Nuove pene ambulanti abusivi, registrate 3357 sanzioni in un anno

“Grazie a una modifica della legge regionale saranno sequestrati merci e automezzi ai venditori ambulanti, pur muniti dell’autorizzazione per il commercio itinerante, che violeranno le disposizioni, come sostare oltre le 2 ore concesse dal regolamento, vendere in aree vietate o dopo la mezzanotte, distribuendo anche alcolici nei pressi di locali notturni e discoteche”.

 

Lo hanno annunciato il vicesindaco di Milano e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato e l’assessore regionale della Lombardia al Commercio, Turismo e Servizi Stefano Maullu, in una conferenza stampa a Palazzo Marino. Presenti il comandante della Polizia Locale, Tullio Mastrangelo, e il commissario capo dell’Annonaria Paolo Giussani.

 

Attualmente – spiega De Corato – la legge regionale n.6 del 2010 in materia di commercio e fiere, prevede una sanzione di 1.000 euro per autonegozi e ambulanti autorizzati che violino le disposizioni previste sul commercio in forma itinerante. Un deterrente poco incisivo per un fenomeno che ha alti tassi di recidiva, ecco perché fin dal dicembre del 2009 avevo scritto all’ex assessore regionale al Commercio, fiere e mercati, Franco Vicoli Cristiani, chiedendo misure più coercitive, in particolare il sequestro della merce e dell’attrezzatura”.

 

“La modifica più rilevante del Testo Unico delle leggi sul commercio – prosegue Maullu – riguarda l’introduzione della confisca dell’automezzo e l’estensione della confisca della merce come sanzione per tutte le infrazioni relative al commercio su aree pubbliche. Tale provvedimento sarà esteso anche a coloro che abusivamente estenderanno per più di un terzo la superficie autorizzata e a chi eserciti l’attività per oltre trenta minuti rispetto al termine previsto dall’autorizzazione. Le modifiche assecondano le legittime richieste della Polizia Municipale e dell’Associazione di categoria degli ambulanti. Siamo certi che costituiranno un duro colpo al fenomeno dell’abusivismo”.

 

“Una misura, quella del sequestro – sottolinea De Corato – che è stata introdotta da una modifica legislativa grazie all’impegno e alla sensibilità dell’assessore Maullu, a dimostrazione del perfetto spirito di collaborazione tra Palazzo Marino e Regione Lombardia. Il testo, già licenziato dalla commissione commercio della Regione, previo passaggio in Consiglio, sarà presumibilmente Legge questa primavera. E prevede esplicitamente, oltre alla sanzione, anche la confisca della merce e dell’attrezzatura, intendendo per attrezzatura anche il veicolo utilizzato nell’esercizio illecito del commercio itinerante”.

 

In un anno solo gli agenti dell’Annonaria della Polizia Locale – aggiunge De Corato – hanno comminato 3.357 sanzioni per il commercio ambulante. Le aree hanno riguardato in particolare quella circostante lo stadio Meazza, ma anche l’area del centro storico e nei pressi dei mercati”.

 

“Sono convinto – conclude Maullu – che solo attraverso una sinergia forte e costante tra Istituzioni e associazioni di categoria si possa promuovere un’autentica cultura della legalità, fattore necessario per garantire a tutti maggiore sicurezza. In questo caso, sul tema dell’abusivismo commerciale, abbiamo dato dimostrazione di come si possano raggiungere obiettivi concreti in poco tempo e con ricadute immediate nel contrasto di fenomeni che minano fortemente il tessuto economico della nostra città”.

 

Leggi anche:

Manifestazione paninari ambulanti Milano, lunedì 21 febbraio ore 9, dal Pirellone a Palazzo Marino


Di Redazione

261 COMMENTI

  1. SONO UN RAGAZZO DI 23 ANNI LAVORO SU UN CAMION AMBULANTE DI PANINI VORREI SOLAMENTE DIRE LA MIA OPINIONE SE DAREBBERO I PERMESSI PER SVOLGERE IL NOSTRO LAVORO TUTTI QUESTI PROBLEMI NN CI SAREBBERO’ IO DICO COME FARO’ A MANTENERE MIO FIGLIO DI 3 ANNI E ANDARE AVANTI MI FARO’ MANTENERE DA VOI CHE NN AVETE ALTRO A QUI PENSARE????? NN FACCIAMO NIENTE DI MALE VENDIAMO SOLAMENTE PANINI A TUTTI RAGAZZI SIGNORI BAMBINI FORZE DELL’ORDINE A TUTTI E DICO TUTTI!!!!!! E’ UN LAVORO ONESTO DOVE PAGHIAMO INPS INAIL SPAZZATURA CAMERA DI COMMERCIO E TUTTE LE SPESE CHE SEGUONO.
    IO MI CHIEDO COSA FARO????? AIUTO!!!!!!!!!!!!!!!! ANZICHE TROVARE DEGLI ACCORDI COME PERSONE CIVILI ,VOI COSA FATE LEGGI DOVE NN CI PERMETTONO PIU’ DI LAVORARE DUE ORE E POI SPOSTARSI ???? CI VUOLE SOLO UN ORA PER APRIRE UN CAMION AMBULANTE E UNA PER CHIUDERE QUINDI COME SI FA?????
    TUTTI GLI AMBULANTI FARANNO UNA MANIFESTAZIONE IL GIORNO 21/2/2011 CI FAREMO SENTIRE………….. PER IL NOSTRO LAVORO. UN SALUTO DA UN RAGAZZO CON TANTA PAURA DI NN POTER ANDARE AVANTI.

