Un cinese accoltellato via Rosmini, uno rapinato piazza Pasolini, si cercano i responsabili

Due aggressioni in pochi giorni a due cittadini cinesi residenti a Milano.

 

 

 

 

 

AGGRESSIONE PIAZZA PASOLINI – La prima aggressione è avvenuta in piazza Pasolini ai danni di un ragazzo cinese di 25 anni:

  • i malviventi sono due nordafricani;
  • hanno picchiato la vittima fino a farla cadere a terra;
  • una volta neutralizzato il cinese, i ladri gli hanno rubato il portafoglio con 2000 euro.

 

 

AGGRESSIONE VIA ROSMINI – La seconda aggressione è avvenuta in piazza Rosmini ai danni di un uomo cinese di 36 anni:

  • l’uomo è stato avvicinato da uno sconosciuto di circa 45-50 anni;
  • l’aggressore ha estratto un coltello e ha ferito il cinese, dandosi poi alla fuga;
  • sopraggiunti i soccorritori del 118, la vittima è stata ricoverata in codice giallo;
  • sono in atto le indagini per chiarire il movente del gesto.

 

Leggi anche:

Cinese accoltellato via Cermenate, Gratosoglio, durante una lite è stato colpito a una guancia

Cinese accoltellato a morte in via Paolo Sarpi

Cinese aggredito e accoltellato Paolo Sarpi ristorante Crown, labbro ritrovato in un cestino del locale. Il titolare dice di non sapere nulla

Arrestata banda di estorsori cinesi zona Paolo Sarpi, erano l’incubo dei commercianti

Via Paolo Sarpi, arrestati 6 cinesi che agivano attraverso bische clandestine, internet point e un mercato di schiave orientali

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here