Precari e Comune di Milano, ecco gli stipendi d’oro di Palazzo Marino e le delibere scaricabili con i relativi costi dettagliati

La situazione dei precari del Comune di Milano (in contrapposizione  degli stipendi d’oro di Palazzo Marino), è più che mai irrisolta.

 

IL VIDEO DELLE PREMESSE PRE-ELETTORALI DEL SINDACO PISAPIA – La sintesi di quanto promesso dal Sindaco Pisapia (in campagna elettorale) e mai mantenuto, è stata spiegata dallo stesso Comitato Precari Comune di Milano.

– “I precari comunali – ci dicono i portavoce – aspettano una chiamata, ormai da 2 anni, da quel Sindaco che in campagna elettorale aveva promesso loro addirittura un improbabile ‘Reddito di cittadinanza’”

 

L’ULTIMA MANIFESTAZIONE SOTTO PALAZZO MARINO – Su tale base, i precari del Comune di Milano, poche settimane fa, si sono ritrovati a manifestare (ancora) sotto le reverende sale di Palazzo Marino, nell’elegante piazza della Scala.

– “Si è trattato della più alta partecipazione mai registrata a un presidio del Comitato Precari Comune di Milano – ci raccontano ancora i portavoce dell’iniziativa.

– La distribuzione dei volantini che denunciano lo scandalo degli stipendi d’oro dell’ente, paragonata al taglio di centinaia di precari comunali, si è alternata alla lettura di articoli di Costituzione, Statuto dei Lavoratori e Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino proprio sotto le finestre dei manager arancioni.

 

GLI SLOGAN – “Vergogna per le decine di assunzioni di consulenti esterni” oppure  “Vi chiameremo a render conto delle vostre delibere, tra meno di 3 anni ci sono le elezioni” gridavano intanto i precari, al megafono. E ancora: “In campagna elettorale parlavate di valorizzare le risorse interne ma se sapevate dei 300 milioni di buco in bilancio, perché avete assunto così tanti esterni senza fare nemmeno un colloquio tra i dipendenti e i precari?”

 

LA DE-SFILATA DI ALCUNI RAPPRESENTANTI DELLA MAGGIORANZA – Mentre i passanti si fermavano a solidarizzare con i manifestanti, anche raggiunti dal consiglieri Mattia Calise del Movimento 5 Stelle e da alcuni consiglieri del PDL, che hanno preparato interventi in Consiglio Comunale, “sono sfilati nella piazza alla chetichella, senza nemmeno fermarsi a parlare coi precari, l’assessore alle Politiche Sociali Pierfrancesco Majorino, David Gentili del PD e Patrizia Quartieri di Sel”.

 

TACITA SOLIDARIETA’ DA VIGILI E DIGOS – “Sornioni, invece, annuivano i colleghi vigili urbani a guardia del Consiglio, a cui da poche settimane sono stati tagliati gli straordinari – proseguono ancora i portavoce del Comitato. – Perfino gli uomini della Digos intervenuti, non potevano che elargire sorrisi a denti stretti leggendo i volantini e ascoltando i precari. Così come parole di assenso e incitamenti sono arrivati in piazza della Scala da sindacalisti del Comune e commercianti ambulanti, anche loro in presidio contro le delibere della giunta.

 

LE DELIBERE SUGLI STPENDI D’ORO, NERO SU BIANCO – Durante la manifestazione è stato distribuito un volantino che ha messo nero su bianco le spese sostenute dal bilancio comunale, testimoniate dalle fotocopie delle delibere di assunzione dei 3 uomini di punta della giunta Pisapia, con tanto di numeri di protocollo, impegni di spesa e, naturalmente, firma del Sindaco.

– “Cittadini, consiglieri e passanti hanno potuto così scoprire – dichiara il Comitato, – che il direttore generale Davide Corritore, dirigente del PD milanese (spesa 289.000 euro) costa ai milanesi 10mila euro in meno di quanto costi ai tedeschi il cancelliere tedesco Angela Merkel. Il capo di gabinetto del sindaco Maurizio Baruffi (189.000 euro) ex radicale passato ai verdi e approdato alla direzione generale del PD, costa invece 10mila euro in meno dell’ex segretario di stato Usa Hillary Clinton. Cifre impressionanti che mostrano quale sia la distanza tra palazzi e realtà, tra le promesse di sobrietà della campagna elettorale e la fredda verità dei numeri.

– “In più – aggiungono i Precari, – notevoli anche le spese sostenute per Giovanni Confalonieri (169.000 euro), brianzolo, ex avanguardia operaia, passato a Sel e oggi ‘direttore del settore relazioni istituzionali e con la città nell’ambito del gabinetto del sindaco’, che guadagna quasi quanto il capo del governo spagnolo Mariano Rayoy.

