Uomo si masturba metropolitana Cadorna e molesta modella

E’ accaduto alle 8,30 di ieri mattina alla stazione metropolitana di Cadorna.

 

Protagonista dello shockante gesto un uomo do 30 anni di origine egiziana, Mahamoud Wael, che trovandosi nel vagone accanto a una modella originaria dell’Estonia, in preda a una scarica testosteronica si è letteralmente abbassato i pantaloni iniziando a masturbarsi, cercando contemporaneamente di toccare la ragazza.

 

La straniera ha quindi velocemente cercato di allontanarsi, attirando l’attenzione degli agenti della sezione antiborseggio della Squadra mobile, in servizio proprio lungo la linea 1 alla fermata Cadorna.

 

E mentre gli agenti si avvicinavano al maniaco, questi aveva già iniziato a molestare una seconda passeggera, così che è stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di violenza sessuale, poiché le molestie rientrano in tale precipua fattispecie.

 

Leggi anche:

Molestie autobus 57, arrestato extracomunitario 41enne

Molestata metropolitana Crescenzago è stata salvata dai volontari dell’associazione poliziotti italiani

Aggredisce una ragazza alla stazione metropolitana di Caiazzo, e acceca i soccorritori col gas urticante

Tentato stupro donna incinta piazza Oberdan – un keniota l’ha aggredita presso un chiosco mentre il marito si era assentato un momento


di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here