  2. E SI HAI PROPRIO RAGIONE NN HANNO NIENTE DA FARE BASTA CHE SCALDANO LA POLTRONA SONO APPOSTO DATE I PERMESSI PER LAVORARE E VEDRETE CHE TUTTO QUESTO SI METTERE APPOSTO QUESTO SECONDO ME E’ UN ABUSO DI POTERE NN PERMETTERE DI LAVORARE ALLA FINE COSA FACCIAMO DI MALE???? VENDIAMO CIBI E BEVANDE MICA AMMAZIAMO LE PERSONE POI COSI FA A LAVORARE SOLO PER DUE ORE MENTRE TUTTI NE LAVORANO ALMENO 8???? POI CON LA CRISI MANCAVA SOLO QUESTA LEGGE IO METTEREI LORO CON I NOSTRI STIPENDI PER UN MESE VEDRAI CHE GLI PASSA LA VOGLIA DI INVENTARSI LEGGI. UN SALUTO E SPERIAMO CHE TUTTO VADA PER IL MEGLIO.

  3. GENTILISSIMA GIORNALISTA DI CRONACA CHE HA SEGUITO L’ARTICOLO MESSO IL GIORNO 14 FEBBRAIO 2011 AI CONFRONTI DEGLI AMBULANTI PANINARI AVENDO REALIZZATO PIU’ DI 300 FIRME CONTRO ASSESORE STEFANO MAULLU PER LE PROPOSTE RIDICOLE EMESSE CONTRO GLI AMBULANTI ITINERANTI CHE NN HA FATTO ALTRO CHE RICHIESTE DI DISOCCUPAZIONE E VIOLANDO L’ARTICOLO 1 E 41 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.
    DOPO DI CHE VORREI CHIEDERE ALLA REDAZIONE DI POTER PUBBLICARE IN PRIMA PAGINA LE NOSTRE IDEE E UNA COPIA DELLE FIRME REALIZZATE DAGLI AMBULANTI SPERO IN UNA VOSTRA RISPOSTA.

    GRAZIE E DISTINTI SALUTI

  4. ALLA REDAZIONE DI CRONACA:
    IN QUANTO ALL’ANNUCIO SCRITTO IL 14 FEBBRAIO 2011 TRAMITE L’ASSESORE REGIONALE STEFANO MAULLU DOVE ANNUNCIA SUL GIORNALE MENSOGNE E DISCRININAZIONE CONTRO ITINERANTE AMBULANTI PANINARI SOLO PER CAUTELARE STESSI NOSTRI COLLEGHI A LUI PREVILEGIATI NONOSTANTE CIO’ PRIMA DI ESSERE ELETTO NON FACEVA ALTRO CHE OFFRIRE MANGIATE NEL PAESE DI RHO(MI) PER OTTENERE DA NOI ITINERANTI VOTI ALLA QUALE GLI SI SONO STATI ASSEGNATI E A OTTENRE LA POLTRONA DI ASSESORE MA QUANTO CI PROMETTEVA DURANTE LE SUE MANGIATE OFFERTE CHE CI GARANTIVA CAMBIAMENTI DI REGOLE DEL NOSTRO LAVORO ITINERANTE CREANDO OCCUPAZIONE LAVORATIVA INVECE UN VOLTA OTTENUTA LA POLTRONA HA FATTO IL CONTRARIO PREVILEGENDO SOLO ALCUNI AMICI SUOI E CREANDO DISOCCUPAZIONE E REGOLE CHE INFANGANO LA DIGNITA’ DEL BUONO ONESTO CITTADINO LAVORATORE.
    CIRCA 350 AMBULANTI CHE SI STANNO RIUNENDO PER MANIFESTARE LA
    CONTRARIETA’ DELLE SUE REGOLE E DISCRIMINAZIONI CONTRO I LAVORATI ITINERANTI A DISPOSIZIONE DELLA REDAZIONE PER DARE ALTRI DETTAGLI SITUAZIONE IN CORSO, COLGO L’OCCASIONE PER LA MANIFESTAZIONE CHE SI TERRA’ DAL PIRELLONE DI MILANO CON CORTEO A PALAZZO MARINO ALLE ORE 9.30 DEL GIORNO 21/02/2011 RINGRAZIO PORGENDOLI DISTINTI SALUTI

  5. CHIEDO ALL’ASSESORE STEFANO MAULLO DOPO QUELLO CHE HA SCRITTO SUI GIORNALI MA SE I PANINARI NN CI SAREBBERO PIU’ I TRANSESUALI CI SAREBBERO ANCORA????’ RISPANDA ASSESORE STEFANO MAULLU ALLORA DICO ALL’ASSESORE INVECE DI VIOLARE L’ARTICO 1 E 41 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA E SCRIVERE CAZZATE CHE CREI PIU’ POSTI DI LAVORO INVECE DI DIMUNUIRLI ALTRA DOMANDA GLI PORGO ALL’ASSESORE MA QUESTI 350 FAMIGLIE CON LICENZA ITINERANTE COSA FARANNO DOPO???? LE SUE REGOLE’?????? PER POTER CAMPARE.
    GLI OSPITA A CASA SUA????? O GLI DARA’ LA LICENZA DI DELINQUERE.

