Emergenza caldo anziani e disabili Milano giugno – settembre 2017, info e numero verde

Si potranno richiedere pasti a domicilio, accompagnamento, aiuto domestico. In programma anche attività per la socialità. Contatti anche per chi volesse partecipare alle attività di volontariato

anzianiDa lunedì 5 giugno 2017 parte il piano Anti Caldo del Comune di Milano: le richieste possono essere effettuate chiamando il numero verde gratuito 800.777.888 che è attivo dalle 8 alle 19, dal lunedì al sabato. In caso di ondate di calore sarà in funzione anche la domenica con gli stessi orari.
ORARI – Gli interventi richiesti sono organizzati dagli operatori del Comune dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 17 e, in presenza di ondate di calore, fino alle 19, sabato e la domenica comprese.
SERVIZI – Agli operatori è possibile richiedere interventi assistenziali tra cui: consegna di pasti a domicilio, assistenza domiciliare per l’igiene della persona e la pulizia della casa, telefonate e visite, aiuto domestico con accompagnamento per spesa e per visite mediche.
PRIMA FASE – Il piano di interventi anti-caldo del Comune si svolgerà in due fasi: la prima dal 5 giugno al 26 luglio; la seconda fase dal 27 luglio al 3 settembre.
ANZIANI E DISABILI: NESSUNO è SOLO – I servizi sono offerti a tutti gli anziani fragili e vi si accede su base volontaria. Perciò sono fondamentali le segnalazioni di familiari, parenti, vicini di casa e conoscenti per far sì che i nostri servizi possano intervenire.
NUMERO VERDE – Come ogni anno i milanesi sono invitati a chiamare il numero verde 800.777.888 e ad avvisare gli operatori nel caso ci siano persone anziane non autosufficienti e sole che possono trovarsi in difficoltà.
– Per chi avesse necessità di un assistente familiare anche solo per il periodo estivo è possibile rivolgersi allo sportello del Comune di Milano CuraMi. Tutte le informazioni su www.curami.net o al numero 02.40297643 – 44.
INIZIATIVE – Le iniziative dedicate agli anziani non riguardano solo l’ambito dell’assistenza, ma anche quello della socialità.
– Le iniziative coinvolgeranno tutte le strutture ricreative dedicate agli anziani, compresi gli spazi aggregativi presso gli stabili del Comune e dell’Aler, dove sono presenti i custodi sociali e una serie di spazi privati e del Terzo Settore, sedi di associazioni e di circoli ricreativi, complessivamente circa un centinaio di spazi.
RICERCA VOLONTARI –  Per questa estate il Comune è anche alla ricerca di volontari che vogliano affiancare gli operatori nella “custodia” degli anziani che d’estate sentono maggiormente la mancanza di familiari, amici, vicini di casa.
– Chi fosse interessato a candidarsi può inviare una mail a iniziative.sociali@comune.milano.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here