Come evitare i giochi tossici per Micio e Fido, 4 semplici consigli

Migliaia gli animali che finiscono dal veterinario per intossicazione; ecco a cosa fare attenzione quando si compra un gioco a loro dedicato

gatto, animaliOgni anno oltre 20.000 tra cani e gatti finiscono dal veterinario per intossicazioni, ingestioni e altri guai fisici causati dai giochi a loro dedicati. E molti di loro, purtroppo, a seguito di queste ingestioni muoiono.
“Avvicinandosi il Natale stanno già fioccando nei negozi specializzati le esposizioni di decine di giochi e giochini riservati in particolare a Micio e Fido – ci spiegano i portavoce di Aidaa, Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente – .“Prima di acquistare il giochino che spesso viene messo in vendita a prezzi concorrenziali per non dire bassi, occorre tenere presenti alcuni piccoli consigli preventivi che qui di seguito vi elenchiamo:
1) Verificare la provenienza del gioco e la presenza sull’etichetta della certificazione di garanzia
2) Chiedere al venditore la sicurezza che il gioco non contenga appetenti o altre sostanze che possono essere nocive per i nostri amici
3) Mai comperare giochi non confezionati e comunque verificare sempre che l’etichetta riporti il materiale in cui il gioco è realizzato
4) Diffidare dai giochi venduti in negozi cinesi o che comunque hanno provenienza dai paesi orientali: se non riportano la certificazione di garanzia autentica potrebbero contenere materiale tossico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here