Rubate merendine da camion per 110 quintali e camionista sequestrato, Pozzuolo Martesana

L’insolito furto è accaduto a Pozzuolo Martesana (Mi), a breve distanza dal deposito della fabbrica Ferrero, luogo dei sogni di tutti i golosi milanesi, italiani e anche stranieri.

 

Il fatto accaduto, però, ha poco a che fare con la dolcezza del cioccolato e la morbidezza del pan di Spagna, e si tratta invece di una brutta avventura che ha coinvolto un camionista campano di 47 anni, originario di Benevento,

 

L’uomo, dopo aver caricato sul suo camion circa 110 quintali di merendine, è stato infatti aggredito da due malviventi con volto coperto e pistola alla mano.

 

I rapinatori hanno sequestrato il camionista per circa un’ora, tempo necessario per depredare tutti il contenuto dei veicolo, fino all’ultima merendina. Dopodiché, i due si sono dileguati.

 

Sono aperte le indagini.

 

Leggi anche:

Camionista rapinato e sequestrato 2700 computer

Rapina furgone con rame e piombo via Novara, il mezzo è stato ritrovato vuoto nel campo rom di via Martirano, la rapina è stata fatta da 4 nomadi

Arrestato alla guida di una ruspa rubata Settimo Milanese

Motrice rubata da rom, inseguimento Polizia e Carabinieri da Mazzo di Rho a via Negrotto, presso il campo nomadi

Furto motrici concessionario Iveco via Fantoli, 200 mila euro il valore dei mezzi rubati


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here