 

DALLE STELLE ALLE STALLE – “Documenti e fotografie che rimbalzano da giorni sulla rete – concludono i portavoce del Comitato Precari del Comune di Milano, – trasformatasi in meno di due anni da principale strumento di vittoria a gogna della casta arancio”.

 

VIDEO E TESTI INGRALI E SCARICABILI DELLE DELIBERE SULLE ASSUNZIONI D’ORO – A disposizione dei lettori i seguenti documenti scaricabili:

video delle promesse pre-elettorali di Pisapia

– Pdf delibera su assunzione e costi Davide Corritore

 Pdf delibera su assunzione e costi Maurizio Baruffi

– Pdf delibera su assunzione e costi Giovanni Confalonieri

 

INFO – Per ulteriori informazioni: precarimilano1@libero.it

 

Leggi anche:

Spese Comune Milano, a luglio approvati due nuovi collaboratori di fiducia per 104.810 euro, ma “Non ci sono soldi” e le iniziative per gli anziani vengono chiuse in anticipo

Precari Comune di Milano, proteste per le promesse elettorali non mantenute dalla giunta, dettagli

Protesta precari del Comune di Milano, la giunta Pisapia ha bloccato le assunzioni, chiedono giustizia

Degrado via Gassman Milano quartiere Adriano, l’inchiesta di CronacaMilano un anno dopo: il Comune non ha risolto i problemi, che sono solo peggiorati

Esenzioni Area C Milano malati cronici, la bufala del Comune, intervista di Cronacamilano

Via Ferrante Aporti Milano, dopo altri 6 mesi di promesse del Comune, il degrado continua, foto e interviste

Abbonamenti Atm gratuiti Milano, Comune mette in palio 645 abbonamenti per una città di oltre 1 milione di abitanti

Biglietti gratis San Siro per Pisapia e tutta la giunta arancione, elenco. “E io pago”, diceva Totò

 

Di Redazione

4 COMMENTI

  1. ormai l’unica cosa che può stupire un ITALIANO è sapere che tra i politici ci sia un onesto, l’Italia giorno dopo giorno sta sprofondando e non è scattata ancora la bussola a nessuno perchè ancoa c’è gente che può pagare la spesa di vita quotidiana ma i disoccupati stanno aumentando e dissicuro scoppierà una RIVOLUZIONE, perchè stanno ingrassando come maiali e non stiamo morendo di fame…….alessandro cabras MI.

  2. CIUMBIA !!!!!!!!
    e Ti……….. Milanes Bilòt
    paga e suta a chù biòtt.
    ______________________________________
    ma sorridi, sorridi sempre, perchè c’è una telecamera che ti sta inquadrando

    sssssssssttttt

    burbòta nò, quand a se andà a vutà, pensa a quel ca te vutà
    guardes in dal specc, e ta ghe da dila propi tuta…………………

    Pedala al cumun, al ta da anca la bicicleta. sa ta erat pusè ?

    Al rest al scrivi nò, per rispètt, da quei che legen………………

  3. OGGI 16/06/2013 (FUORI DAL TEMA..O… FORSE NO ! )

    UN’ALTRA VERGOGNA ARANCIONE DELLA ZONA 9
    ______________________________________________________________
    un oratorio che chiude i battenti, perchè ……………..
    ASSEDIATO DAGLI SPACCIATORI !!!!!!!!!!!!
    ______________________________________________________________

    dove i bambini !!!! devono giocare edessere tutelati !!!!!!!
    CI SONO GLI SPACCIATORI !!!!!!!
    CHE ASSEDIANO, TENGONO SCACCO ALL’ORATORIO !!!!!!!!!
    ______________________________________________________________

    e gli arancioni, amministrativi quanto guadagnano ?

    IL PESCE QUANDO PUZZA COMINCIA A PUZZARE DALLA TESTA !!!!!!

    (((((((((((((((( VERGOGNOSI !!!!! )))))))))))))))))))

    e la VERGOGNA è estesa pure ac quei singoli individui, che
    molto scalmanatamente, sbandieravano la brava bandierina arancione
    quando il vento…….”cambiava”

    VERGOGNOSI PURE LORO
    per avere permesso lo squallore di attecchire e adesso di non fare nulla
    per rimediare all’eerrore
    V E R G O G N A !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. siete di sinistra: tagliatevi prima gli stipendi e poi presentate i conti! inizialmente ero contentandelnuovo sindaco, ma a quanto pare….. venite poi a Gratosoglio per vedere il più bel parchetto giochi del rione !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here