Incidente mortale cantiere Lainate, via Rosmini, operaio schiacciato dal crollo di un muro

La segnalazione è arrivata al 118 poco prima delle 10,30

 

Un operaio di 36 anni è rimasto schiacciato dal crollo di un muro in costruzione a Lainate (Mi) in un cantiere edile in via Rosmini.

 

I soccorritori sono arrivati immediatamente sul posto, e hanno compiuto  ripetuti i tentativi di rianimazione, purtroppo vani.

 

Il giovane è stato dichiarato deceduto al Pronto soccorso dell’ospedale di Garbagnate.

 

Leggi anche:

Operaio schiacciato da ascensore via Ravizza, è morto

Morto operaio caduto nel vano ascensore in via verro, Milano

Ascensore caduto Assago, un morto, due feriti, uffici palazzo D3 Milanofiori

Operaio precipitato da 10 metri a San Giuliano, viale Brianza

Morto operaio caduto in un pozzo di 30 metri. Si chiamava Giuseppe Nava, 45, di Lecce

Incidente metro gialla, operaio ferito in un cantiere presso via Comasina

Incidente mortale IEO morto ragazzo di 29 anni

Operaio caduto impastatrice del cemento Vione, prognosi riservata

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here