  6. ALLA CORTESE ATTENZIONE DELLA CODESTA REDAZIONE INIZIO CON IL RINGRAZIARE PER IL SUO TEMPO CHE PERDE LEGGENDO QUESTA MIA LETTERA…

    SONO UNA RAGAZZA DI MILANO HO 37 ANNI CON UN CAMION DEI PANINI DA QUESTA SETTIMANA IL NOSTRO LAVORO E DIVENTATO CRITICO NON POTREMMO PIU LAVORARE COME FAREMMO A VIVERE A PAGARE I DEBITI IO VORREI CHIEDERE AL SIGNOR MAULLU PERCHE QUESTE LEGGI COSA GLI VIENE IN TASCA A LUI .. DICE CHE ATTIRIAMO LA DELINQUENZA I TRANSESSUALI MA NON DICE CHE I GIOVANI MANGIANO QUANDO MANGIANO DA NOI RIESCONO ATORNARE VIVI A CASA PERCHE DIAMO A LORO DEL CIBO PER RIEMPIRE LO STOMACO ORMAI ASSUEFATTO DELL’ALCOOL… PERCHE NON VIENE A LAVORARE CON NOI AL FREDDO PENSA CHE NOI CI DIVERTIAMO A STARE TUTTA LA NOTTE PER FARE 100 EURO…. VENGA VENGA A FARE UNA NOTTE CON NOI… NOI ATTIRIAMO I TRANSESSUALI MA SE SONO LORO I GRANDI AD ANDARE A TRANS PERO QUESTO NON LO DICONO PERCHE NON PUBLICANO DI NUOVO LE FOTO DI QUALCHE ANNO FA DOVE UN FAMOSO PERSONAGGIO ERA CON UN TRANS……………

  7. LEGGENDO QUESTO ARTICOLO MI VIENE DA RIDERE…NON HO PIU’ PAROLE… SI PARLA DI DIVIETI..DI SEQUESTRI..DI MULTE..QUINDI IL NOSTRO CARO DECORATO E L’ASSESSORE MAULLU, NON STANNO CERCANDO UN MODO PER POTER PERMETTERE AI TITOLARI DI AUTONEGOZI DI ESERCITARE CON DIGNITA’ (COME PREVEDE LA LEGGE..)LA LORO PROFESSIONE..MA STANNO CERCANDO IL MODO DI NON FARLI PIU’ LAVORARE DISTRUGGENDO TUTTO QUELLO CHE TANTE POVERE FAMIGLIE SI SONO COSTRUITI CON TANTI SACRIFICI E DURI ANNI DI LAVORO. PENSO CON TANTA LUCIDITA’ CHE I SIGNORI CHE NOI ABBIAMO FATTO SEDERE SU POLTRONE TANTO AMBITE, DOVREBBERO FARE QUALCOSA IN PIU’ PER NOI..DO’ UN PICCOLO SPUNTO.. UN PIANO REGOLATORE CHE PERMETTA A TUTTI GLI AMBULANTI DI POTER SVOLGERE L’ATTIVITA’ CON PIU’ TRANQUILLITA’.. ROTAZIONI NELLE FESTE .. CI POTREBBERO ESSERE TANTE IDEE…MA NON SONO IO CHE DEVO TROVARLE..ME LE ASPETTEREI DAI NOSTRI POTENTI POLITICI…INVECE DI CREARE DISOCCUPAZIONE… DOVREBBERO DARCI PIU’ POSTI DI LAVORO..IN FONDO SIAMO SOLO ITALIANI

    • COMUNISTA…MA COME PUOI PARLARE DI ROTAZIONE DI POSTI??…ESISTE IL CAPITALISMO E CERTO NON PREVEDE LO SPARIMENTO DEL LAVORO CHE QUALCUNO A CREATO CON TUTTA LA POPOLAZIONE…IGNORANTI…

  8. carissima signora lella leggendo la sua replica le do perfatamente ragione da buon cittadino lavoratore un buon assesore al commercio nn dovrebbe fare determitate regole come annunciato sul giornale …..
    grazie a tutti noi il signor egregio assesore del commercio e del turismo e dei servizi della regione lombardia STEFANO MAULLU dove siede sulla poltrona che dovrebbe difendere la categoria citata sul giornale nonostante gli stessi lo hanno votato meriterebbe SOLO CHE DALLA POLTRONA ANDREBBE A SEDERSI SULLO SGABELLO PERCHE’ E’ IL POSTO CHE SI MERITA …………………

