Mercatini di Natale Milano 2013, elenco completo, indirizzi, date

albero di Natale piazza DuomoPerfino l’avaro e spregevole Ebenezer Scrooge, il ricco e tirchio protagonista del celebre “Canto di Natale” di Charles Dickens, a fine racconto, dopo una vita spesa a detestare il 25 dicembre, si ravvede, cedendo alla magia e alle lusinghe del Natale. Già, perché come si fa a resistere a quel tripudio di luci e colori che, ogni anno, la festività più amata da adulti e bambini si porta con sé?

– A partire dai primi di dicembre, le città italiane, da Nord a Sud, incominciano a riempirsi di bancarelle e mercatini ricolmi di ogni genere di mercanzia, dai dolci ai giocattoli, dai capi di abbigliamento agli addobbi natalizi, fino all’oggettistica di artigianato e tanto, tanto altro ancora. Ce n’è davvero per tutti i gusti, impossibile tornare a casa a mani vuote.

 

UN NATALE SOTTO TONO? SI’, SECONDO COLDIRETTI E CONFCOMMERCIO – Del resto, quelli che ci apprestiamo a lasciare alla spalle, sono gli ennesimi – da qualche anno a questa parte – dodici mesi trascorsi tra ristrettezze economiche e una notevole contrazione dei consumi.

– E’ quanto mai necessario, quindi, un po’ di ottimismo. O, comunque, una piccola tregua. Anche se a smorzare gli entusiasmi ci pensa la Coldiretti; secondo i suoi studi, infatti, ben 6 italiani su 10, ritengono di avere un minore potere di acquisto rispetto all’anno scorso. Secondo le proiezioni, a rimetterci saranno gli acquisti di abbigliamento, tecnologie e divertimenti vari. Tengono duro i consumi alimentari e i viaggi.

– Poco incoraggianti anche i dati diffusi da Confcommercio, che confermano un Natale 2013 dimesso e orientato al risparmio. Nonostante la percentuale degli intervistati che affermi di voler acquistare regali sia scesa all’85,8% (rispetto al 90,6% del 2010), c’è da scommettere che i milanesi non si lasceranno comunque deprimere dalla crisi, prendendo ugualmente d’assalto i vari mercatini organizzati in ogni punto delle città.

 

MERCATINI NATALIZI – Vediamoli, allora, questi mercatini natalizi, iniziando il nostro viaggio da quelli più storici o che, se storici non sono, il successo di pubblico li ha resi tali. Senza tralasciare, ovviamente, piacevoli realtà emerse negli ultimi anni e che stanno conquistando il cuore dei milanesi.

 

“Oh bej! Oh bej!” – Partiamo dall’intramontabile Fiera di Sant’Ambrogio, meglio nota come “Oh bej! Oh Bej” (un’antica esclamazioni di gioia dei bambini milanesi davanti ai doni natalizi), che affonda le proprie radici addirittura nel XIII secolo.

– Anche nel 2013, come da qualche anno a questa parte, la fiera si terrà presso il Castello Sforzesco, più precisamente in via Gadio e piazza del Cannone. Un vero tripudio – lungo circa due chilometri e mezzo – di bancarelle di abbigliamento, antiquariato, dolciumi e oggettistica più disparata.

                   – Via Gadio, piazza del Cannone                                                                                                                                      – Dal 5 dicembre all’8 dicembre 2013 – Dalle 8.30 alle 21.00

 

Artigianato in Fiera – Immancabile, poi, l’Artigianato in Fiera, la più grande kermesse al mondo del settore, giunta alla sua 18a edizione.

– I giganteschi spazi di Fiera Milano (Rho-Pero) ospitano dal 30 novembre ben 2.900 espositori con prodotti provenienti da 113 Paesi nel mondo.

– Il meglio dell’artigianato mondiale rappresentato da articoli unici, talvolta addirittura introvabili, da regalarsi o regalare ai propri cari.

