Ricerca spalatori neve Amsa Milano, modalità per iscriversi e compensi

100 euro lordi come paga diurna e 120 per quella notturna; di seguito le info per comunicare la propria disponibilità

spalatoriCon l’addentrarsi nella stagione fredda, Amsa – Gruppo A2A si porta avanti sull’organizzazione dell’attività di rimozione della neve dalle strade di Milano e di alcuni comuni della provincia in occasione di precipitazioni.
Nei mesi invernali, infatti, le precipitazioni nevose possono essere particolarmente intense, tali da richiedere l’intervento di personale aggiuntivo da affiancare ai dipendenti di Amsa, per far fronte all’impatto che un’abbondante nevicata può avere su una città complessa e sempre attiva come Milano.
BASTA REGISTRARSI PER COMUNICARE LA PROPRIA DISPONIBILITÀ – Per questo motivo Amsa ha lanciato la campagna “Quando nevica lavora con noi”: per dare la propria disponibilità è sufficiente collegarsi al sito internet www.amsa.it, cliccare sul link presente in homepage e compilare un form con i propri dati personali. In pochi semplici passaggi la richiesta sarà registrata.
– In caso di necessità, Amsa convocherà le persone che hanno offerto la propria disponibilità con una telefonata o un messaggio di testo sul telefono mobile, attraverso il quale verranno comunicati l’ora e il luogo del ritrovo.
PAGA DIURNA E PAGA NOTTURNA – Il compenso per l’attività – 8 ore – prestata in orario diurno è di 100 euro lordi, corrispondenti a 75 euro netti; in caso di lavoro notturno, la paga è di 120 euro lordi (90 euro netti).
– Il personale avventizio viene principalmente impiegato nelle operazioni di pulizia delle aree pedonali cittadine e dei marciapiedi commissionati dall’Amministrazione Comunale.
– Il compenso avverrà a mezzo voucher; per le procedure di pagamento sarà necessario registrarsi presso gli sportelli Inps ovvero direttamente sul sito internet www.inps.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here