Invasione di api in piazza San Babila

Ape_al_lavoroE’ successo ieri intorno alle 14. Dopo essere rimaste senza nettare a causa dei violenti nubifragi di 2 settimane fa, pare che alle api siano tornate le forze. E hanno “catturato” piazza San Babila!

 

 

L’apparizione del grosso sciame di api ha subito seminato il panico tra i tanti cittadini che, alle 2 del pomeriggio di ieri, erano intenti a fare “shopping di frodo” durante la pausa pranzo, o stavano terminando di azzannare canonico panino.

 

Le piccole creature gialle e nere, con “bellicosa tranquillità” stavano soltanto cercando un posticino tranquillo dove potersi insediare e produrre il miele. E, cosa ancora più stupefacente, il luogo scelto è stato niente meno che una Vespa Piaggio rossa, parcheggiata presso l’accesso della metropolitana.

 

In pochi istanti, come in una foto del Guinnes dei Primati, il motorino è stato ricoperto da centinaia di sorelle dell’Ape Maya, totalmente indifferenti al fatto trovarsi nel piano centro di Milano!

 

Naturalmente i presenti hanno subito segnalato l’avvenimento ai vigili, che non solo hanno momentaneamente chiuso l’ingresso della fermata della metropolitana, ma hanno anche richiesto l’intervento di  un apicoltore professionista. Una volta giunto sul posto, questi ha posizionato un’arnia dove le api sono confluite lentamente. L’operazione si è conclusa “pacificamente” verso le 21.

 

Valentina Pirovano