Allerta maltempo Seveso e Lambro Milano, attivato monitoraggio per possibili esondazioni

Fiume_SevesoSi è appena riunita l’Unità di crisi locale presieduta dagli assessori alla Sicurezza e Protezione civile Marco Granelli e all’Ambiente Pierfrancesco Maran.

 

Il bollettino meteorologico di Regione Lombardia ha segnalato “Elevata criticità, allarme vento e temporali forti” anche sull’area urbana di Milano”.

 

Per tale motivo, a partire dalle 22 di giovedì 14 maggio 2015, è stato attivato il Coc (Centro operativo comunale) in via Drago, per il monitoraggio continuo dei livelli dei fiumi.
Se non si verificheranno criticità, l’allerta sarà revocata alle 24 di venerdì 15 maggio.

 

Al Coc prendono parte Protezione civile, Polizia locale, Mm servizi idrici e Amsa: qualora si dovesse verificare un’emergenza o l’esondazione dei fiumi, tutte le forze preposte entreranno in azione con interventi sinergici.

 

GLI APPROFONDIMENTI:

– Perché il Seveso continua ad esondare? – Per l’approfondimento sulle cause dell’esondazione del Seveso, CLICCA QUI

Cos’è e cosa fa il centro di via Drago? – Per la visita di CronacaMilano al centro di via Drago, l’intervista al Prefetto Tronca e tutte le foto, CLICCA QUI

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Danni esondazione Seveso Milano, raggiunti 25 milioni di euro. I cittadini: “Pisapia si dimetta”

Lavori Seveso Milano, cominceranno a giugno 2015, durante Expo. Non si poteva iniziare prima?

Palazzina crollata per cedimento argine Seveso Cesano Maderno, foto intervento Vigili del Fuoco

Lambro e Seveso esondati Milano, la capitale meneghina sprofonderà come Atlantide?

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. mah! cosa vuoi commentare… Meteo impazzito ovunque in Italia e nel mondo… Povera Italia, non basta la mala politica…Venezia che deve sprofondare da secoli, ma Milano a rischio esondazione ad ogni temporalone… Ora medito se e dove parcheggiare la mia uto nella speranza che Sevso e Lambro restino nei recproci argini…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here