Container itinerante per raccolta rifiuti elettrici ed elettronici Milano, come funziona e dove trovarlo

Cellulari vecchi, asciugacapelli malfunzionanti, lampadine esauste, tostapane arrugginiti: i milanesi potranno disfarsene senza necessariamente recarsi in ricicleria

ContainerCon il progetto “RAEE Parking” si avvia il progetto sperimentale di raccolta “itinerante” dei rifiuti elettrici ed elettronici.
IL CONTAINER ITINERANTE – Si tratta di un container completamente automatizzato che girerà per la città, stazionando in cinque diverse postazioni per un periodo di circa 2 mesi ciascuna, consentendo ai cittadini di conoscere ed usufruire del servizio.
COME FUNZIONA – Per utilizzarlo l’utente che si reca al container dovrà inserire nell’apposita fessura la Carta Regionale dei Servizi (CRS) e selezionare il tipo di rifiuto che intende conferire, inserendolo successivamente all’interno dello sportello dedicato che si aprirà automaticamente.
I LUOGHI DELLA SPERIMENTAZIONE – Cinque le località in cui verrà posizionato il container nei 10 mesi della sperimentazione:
– dal 21.3 al 19.5 Giardini Indro Montanelli, ingresso via Palestro
– dal 20.5 al 19.7 Via Bisi Albini, dopo via Filippi Filippo
– dal 20.7 al 19.9 via Quarenghi 32
– dal 20.9 al 17.11 viale Legioni Romane 54
– dal 18.11 al 20.1 via Oglio, angolo via Mincio
– RAEE Parking è accessibile ai cittadini tutti i giorni dalle ore 7 alle 21.
RECUPERO & RICICLO – Il progetto è realizzato da Amsa e sponsorizzato da Ecolight, un consorzio nazionale senza fini di lucro che ha la finalità di garantire il raggiungimento degli obiettivi nazionali di recupero e riciclo dei RAEE fissati dalle normative europee di settore.
IL CONCORSO PER I CITTADINI – I cittadini che utilizzano il container potranno anche partecipare, previa registrazione, ad un concorso a premi.
– Il concorso “PreMIami” si svolgerà dal 21 marzo al 20 gennaio 2017 ed è aperto alla partecipazione di tutti i cittadini residenti e domiciliati a Milano. Ecolight metterà a disposizione 12 biciclette elettriche, 9 delle quali verranno assegnate al cittadino di ogni zona che alla fine del concorso avrà totalizzato il maggior punteggio grazie ai conferimenti effettuati presso il RAEE Parking o il CAM, mentre le 3 restanti saranno estratte tra tutti i cittadini che avranno preso parte al concorso e conferito almeno un rifiuto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here