  9. Grazie ad un collega ho scoperto questo sito dove si puo scrivere..
    penso che sia bello poter dire la propria idea, in italia meno male e rimasta la liberta di parola.
    io faccio la paninara da ormai tanti anni e con tanti sacrifici e non riesco a capire perche il signor stefano maullu sia cosi deciso a far finire cosi la nostra categoria,chi ce ditro che lo gonfia per far smuovere queste torbidi acque…
    chi unge per non farci piu lavorare….
    noi vorremmo solo lavorare..
    faccio l’esempio di san siro i posti per poter mettere altri camion ambulanti ci sono e basterebbe dividere le spese con noi e tutti pagherebbero di meno,e tutti saremmo piu contenti.
    ma probabilmente ce chi puo pagare di piu per ottenere di piu…
    pero le tasse l’inp l’inai e la camera di commercio le paghiamo anche noi..
    ringrazio per avermi ascoltato sperando che chi legge ci aiuti a combattere.. venite tutti lunedi 21 febbraio sotto al pirellone a milano alle 9 si parte facendo un corteo fino a palzzo marino,vi aspettiamo numerosi…….. GRAZIE

  10. MA VI CHIEDETE PERCHE’ CI SONO 3357 SANZIONI EFFETUATE AGLI AUTONEGOZI AMBULANTI???? SICURAMENTE NO.
    MA VE LO DICO IO, PANINARO DA 30 ANNI E NN UN GIORNO …… MA E’ UNA VITA MA VE LO PUO’ ANCHE DIRE IL VICE SINDACO DE CORATO CHE NN INFORMA SICURAMENTE NE I CITTADINI E NE L’ASSESORE STEFANO MAULLU CO SINCERITA E TRASPARENZA.
    I 3357 VERBALI POTEVANO ESSERE EVITATI SE IL VICE SINDACO DE CORATO INVECE DI INVENTARSI ORDINANZE E DIVIETI CHE ORMAI SUPERANO VENT’ANNI DI VECCHIAI SULLA LEGGE 114/98 MI CHIEDO COME IO POSSA ESSERE REGOLARE NELL’ESERCITARE LA MIA ATTIVITA’E IN CHE LUOGO POTREI ESERCITARE SENZA OTTENERE QUESTI VERBALI CHE LORO CITANO.

  11. VISTO E CONSIDERATO CHE SONO STATO IL PRIMO A SCRIVERE SU QUESTO ANNUNCIO SONO VERAMENTE MOLTO SODDISFATTO CHE TUTTI I COLLEGHI PANINARI SIAMO CON LE MIEI STESSE IDEE DI PROTESTA CONTRO QUESTI MESCHINI ANNUNCI EFFETUATI DALL’ASSESORE MAULLU E VICE SINDACO DECORATO CHE TRASMETTONO CATTIVERIA VERSO IL PROSSIMO E ONESTO CITTADINO LAVORATORE CAUTELANDO SOLO A MEMBRI DELLA STESSA CATEGORIA CRITICATA MA FAVORITI ATTRAVERSO LORO.
    CHIEDO ANCORA AIUTO A CHI HA IL POTERE DI FARE QUALCOSA…………… MA I POTENTI SONO SEMPRE I SOLITI NOMINATI DE CORATO STEFANO MAULLU E LA LORO COMBRICOLA DESCRIMINANDO NOI PICCOLI SACRIFICOSI LAVORATORI RICENDO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE UMILIAZIONI DA LORO. CON QUESTO HO FINITO FORSE ANCHE DI LAVORARE.

  12. SOLO LE 5.39 SONO APPENA ARRIVATO A CASA DOPO AVER FATTO UNA NOTTE AL FREDDO CON IL MIO CAMION E I MIEI PANINI E LA MIA PIASTRA E NATURALMENTE LE SALAMELLE
    PERO’ HO FATTO UNA NOTTE DI MERDA PENSANDO SEMPRE HA QUESTO ANNUNCIO SCRITTO DA STEFANO MAULLU E DE CORATO

  13. le nuove regole degli ambulanti che dischute l’assesore maullu sono solo idee realizzate da anni dal presidente della peca di giacomo errico perche a sempre voluto sistemare i suoi amici paninari e non riguardare l’intera categoria e questo lo chiami presidente di un associazione del commercio

  14. Ma e’ assurdo che nel 2011 ci siano ancora queste limitazioni e soprattutto tutti i pregiudizi per i “camion dei panini” ……. sono frequentati da prostitute, transessuali, malavitosi e chi più ne ha più ne metta ….. forse il nostro vice sinadaco non sa che la notte ci sono ben altre persone che frequentano i nostri autonegozi: metronotte, infermieri, taxisti, forze dell’ordine, semplici operai che smontano dal turno serale ecc ecc
    Queste ultime persone purtroppo sono banali non fanno notizia e’ piu comodo pensare che i nostri clienti siano malavitosi…… e gia perche’ il malavitoso, il transessuale, la prostituta non vanno mica da mc donald’s!!!!!! ………ma i controlli ad esempio da mc’donald’s “se” vengono effettuati nessuno dira’ mai che mc’donald’s e’ frequentato da malavitosi …….. vero???????
    quello che si dovrebbe chiarire e che noi ambulanti con la nostra modesta attività siamo un punto luce, un’oasi in piu’ nella nostra amata città di milano,
    a me personalmente e’ capitato di soccorrere una ragazza inseguita da due extracomunitari quando e’ scesa dall’autobus , altre volte di difendere dei ragazzi inseguiti da bande di bulli ………..non oso pensare a cosa sarebbe accaduto se non ci fosse stato il mio modesto camion ……
    ma naturalmente questo non e’ importante ….le nostre attività devono essere cancellate con un sempice colpo di spugna senza tener conto che la maggior parte delle attivita’ viene svolta da più di 30 anni
    e’ importante invece quello ha detto l’assessore Maullu:

