Emergenza freddo canili e gattili Milano, indirizzi per donare coperte e lenzuola

L’appello è rivolto a tutti: privati cittadini stufi di una vecchia coperta, ma anche alberghi e aziende specializzate nel trasporto, come compagnie aeree e treni

Cane-nella-copertaNevica, temperature sotto zero, gelo: emergenza per i 5.000 cani che vivono per strada con i clochard, entrambi a rischio assideramento, e per i gatti sfortunati che non possono contare su una famiglia.
L’appello viene da AIDAA, – Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente -, che sottolinea che oltre ai 5.000 cani i questione, ce ne sono anche altri 150.000 ospitati presso canili pubblici e privati italiani, dei quali 40.000 quelli che all’anagrafe canina hanno un’età avanzata e, quindi, sono maggiormente a rischio.
CANI E GATTI, IN PARTICOLARE ANZIANI – Per questo AIDAA invita i volontari, ma anche i semplici cittadini, a recarsi presso canili e gattili per portare coperte e altri generi di conforto, con particolare attenzione agli animali anziani: “Sono 5.000 i cani che hanno più di dieci anni e che ogni anno muoiono per malattie o per vecchiaia dentro ai canili e ai rifugi italiani – ci dice Lorenzo Croce presidente nazionale di AIDAA –. In questi giorni particolarmente freddi, il rischio per i pelosi anziani aumenta, per questo invitiamo a prediligere le adozioni di cani anziani. Invitiamo quindi le persone a donare coperte e cibo riservato ai cagnoni anziani – aggiunge Croce – ovviamente non andando alla cieca, ma facendo donazioni concordate in base alle necessità, chiedendo conferma di quanto mancante ai volontari e a chi gestisce canili e gattili, e  in casi specifici con il parere preventivo dei veterinari che si occupano della salute dei nostri amici con la coda”.
DONIAMO UNA VECCHIA COPERTA O UN LENZUOLO – L’appello, quindi, è rivolto proprio a tutti: privati cittadini che siano stufi di una vecchia coperta, ma anche alberghi e aziende specializzate nel trasporto, come compagnie aeree e treni.
– Se tutti portassero in canile e in gattile le lenzuola destinate al macero, o comunque non riutilizzabili, le condizioni di tanti animali giovani o anziani cambierebbero radicalmente.
ELENCO STRUTTURE SERIE E FIDATE – Di seguito un elenco di strutture serie, a Milano e hinterland:
– Enpa Milano, via Gassendi 11, tel. 02-97.06.42.30
– Canile comunale di via Aquila 8, tel. 02.884.46310
– Lega del Cane di Segrate, via Redecesio 5/a, Segrate (Mi), tel. 02-21.37.864
– Protezione Animali di Legnano, via Don Milani 24, Legnano (Mi) tel. 0331-46.66.65
– Vita da Cani di Arese, via Mattei 70, Arese (Mi),  tel. 02-93.87.11.32
– Gritti di Cornaredo, c/o Cascina Santa Croce v. Isonzo 6, Cornaredo (Mi) tel. 02-93.56.57.23
– Associazione Adica a Borgo San Giovanni, Frazione Ca’ Dell’Acqua 4 (Lodi) – Tel. 0371-97.035
RICORDATEVI: PRIMA, È SEMPRE MEGLIO FARE UNA TELEFONATA – Si ribadisce il consiglio di chiamare sempre, perventivamente, la struttura alla quale si desidera donare cibo, coperte o quant’altro, al fine di verificare le effettive necessità dei rispettivi “ospiti con la coda”.

Leggi anche:
Cibo per uccellini in difficoltà per il gelo, predisponiamo acqua e cibo su balconi e nei giardini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here