– Fiera Milano, Strada Statale 33 del Sempione, 28, 20145 Rho, Milano                                             – dal 30 novembre all’8 dicembre. Dalle 10.00 alle 22.30

 

“Il Villaggio delle Meraviglie” –  I Giardini pubblici di via Palestro, nella loro suggestiva cornice, ospitano anche quest’anno “Il villaggio delle Meraviglie”, nato da un’idea di Ambra Orfei Entertainment ed Orizzonte.

– Inaugurato il 1° dicembre, in questo luogo magico ed epico, per la gioia dei bimbi ma anche degli adulti, non manca davvero nulla: piste di ghiaccio su cui pattinare, il “palazzo dell’uomo delle nevi”, la “slitta di Babbo Natale” e perfino la sua casa! E poi un cinema 4D, innumerevoli giochi e l’immancabile mercatino degli Elfi, in cui gli stand sono ricavati in casette di legno, in cui sbizzarrirsi con gli acquisti natalizi.

– Per ulteriori informazioni riguardo il ricco programma, orari e aperture speciali CLICCA QUI

– Giardini Pubblici – Bastioni di Porta Venezia, 20121 Milano                                                                  – al 30 novembre fino al 12 gennaio 2014. Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 20.00

 

Mercatino natalizio di piazza Duomo Casette di legno, bancarelle e gazebo colorati anche nella centralissima piazza  Duomo. 

– Tra corso Vittorio Emanuele, via dell’Arcivescovado e piazza Fontana, infatti, fino all’Epifania sarà possibile destreggiarsi tra le svariate idee-regalo e leccornie presenti sui banchi dei venditori. Ovviamente, il tutto all’insegna del Natale.

– Corso Vittorio Emanuele, via dell’Arcivescovado, piazza Fontana

– Dal 1° dicembre al 6 gennaio 2014

 

Mercatino di Natale e dell’artigianato artistico – Il mercatino di corso Buenos Aires quest’anno si sposta in piazza Argentina.

– Circa undici gli stand presenti in cui ammirare le creazioni di abili artigiani in quella che è forse una delle zone più movimentate e ricche di negozi della città.

– Piazza Argentina-C.so Buenos Aires

 – Da inizio dicembre fino al 24 dicembre. Dalle 10.00 alle 20.00

 

Green Christmas – Dopo il successo dello scorso anno, il Natale “Verde” di Fonderia Napoleonica Eugenia ritorna negli omonimi e suggestivi spazi di via Thaon di Revel – nel cuore del quartiere Isola – all’insegna dell’eco sostenibilità.

– Anche quest’anno, sabato 14 e domenica 15 dicembre, in una due giorni tutta da vivere, sarà possibile aggirarsi tra capi d’abbigliamento eco-fashion, oggetti di design bio-ecologico e prodotti bio-cosmetici. Il tutto, ovviamente, “a impatto zero”.

– Fonderia Napoleonica Eugenia, via Thaon di Revel 21                                                                          – Sabato 14 e domenica 15 dicembre, ore 10.00-20.00

 

MERCATINI BENEFICO-SOLIDALI – Il nostro viaggio tra le bancarelle natalizie prosegue all’insegna della solidarietà e della beneficenza. Due parole che non dovrebbero mai mancare nel dizionario di ogni milanese e che in prossimità del Natale, se possibile, rafforzano il proprio significato.

– Molte le iniziative volte in favore degli ultimi, dei più bisognosi, dei più sfortunati. Ma non mancano anche i progetti a supporto della cultura e del sociale:

 

Mercatino di Natale di Emergency Dal 30 novembre al 24 dicembre, per tornare poi dal 4 al 12 gennaio 2014, presso la libreria Hoepli di Milano, sarà possibile acquistare non solo gli oggetti di artigianato provenienti dai Paesi in cui opera Emergency, ma anche ulteriori prodotti offerti da imprese, aziende e negozi che vogliono contribuire all’attività umanitaria dell’associazione.

– Emergency c/o Libreria Hoepli, via Ulrico Hopli 5

– Dal 30 novembre al 24 dicembre; dal 4 al 12 gennaio 2014

 

Banco di Garabombo – Immancabile anche il mercato solidale di Garabombo, già attivo dal 9 novembre nel consueto parcheggio di via Mario Pagano.