    “Sono convinto – conclude Maullu – che solo attraverso una sinergia forte e costante tra Istituzioni e associazioni di categoria si possa promuovere un’autentica cultura della legalità, fattore necessario per garantire a tutti maggiore sicurezza. In questo caso, sul tema dell’abusivismo commerciale, abbiamo dato dimostrazione di come si possano raggiungere obiettivi concreti in poco tempo e con ricadute immediate nel contrasto di fenomeni che minano fortemente il tessuto economico della nostra città”.

    Io sinceramente non mi sono mai accorto di minare il tessuto economico della nostra citta’ pago regolarmente tasse imps e tutto il resto.
    Dateci la possibilità di lavorare onestamente in santa pace .

  15. solo al pensiero di non poter lavorare mi viene d’impazzire.michiedono di mettermi in regola quando non midanno i permessi temporanei o permante.dopo 20 anni di questo lavoro no mi anno mai doto un permesso. tasse e doveri li ho sempre pagate è rispettati.

  16. ciao colleghi come tutti voi sono senza parole ma si puo che siamo sempre alle solite ,lavoriamo come tutti ,ma diamo fastidio sembra che siamo criminali ,forse e qello che vogliono che lo diventiamo perche uno come me e come me tra di noi ce ne sono tanti che vivono di questo sacrificante lavoro che cosa possono fare se dopo tanti sacrifici si trovano anche a una eta avanzata es 40 anni a perdere il lavoro si perche a 40 anni cosa vuoi trovare non ce lavoro per i giovani ,veramente non ce lavoro per nessuno e questi signori si permettono il lusso nonostante in un periodo devastante per l,economia del nostro paese per la disoccupazione a livelli storici di mettere un intera categoria cioe l ambulante quindi tante famiglie sull astrico, mi chiedo questi signori sanno che cosa stanno facendo ””” comuncque ragazzi non dobbiamo mollare tutti uniti il 21-2 per la sopravvivenza nostra e delle nostre famiglie ,cazzo lo capiranno o no

  17. SONO QUARANTANNI CHE FACCIO QUESTO MESTIERE E NON HO MAI OTTENUTO UN PERMESSO A MILANO ….. SONO VERAMENTE INDIGNATO IL NOSTRO LAVORO E’ UN LAVORO SERIO CHE PORTA ALLEGRIA E NON RECA ALCUN DISTURBO A NESSUNO ANZI DIAMO LA POSSIBILITA’ AGLI ALTRI OPERAI DI POTER MANGIARE QUANDO NE HANNO BISOGNO SENZA ANDARE A SPENDERE UNA BARCA DI SOLDI …. SIAMO STANCHI E DISPIACIUTI PERCHE’ IL NOSTRO E UN LAVORO ONESTO E SERIO ED E UNA VERGOGNA CHE NON CI LASCIANO LAVORARE IN TRANQUILLITA’ CHE PER OTTENERE UN PERMESSO CI VOGLIA SEMPRE UN SACCO DI TEMPO … VOGLIAMO FARE IL NOSTRO LAVORO , VOGLIAMO ESSERE IN GRADO DI POTER LAVORARE CON I PERMESSI CHE NESSUNO CI ACCORDA !! BASTA E ORA DI FINIRLA …. !! GRAZIE

  18. ciao ragazzi sono anche io una paninara,lavoro sul furgone ormai da anni e affronto tutte le notti il gelo e la pioggia ,siamo gente onesta che lavora seriamente e paga tutto quello che c’è da pagare onestamente.questa attività consente alla mia famiglia di poter mangiare e pagare un mutuo,mi chiedo se questa gente così potente abbia una coscenza.stiamo passando un periodo di crisi economica non c’è lavoro e futuro proprio grazie a loro,si alzano un giorno e mettono leggi vietando anche a quel poco lavoro rimasto di poter continuare,ma invece di creare altri problemi perchè non incentivano queste attività dando permessi lasciandoci lavorare in santa pace…non 2 ore, quello non è lavorare…ci portano alla rovina e poi sanno solo parlare parlare e parlare…. ma fateci lavorare senza rompere i coglioni,cos’è pagate voi gli affitti i mutui e da mangiare alle famiglie a cui togliete l’unica fonte di guadagno che hanno? siete bravi a scaldare poltrone,tanto a voi uno stipendio non manca ora…ma se si continua a non far lavorare anche queste piccole attività qui soldi non ne arriveranno più neanche nelle loro tasche,non capiscono che tutta questa disoccupazine graverà non solo sull’economia ma anche a tutto il sistema se affondiamo tutti affondano pure loro e dopo sarà troppo tardi che fine faremo?… facciamoci sentire ragazzi e facciamo valere il nostro lavoro ci vediamo il 21.2 alle ore 9

  19. POSSO DIRE CHE ORMAI E’ UNA VITA CHE FACCIO QUESTO LAVORO E NON HO ANCORA AVUTO UN PERMESSO PER POTER LAVORARE A MILANO NONOSTANTE LE NUMEROSE DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE MANDATE.
    SICCOME SI E’ CAPITO CHE SOLO UN DETERMINATO GIRO DI PERSONE POSSONO FARE QUESTO LAVORO IN PIENA REGOLA,COME FACCIAMO NOI PERSONE PER POTERCI METTERE IN REGOLA? I POLITICI COME SIG. MAULLU CI CHIEDONO VOTI,NOI LO VOTIAMO CON LA SPERANZA CHE DIA UNA SVOLTA ALLA NOSTRA SITUAZIONE E LUI CI RINGRAZIA LASCIANDOCI A CASA E FACENDO SI CHE LE NOSTRE LICENZE DIVENTINO CARTA STRACCIA.

