Limite velocità tangenziali e provinciali, 70 km/h da lunedì

Si è svolto ieri l’atteso incontro tra i sindaci del milanese e la Provincia, a Palazzo Isimbardi. Ecco le decisioni:

 

 

 

 

 

LIMITE VELOCITA’ DI 70 KM/H SU TANGENZIALI E PROVINCIALI –

  • da lunedì entrerà in vigore il nuovo limite di velocità per chi percorre le strade provinciali e le tangenziali;
  • l’obiettivo è quello di ridurre la velocità delle auto al fine di diminuire anche l’emissione di gas nocivi;
  • il presidente della Regione Guido Podestà ha precisato che il provvedimento è stato scelto anche per avere «Giusto il tempo di diffondere la giusta informazione ai cittadini. Spero capiscano che è per la salute, un obiettivo comune non solo condivisibile ma necessario».

 

BLOCCO DEL TRAFFICO –

  • Non ci sarò la terza domenica a piedi.
  • Come già annunciato dal vicesindaco di Milano Riccardo De Corato, venendo a mancare l’accordo degli altri Comuni, Milano non rinnoverà il blocco totale delle auto nell’ultimo giorno settimanale: “Gli effetti non valgono il sacrificio che chiediamo ai cittadiniaveva preannunciato De CoratoIl Pm10 non si ferma ai confini della nostra città.

 

BLOCCO VEICOLO INQUINANTI CHE PAGANO ECOPESS –

  • Prosegue la fase 2 del piano antismog, che vieta l’accesso alla Cerchia dei Bastioni ai veicoli inquinanti che pagano l’Ecopass;
  • sussistono in merito le deroghe in vigore da venerdì 4 febbraio per i residenti;
  • per tutti i dettagli al riguardo vedi “Leggi anche” a fondo articolo.

 

TARGHE ALTERNE

La decisione è posticipata a settimana prossima, dopo l’analisi dei risultati conseguiti a Brescia, dove è stato adottato tale provvedimento.

CALDAIE E RISCALDAMENTO EDIFICI PUBBLICI – Negli edifici pubblici la temperatura dovrà mantenersi al di sotto dei 20 gradi.

 

Leggi anche:

Ordinanza 70 Km/h slitta a giovedì 17 febbraio, attiva per tangenziali, provinciale e autostrade

Smog oltre limiti durante blocco, De Corato: il vero problema sono le caldaie

Multa smog Milano: la sanzione Ue va allo Stato Italiano, non a Milano che, nella classifica di Legambiente, è all’11esimo posto dopo Napoli e Torino

Blocco auto fino mercoledì 9, deroghe per residenti che pagano Ecopass

Blocco auto da lunedì 31 gennaio, fase 2 piano antismog al via, dettagli, deroghe e multe


Di Redazione

4 COMMENTI

  1. Certo che noi siamo in mano ad una massa di “incompetenti” , diciamo così anche se la parola giusta sarebbe un’altra…..basta solo questa frase presa dall’articolo sopra ” TARGHE ALTERNE La decisione è posticipata a settimana prossima, dopo l’analisi dei risultati conseguiti a Brescia, dove è stato adottato tale provvedimento”….e intanto noi respiriamo veleno….e i FINTI “VERDI” che nel frattempo saranno diventati grigi che dicono…..abbassiamo il riscaldamento degli edifici e poi ieri vedo al tg3 che gli uffici comunali il più freddo davano 20 gradi….siamo in mano ad una manciata di teste vuote che secondo me non sanno neanche governare se stessi e noi poveri illusi ci crediamo ancora…..purtroppo!!!
    Una buona giornata a tutti…………e mi raccomando…..uscite di casa il meno possibile se volete vivere di più…..GRAZIE SINDACO.

  2. Mi piacerebbe sapere da quali dati e medie aritmetiche possano scaturire tali decisioni, vorrei oltresì sapere se questi signori si muovono in macchina in Milano e Provincia specie nelle ore di punta, ma quali 70 Km.H se va bene si và a 10/15 Km.H e mi risulta che quello sia il momento di punta del livello di inquinamento. Quando il grosso del traffico cala e la circolazione è più scorrevole con la pensata del limite di 70 senza dubbio si formeranno accodamenti causati dal minor smaltimento del traffico, l’ esempio è quando si è inspiegabilmente in coda in tangenziale o autostrada perchè le corsie sono occupate da veicoli che viaggiano a bassa velocità, lo avete presente questo fatto signori cervelloni ?????????? sono sempre più amareggiato dall’ essere succube delle decisioni di questi cervelun.

  3. bastava controllare le caratteristiche di tutte le case automobbilistiche, che danno il massimo rendimento ed il minor consuno a 90 km ora , per tanto mi domando da quale mente scaturisce questa idea dei 70 km ora . grsazzie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here