– Ben 17 le edizioni organizzate dalla cooperativa Chico Mendes di questo tendone dedicato al commercio equo e solidale. Sarà possibile trovare, come ogni anno, tutti i dolci natalizi tipici provenienti dal Sud del mondo ma anche abbigliamento, artigianato locale e numerosi giochi per bambini.

– Ma non solo! L’edizione 2013 prevede anche la presenza di prodotti provenienti da progetti di economia carceraria, sociale e da terreni confiscati alle mafie.

– Il Banco di Garabombo, via Mario Pagano, (fermata M1)
– Aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 20.00. Fino al 6 gennaio
.
.
Mercatino di Natale Museo d’Arte e Scienza – Fino al 13 dicembre, all’interno del Palazzo Bonacossa, in via Quintino Sella 4, accanto ai percorsi espositivi e alle numerose iniziative culturali organizzate dal museo, anche quest’anno trova spazio il mercatino di Natale.

– In vendita decori natalizi, numerose proposte regalo e deliziosi dolciumi. Il tutto prodotto rigorosamente a mano.

– Il ricavato andrà a sostegno del progetto ““L’archivio della memoria popolare del Quartiere Garibaldi”.

– Museo d’Arte e Scienza, via Quintino Sella 4

– Fino al 13 dicembre. Dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

 

Mostra mercato benefica dell’antiquariato – Dal 3 novembre al 15 dicembre 2013, presso l’Istituto Zaccaria in via S.Barnaba 28/D, appassionati o semplici curiosi possono acquistare pregevoli pezzi di antiquariato da regalare ad amici e familiari o da destinare… alle proprie case.

– Il ricavato della vendita sarà donato alla Fondazione “Idea” (Istituto per la ricerca e la prevenzione della depressione e dell’ansia).

-Istituto Zaccaria, via S. Barnaba 28/D

– Fino al 15 dicembre. Sabato, domenica e festivi 15-19; da lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 13,30 e dalle 15 alle 19

 

Mercato benefico di antiquariato – In occasione del S. Natale, torna il mercatino benefico dell’antiquariato presso il Teatro Kolbe della Parrocchia Immacolata e S. Antonio tra via Kolbe e viale Corsica.

– In vendita argenti, Sheffield, dipinti, porcellane e svariati mobili per tutte le tasche. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

– Parrocchia Immaccolata S. Antonio, via Kolbe 5

– Fino al 17 dicembre. Sabato e domenica 10,30-19,30. Da martedì a venerdì 15-19. Chiuso lunedì

 

MERCATINI DI ZONA – Oltre ai mercati sopra citati, numerose anche le iniziative che interesseranno i quartieri non solo a ridosso del centrom ma anche della periferia. Tra l’altro, ogni zona – in virtù di una delibera comunale  approvata ad inizio ottobre -, avrà la facoltà di organizzare il proprio mercatino di quartiere.

 

Mercatino francese piazza Gae Aulenti –  Prima edizione del “Mercatino di Natale francese” in cui sarà possibile rivivere l’atmosfera di un tipico villaggio francese, con tanto di casette di legno addobbate per le feste. Il tutto, neanche a dirlo, all’insegna della rinomata gastronomia francese.

– Piazza Gae Aulenti

– Dal 7 al 22 dicembre 2013. Dalle ore 10.00 alle 19.30

 

Mercatino di Piazza Portello – Situato proprio all’interno del centro commerciale “Portello”, questo mercatino terrà compagnia, fino al 30 dicembre, a tutti gli avventori del “mall” di via Grosotto, in zona Certosa.

– Nelle casette in legno, appositamente allestite e decorate per l’occasione, si potranno acquistare i più svariati oggetti artigianali e diversi prodotti alimentari, tra cui le prelibatezze gastronomiche del Trentino Alto Adige.

– Milano Piazza Portello, via Grosotto

– Fino al 30 dicembre

A breve nuovi aggiornamenti!