  20. il mio commento e quello di dire ai responsabili che non faccio nomi ma che tutti i paninari con licenza itinerante di Milano conoscono e arrivata l’ora di gurdarsi davanti l’specchio e nella coscenza umana e vergognarsi.

    perche’ dico ciò il tutto creato ai nostri confronti e solo una motivazione e quella di difendere i paninari legati solo ed esclusivamente al presidente dell’associazione apeca.questo lo dico e confermo con documentazione scritta,il tutto e scorretto da parte del presidente apeca nonostante perso un ricorso al tar per il caso stadio meazza,dove i giudici le confermano che e in costituzionale difendere solo alcuni della categoria e non considerando l’intera categoria di settore.
    dove il presidente apeca a sempre spinto e effttuato pressioni a renderci la vita ipossibile per svolgere la nostra attivitè

      • MISTER ECCOLO DA QUI SI CAPISCE CHE PERSONE SIETE VOI PANINARI DI SANSIRO CHE CREATE SOLO INTERESI PROPI E NON PER UNA COLLETTIVITA’ DI UNA INTERA CITTA’PUR TROPPO PER TE E PERSONE COME TE TI RICORDO CHE L’TALIA AIUTA PAESI DEL MONDO CHE FANNO LA FAME E ALTRE PROBBLEMATICHE CON LE VOSTRE IDEE QUESTO NON COMBACIA.
        VIVA REGOLE UGUALI PER TUTTI ABBASSO LA RACCOMANDAZIONE
        VIVA L’ITALIA E POI TI VORREI RICORDARE ANCHE QUESTO CHE I NOSTRI POLITICI NON LI VOTATE SOLO VOI MA UNA INTERA CITTA’ E CONCIO’ L’OPINIONE DEVE ESSERE DI TUTTI.
        E ALLORA ECCOLO TI DICO VERGOGNATI .

      • signor eccolo vedendo i suoi commenti mi sempra di vedere una persona che detta leggi del commercio a solo interesse prprie nonostate nn sono di questa categoria ,ci sn entrata x caso nn condivido le sue idee ma condivido le idee di una citta unitae x i propi interessi di tutti la saluto

  21. sono il proprietario di un camion paninoteca e svolgo il mio lavoro con grande soddisfazione e con esso riesco a mantenere la mia famiglia composta da quattro persone di cui due gemelle di anni 14,e a pagare una dipendente con una famiglia.Io penso che questa legge rovinerà molte famiglie e persone come me che amano questa professione. DA oltre 14 anni , svolgo questo lavoro e ripetutamente ho chiesto che mi venisse concessa un’autorizzazione idonea per poterlo affrontare nella massima regolarità: stò ancora aspettando una risposta.Nel frattempo continuo a pagare ogni sorta di tassa od imposta dovuta sia ai comuni che all’ente Stato con estrema regolarità. Da noi paninari le persone trovano cibo genuino e strettamente contrallato in ogni sua fase di elaborazione ma, oltre a questo, noi dedichiamo parte del nostro lavoro al sociale ascoltando e consolando i nostri clienti che col tempo si trasformano in amici.Viviamo in una grande città ricca di persone sole con la necessità di trovare un luogo amichevole in cui oltre a mangiare un panino spensieratamente, possano parlare dei loro problemi ed essere ascoltati da qualcuno.Vorrei che,finalmente, venga emessa una legge in cui ci sia distinzione tra la licenza “itinerante” e la licenza di somministrazione di alimenti “paninari”.Vorrei poter lavorare nella massima tranquillità e regolarità. Vorrei che coloro che stanno pensando di toglierci un diritto fondamentale dell’uomo :”IL LAVORO” descritto nella nostra costituzione e la libertà dell’imprenditoria (cosa tanto decantata durante le ultime elezioni) venissero a lavorare al nostro fianco almeno per una volta per provare cosa vuol dire lavorare in mezzo ad una strada di notte nelle intemperie,lasciando la famiglia a casa da sola. In questo modo si accorgerebbero che non siamo un pericolo e che non istighiamo le persone a bere e ad ubriacarsi anzi spesso è nostro il compito di consigliare di lasciare l’auto e di chiamare un taxi oppure un amico,non di meno non istighiamo la delinquenza, la notte noi vegliamo sulla città.
    Vogliamo solo il nostro diritto al lavoro.
    grazie per avermi ascoltato.

