Incidente mortale Lodi, morto cardiochirurgo di San Donato, gravissimo collega, indenni altri 2 passeggeri

E’ accaduto nella notte tra venerdì e sabato lungo la statale via Emilia, nel comune di San Martino in Strada, in provincia di Lodi.

 

Per motivi ancora da accertare è andata fuori strada un’auto sulla quale viaggiavano un cardiochirurgo di 40 anni, un collega di 26 e altri due passeggeri anch’essi operanti nel campo medico.

 

Purtroppo il 40enne, impiegato da 8 anni nell’ospedale di San Donato, ha perso la vita sul colpo: inutile ogni tentativo di rianimazione del 118.

 

Gravissimo invece il 26enne, che ha riportato una violenta ed estesa emorragia cerebrale ed è stato trasportato dai soccorritori al Policlinico San Matteo di Pavia.

 

Non sarebbero in pericolo di vita, invece, gli altri due passeggeri.

 

Sono in corso le indagini, ad opera dei Carabinieri di Lodi, per ricostruire la dinamica che ha portato al tragico incidente.

 

Leggi anche:

Donna investita San Giuliano, è morta; costituito pirata

Incidente mortale via Canonica, morto ciclista travolto da auto, con sé non aveva documenti

Incidente mortale Rho, morta diciottenne su uno scooter scontratosi con un’auto in via Majorana

Incidente via teodosio angolo viale porpora

Ubriachi al volante sabato sera, 24 denunce in 5 ore, qualcuno era al limite del coma etilico, qualcuno aveva a bordo arnesi da scasso

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here