.

AGGIORNAMENTO del 6 dicembre 2013: di seguito due nuovi indirizzi:

MERCATINI DI ZONA:

Alter Bej, cavalcavia Bussa – Non solo “Oh Bej Oh Bej”. E’ quanto propone, infatti, la fiera alternativa “Alter Bej”, in zona Isola-Porta Garibaldi, al cavalcavia Bussa, tra le vie Borsieri e de Castillia.

– Le produzioni  dell’Associazione “Altrimenti” faranno bella mostra di sé su circa 90 banchetti. Si potranno acquistare auto-produzioni artigianali, pezzi unici o di seconda mano e creazioni artistiche.

– Non mancheranno neanche esibizioni di musicisti, giocolieri e artisti di strada.

– Quartiere Isola (vie Borsieri-via de Castillia)

– Dal 5 all’8 dicembre, dalle ore 10 alle 23 circa.

.

MERCATI SOLIDALI di MILANO

Mercatino “Intrecci solidari” di Celim – Natale all’insegna della solidarietà anche per l’ong. CeLIM con il mercatino “Intrecci solidari”.

– Tutti i sabati, fino al 21 dicembre, dalle 9 alle 19, in via San Calimero 13 – a due passi da piazza Duomo – è possibile acquistare prodotti alimentari, artigianato africano o proveniente dai Balcani e tanti, tanti altri manufatti prodotti nei Paesi in cui è attiva l’organizzazione.

– Il ricavato natalizio andrà a sostegno dei progetti di CeLIM.

– Via San Calimero 13 (fermata MM Crocetta)

– Fino al 21 dicembre, tutti i sabati dalle ore 9 alle 19 (orario continuato)

.

EVENTI 

Babbo Running, 14 dicembre – Una simpatica 5 km non competitiva in cui correre o camminare vestiti niente di meno che da Babbo Natale.

– Aderendo all’iniziativa tramite CeLIM, una parte della quota di iscrizione andrà a sostegno delle attività di cooperazione e di educazione dell’Associazione

– Per maggiori informazioni clicca QUI                                                                                        

– Babbo Running, sabato 14 dicembre:

    – ore 13.00 apertura “Babbolandia Village”; ore 15.30 inizio marcia

 

AGGIORNAMENTO del 9 dicembre 2013: Di seguito altri appuntamenti:

MERCATI SOLIDALI

Mercato del Baratto Pim Off – In questo mercato sostenibile di Natale, contro gli sprechi e la crisi, la parola d’ordine è una sola: niente denaro!

– Negli spazi teatro PimOff, infatti, il 15 dicembre, si potranno scambiare oggetti di ogni tipo, dai vestiti ai libri alla musica e ai giochi per bambini. Purché in buono stato e, soprattutto, che non si intraveda… il becco di un quattrino.

– Per maggiori informazioni, clicca QUI

– Teatro Pim Off, via Selvanesco 75

– Domenica 15 dicembre 2013, dalle ore 15.00

 

MERCATI DI NATALE… FUORI DALLE RIGHE

Spazio Cuccagna, Carrousel X-Mas Edition – Tutto il bello delle cose fatte a mano presso la Cascina Cuccagna sabato 14 e domenica 15 dicembre.

– Un’occasione unica non solo per ammirare ma anche acquistare direttamente da artisti, designer, artigiani e stilisti pezzi unici fatti a mano. Il fascino di oggetti ricercati e per gli usi più disparati per un Natale magari diverso e più originale del solito.

– Cascina Cuccagna di Milano, in via Cuccagna 2

– Sabato 14 e domenica 15 dicembre. Dalle 11:00 alle 21:00

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.


Leggi anche:

Mostra Raffaello Palazzo Marino Milano 28 novembre 2013 – 12 gennaio 2014, orari, info, ingresso gratis

Mostra Rodin Milano Palazzo Reale 17 ottobre 2013 – 26 gennaio 2014, orari, info, biglietti anche gratis

 

S.P.