  22. CARO PRESIDENTE ENRICO DELLA ASSOCIAZIONE A.P.E.C.A SONO VERAMENTE DELUSO DEL SUO OPERATO HAI CONFRONTI DI NOI AMBULANTI ITINERANTI. CHE APPOGGIA ANCHE LEI APPOSTO DI DIFENDERSI CERTE LEGGI CONTRO DI NOI CONSIDERANDOCI ABUSIVI NONOSTANTE ABBIAMO UNA LICENZA AMBULANTE ITINERANTE COME LEI BE’ SA COME E’ POSSIBILE CHE IO ITINERANTE POSSA RISPETTARE QUESTE LEGGI DOPO TUTTE LE ORDINANZE CHE SONO STATE EMESSE HAI NOSTRI CONFRONTI CON ANCHE IL SUO APPOGGIO PER UNA SEMPLICE DIFESA DEI SUOI FIDATI AMBULANTI PANINARI.
    IO DIRREI SOLAMENTE UNA COSA PRESIDENTE ENRICO MA SA QUANTE FAMIGLIE E FIGLI STA PER ROVINARE SI GUADI LA COSCENZA!!!!!!!

  23. Egr. Assessore Maullo e Vce sindaco De corato,cercate di svegliarvi,e nn pensiate che dare case popolari ai Rom (di cui nn pagano nemmeno l’affitto perchè ci pensano le varie associazioni benefiche) e diritti di stare in giro a fare un cazz dalla mattina alla sera,sia la cosa più bella. Pensate piuttosto a noi Paninari, che paghiamo tutto quanto concerne alla nostra attivita,Tasse,rifiuti,e i vostri verbali da 1030euro,solo x poter portare dignitosamente a casa un pezzo di pane.Non chiediamo nulla,Assessore MAULLO,nn chiediamo nulla Vce sindaco De corato,solo di poter lavorare tranquilli,e gli stessi diritti che date ai Rom.SIAMO ITALIANI e vogliamo lavorare,LORO NO.

  24. salve ma e inaudito quello che stanno facendo questi signori stanno mettendo in mezzo all strada oltre 5000 famiglie perche a loro non sta bene quello che facciamo vendere i panini non stiamo mica facendo qualcosa a deliquere se stiamo facendo un crimine lo dica perche allora lasciano le autorizzazioni a tutti e poi per ingrassare le tasche del comune ci stanno massacrando di verbali confiscano i camion ma secondo voi litinerante e nata proprio perche chi usciva da problemi di carcerazione gli dava la possibilita’ di svolgere un attivita’ regolare mi dica le sig decorato che cosa faccio se mi confiscano il camion io o 3 bambini da mantenere cosa gli dico papa non lavora piu perche il vice sindaco a deciso cosi e una cosa inaudita lunedi faremo questa manifestazione per il lavoro no per esere sbattutti in mezzo alla strada cosi creerete altra delinqunza ma pesate a i problemi piu gravi qui non si puo piu mangiare tiriamo avanti a fatica saremo in tanti e protestiamo per una legge che non vediamo giusta basta basta

  25. Buon giorno a tutti, sono le 07.00 e sono appena rientrato da una lunga e fredda notte di lavoro.
    Vorrei solo aggiunge oltre a tutti i commenti fatti dai miei colleghi PANINARI, (i quali condivido pienamente ), Ma i molteplici centri scommesse Bingo che hanno orari di chiusura 04.00 – 05.00 di mattina, quelli possono visto che incramentano notevolmente le casse dello Stato Italiano???????????????????????????????????????Sapete che state aizzandovi contro tutta la categoria.
    Poi non dovrete e non potrete lamentarvi dopo. P.S. Scusi e’ vero, a Voi Ass. Maullo e Vce Sindaco De Corato non vengono toccati i VOSTRI POCHI SOLDI che vi da’ lo STATO ITALIANO, senza stare tutta la notte al freddo,gelo,pioggia.
    SERO VIVAMENTE CHE RIFLETTIATE SU TUTTO GIO’ CHE LA MIA CATEGORIA VI STA’ SCRIVENDO AUGURANDOVI DI PRENDERE UN BUON ACCORDO PER TUTTI.
    GRAZIE.

  26. alla cortese attenzione.Intanto voglio iniziare a dire che noi tutti lo staff ZIO ENRICO e i suoi collaboratori e collaboratrici tutti con famiglie a carico che grazie al nostro lavoro e tanti sacrifici sui nostri camion paninoteca riusciamo a stenti a portare il pane a casa pagando tutto quello che concerne e le dovute tasse. noi tutti signor de corato noi tutti assessore maullu siamo indignati e stanchi di sentirci come dei ladri lavorando dopo la mezza notte . non si puo’ aver paura di lavorare onestamente smettetela con la vostra caccia ai paninari in fondo da voi non vogliamo niente se non il sacrosanto diritto di poter lavorare senza aver paura di beccarci le vostre multe con cifre vergognose. E impensabile che in un periodo di crisi economica come quello che stiamo attraversando voi decidete di lasciare a casa allo sbando migliaia di persone .avete voluto inserire la carta esercizio che non ho capito a cosa e servita se non ad riempire le casse del comune, e adesso? a cosa ci serve la carta esercizio e la nostra licenza itinerante rilasciata da voi se nn ci lasciate lavorare?Infine saluto e mi associo a tutti i colleghi che lunedi saranno in piazza a gridare lasciateci lavorare. lo zio enrico ci sara.

