Monumenti spenti 28 marzo 2015 “Ora della Terra”, elenco spegnimenti a Milano e nel resto d’Italia

Piazza_Castello_fontanaL’Ora della Terra (Earth Hour) è un evento internazionale ideato dal WWF nel 2007.

 

OBIETTIVO DELL’INIZIATIVA – L’obiettivo dell’iniziativa fu, ed è, quello di richiamare l’attenzione sulla necessità di intervenire sui cambiamenti climatici in corso.

-Per tale motivo in tutto il mondo, quest’anno durante la giornata di sabato 28 marzo 2015,  si spegnerà la luce per un’ora, in nome di quel risparmio energetico che, come effetto principale, ha quello di ridurre le emissioni di anidride carbonica, il principale dei “gas serra”

 

IL “BLACK OUT” A MILANO – Nella capitale meneghina luci spente dalle 20,30 alle 21,30.

– In tale fascia oraria, il buio avvolgerà le contestatissime torri bianche dell’Expo Gate, in Largo Beltrami, e il Castello Sforzesco.

 

MONUMENTI SPENTI IN TUTTA ITALIA – Il black out correrà per tutto il Paese. A rimanere simbolicamente al buio monumenti ed edifici pubblici che, in questo modo, “accenderanno la luce” sui problemi dell’ambiente. Tra i monumenti aderenti:

– la Basilica di San Pietro, il Colosseo, Piazza del Campidoglio e, per la prima volta, l’Ambasciata d’Austria, a Roma;

– palazzo d’Accursio a Bologna, l’Arena di Verona, Ponte Vecchio, Palazzo Vecchio e la statua del David a Firenze;

– piazza San Marco a Venezia, la Rocca della Madonna di Tropea, la Torre e Piazza dei Miracoli a Pisa, Piazza del Campo a Siena, Piazza san Giovanni a Matera, il maschio Angioino e Piazza Plebiscito a Napoli, e la Valle dei Templi ad Agrigento;

– il castello Svevo di Cosenza, il castello aragonese di Taranto, l’Arco normanno di Mazzara del Vallo, la Rocca Malatestiana di Verucchio, le Mura del Castello di Monteriggioni, l’Arco di Augusto, il Ponte di Tiberio e il Tempio Malatestiano a Rimini.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here