Nuovi blocchi traffico Milano per smog, l’opposizione: “Pisapia non si azzardi!”

No a provvedimenti inutili che non sono serviti a nulla contro lo smog; intanto Area C è servita solo per far cassa

TrafficoIl tasso d’inquinamento riprende a salire, i dati raccolti dalla centralina di Città studi parlano chiaro e si prospetta quanto già accaduto nell’appena trascorso periodo di Natale, con le polveri sottili alle stelle e inutili blocchi del traffico.
IL BLOCCO, ASSOLUTAMENTE INUTILE – “Pisapia, nel frattempo, non ha combinato nulla – attacca l’opposizione –, come al solito aspetterà che l’emergenza sia conclamata prima di muovere un dito. Il sindaco non si azzardi ad imporre un nuovo blocco del traffico, assolutamente inutile!”
AREA C, BUONA SOLO PER FARE CASSA – Area C, del resto, presentata dalla giunta arancione quale soluzione per l’inquinamento cittadino (ricordiamo che la cerchia dei Bastioni, dove è stato attivato l’ingresso a pagamento, ha una superficie di 8 km quadrati, a dispetto dei 181,8 km quadrati dell’intera città di Milano), ha evidenziato un’unica funzione: far cassa, con un introito di ben 420 milioni di euro che, in tre anni, sono arrivati nelle casse comunali.
NON CONFONDIAMOCI COL VECCHIO ECOPASS – Per chi dovesse replicare che, prima di Pisapia, c’era l’Ecopass, è da ricordare che i principi alla base dei due provvedimenti sono completamente differenti per le tasche dei cittadini:
– Ecopass: SE inquini, paghi (non tutte le auto, infatti, pagavano il ticket).
– Area C: se entri in centro in auto, paghi, ANCHE se hai veicoli non inquinanti.
– Gli introiti di AreaC, infatti, sono incredibilmente superiori a quelli di Ecopass.
temperatura comuneLA LEGGE È UGUALE PER TUTTI. TRANNE CHE PER IL COMUNE – “Il Comune ha imposto l’abbassamento della temperatura a 19 gradi nelle case dei milanesi – ha specificato Riccardo De Corato, Ex Vice sindaco di Milano e Capogruppo di Fdi-An in Regione – ma non è riuscito nemmeno a controllare quella dei propri uffici, spesso sopra i 25 gradi” (vedi foto qui accanto).
DIESEL EURO 3 FERMI 7 MESI ALL’ANNO – Intanto, la Regione ha approvato il blocco dei Diesel Euro 3 da ottobre 2016 ad aprile 2017, reiterando il provvedimento anno per anno.
COSA NE PENSANO I CITTADINI? SCRIVETECI! – In merito, invitiamo tutti i cittadini a scriverci a redazione@cronacamilano.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here