Salvato un gufo in piazzale Corvetto

GufoLa segnalazione all’Enpa è stata effettuata  attorno alle 18 di questo pomeriggio, da una signora che ha notato uno strano movimento di cornacchie attorno a una panchina presso un campetto da calcio.

 

 

Intervenuti i veterinari hanno trovato un gufo che, probabilmente, aveva fatto il nido in un albero ma è stato “scacciato” da un gruppo di cornacchie, che si sono impossessate del medesimo albero e proprio lì si sono insediate.

 

Il poverino è risultato estremamente deperito e debilitato, sfinito come una persona scacciata dal proprio appartamento e sbattuta in mezzo a una strada!

 

Gli operatori della Protezione Animali gli hanno prestato subito le migliori cure, e ora il bellissimo rapace rimarrà ospite dell’oasi Wwf di Vanzago.

 

Tutto è bene quello che finisce bene!


Di Redazione
 
 Foto dal sito ENPA