Furto e ricettazione Milano, ruba zaino e poi chiede 500 euro per riconsegnarlo

Un caso analogo si era verificato lo scorso dicembre all’ortomercato di via Lombroso: prima lo scippo di un portafoglio, poi il tentativo di estorcere danaro alla proprietaria in cambio della riconsegna.

 

Ora in manette è finito un uomo di origine egiziana che con lo stesso modus operandi ha cercato di estorcere danaro a un cittadino italiano.

 

Il malvivente ha rubato lo zaino della vittima, dove erano riposti effetti personali, contanti e documenti.

 

Dopodiché ha contattato l’italiano, pretendendo 500 euro per la riconsegna del tutto.

 

Senza farsi intimorire, la vittima ha chiamato 113 e, d’accordo con i poliziotti, si è presentato all’appuntamento con l’egiziano.

 

Al momento del pagamento però sono sbucati gli agenti della Volante e, per l’estorsore, sono scattate le manette con l’accusa di ricettazione.

 

Leggi anche:

Portafoglio rubato da auto via Lombroso – minacce e tentata estorsione a proprietaria


di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here