11, a Milano, per verificare il suo stato di salute. Alla visita dei veterinari di turno, l’animale ha dimostrato grande reattività, confermando complessivamente buone condizioni fisiche.

 

IL COMMENTO DI ERMANNO GIUDICI, PRESIDENTE DI ENPA MILANO – “Si parla tanto dell’invasione delle specie aliene sul territorio europeo, dal gambero della Louisiana al procione, dalla tartaruga guance rosse al parrocchetto,” commenta Ermanno Giudici, presidente di ENPA Milano, “ma poi si fa troppo poco per impedire la commercializzazione di animali selvatici ed esotici come pets. Questi animali esotici, allevati o detenuti come ornamentali, oltre a non essere quasi mai in condizioni di benessere, rappresentano il serbatoio principale di colonizzazione del territorio in caso di fuga”.

 

VUOI DIVENTARE VOLONTARIO ENPA? – ENPA ricorda che le sue attività di soccorso sono possibili grazie all’impegno di numerosi volontari che, purtroppo, sono sempre in numero insufficiente rispetto alle necessità: per chi fosse interessato a prestare volontariato presso ENPA Milano, può trovare tutte le informazioni su www.enpamilano.org

 

TELEFONO PER SEGNALARE QUALSIASI ANIMALE IN DIFFICOLTA’ – Per segnalare qualsiasi animale in difficoltà, da un passerotto ferito, a un piccione morente, senza dimenticare cani e gatti abbandonati o sofferenti, il numero Enpa dedicato al soccorso di TUTTI gli animali è il seguente:

– 02-97.06.42.20

– Orario: tutti i giorni, domenica e festivi compresi 9,00-13,00 e 14,00-24,00

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rifiuto pass preferenziali Enpa Milano, il Comune elimina gli automezzi del soccorso per animali dalle categorie esentate

Iniziati lavori Darsena Milano, l’indignazione di Enpa: “Grande delusione per giunta Pisapia”

Cucciolo preso a calci Milano metropolitana piazza Udine, sequestrato ora è al canile, cerca famiglia

Adozioni cani canile Milano, scegliamo un animale anziano, cioè di oltre 5 anni, elenco canili di fiducia

Soccorso animali Milano, Enpa salva piccioni e gatto con zampetta paralizzata, il micino avrà bisogno di tanto amore, contatti e foto

Raccolta coperte per canili e gattili Milano e provincia, info, indirizzi strutture, contatti

 

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here