  27. assessore maullo e vice sindaco decorato e il vostro amico giacomo errico a mio parere ritengo ingiusto le vostre idee contro di noi lavoratori intineranti invece di creare leggi contro di noi che con il nostro lavoro manteniamo la nostra famiglia e nonostante paghiamo tasse togliendoci il diritto di lavorare perchè entrambi non fate un tavolo di seduta per accogliere le nostra domande per aquisire il nostro posto di lavoro a in questo caso caso si potrebbe dire lotta contro gli abbusivi.
    Vi vorrei ricordare che la costituzione italiana articolo 1 diritto al lavoro e diritto 41 economia piccole medie imprese e libertà non vorrei che questi articoli ve li siete dimenticati.
    MAURI GIANPAOLO

  28. sono 20 anni che faccio questo mestiere,sono partito da niente….dopo anni di sacrificio lavorando con la pioggia,neve,nebbia ecc.mi devo sentir dire che se si va a lavorare oltre alle multe salate che ci fanno,addirittura ci vengono sequestrati i mezzi per lo piu’ confiscate………..io cittadino italiano sono alibito,non ho parole.tutto questo e davvero vergognoso.

  29. cari ragazzi sono davvero senza parole per tutto quello che sentono le mie orecchie.noi itineranti ma quanto ne dobbiamo subire?ma lo vogliono capire che noi vendiamo panini e no droga?

  30. sono una ragazza assunta regolarmente come banconista a tempo pieno su un furgone dei panini ,prendo uno stipendio che mi fa vivere dignitosamente e mi permette di sopravivere e pagarmi il mutuo e autogestirmi. ma da quando il mio capo ha appreso che da quando entrera’ in vigore la legge della confisca mi licenziera’. allora chiedo a questi signori che siedono nel comune di milano,che non sanno piu’ che cazzo inventarsi,che me lo trovano loro un posto di lavoro.vergogna,vergogna,vergognaaaaaaaaaaaaaaaa

  31. faccio il paninaro da quasi 15 anni vengo da un paese che c’era la dittatura però il diritto di lavoro non ce lo toglieva nessuno,allora michiedo e possibile mai che qui diventi una dittatura.da quando sono qui in italia ho notato che ci sono i previligiati e queli onesti che vanno presi a calci in c……..( tipo serie A e serie B).

  32. ho intrapreso da poco questo lavoro e grazie a voi e alle vostre stupide leggi,l’ho perso anticipatamente…………in fede ringrazio il dj salamella.nb(svendo camion anticipatamente)lunedi mi presento direttamente a casa del signor decorato a dire di mantenere me e la mia famiglia……sos a chi mi devo rivolgere per la disoccupazzione?a decorato o maullo?

      • perche in fabbrica non ci vai tu??!! se andiamo noi in fabbrica non pensate che per voi durera molto……… aveta ancora 3 o 4 anni voi e poi ciao ciao p.s. A TUTTO C’è UN’INIZIO E HA TUTTO C’è UNA FINE….

      • buxxxxxx tu sicuramente potrai vivere di redita con la tua generazione ma sicuramente non sei una persona umile della vita e da qui l’assesere maullo dovrebbe capire che personaggi siete voi paninari legati alla cricca di xxxxxxx xxxxxxxx,spiegalo tu a l’assesore maullo o al vice sindaco decorato come ai fatto tutti questi soldi per potere vivere di rendita tu e la tua generazione come ai dichiarato???????????????

        • spaccandomi il culo da quarant’anni a questa pare…io i miei figli e adesso i miei nipoti!!!….tu dov’eri quarant’anni fa’??…forse non eri nemmeno nato…nessuno dice che non puoi lavorare…ma e’ troppo bello sedersi a mangiare dove la tavola e’ gia’ apparecchiata!!!!!!!…

  33. …MA CHE BRAVI QUESTI ABUSIVI!!!!!!!!!!!!…MA COSA CREDETE CHE QUESTA GENTE HA VARATO QUESTA LEGGE PER SPORT!?…BASTA OSSERVARVI LAVORARE PER CAPIRE CHE NON SIETE NATI CON IL PANINO IN MANO…IMPROVVISATI!!!…LA GENTE SERIA CHE FA’ QUESTO LAVORO SERIAMENTE DA 40ANNI SI RICONOSCE LONTANO UN MIGLIO, E CREDETEMI NON APPARTENIAMO ALLA STESSA CATEGORIA SIAMO DUE COSE NETTAMENTE DISTINTE!!…CAMBIATE LAVORO CHE E’ MEGLIO PER TUTTI…

    • sei un buffone perche non dici le magagne che fate per ottenere i posti. basta vedere il piazzale di san siro cosa avete combinato un bisnes eslusivo per voi in leggittimo e contro la costituzione.

    • NOI SONO I SOLITI CHE ANNO SEMPRE FATTO LE LEGGI AD OTTENERE SOLO PER LORO E NON PER TUTTI E E USANDO LE RACCOMANDAZIONI DA ANNI E CATALANI E ORA CHE LA SMETTETE PERCHE NON CI SIETE SOLO VOI NELLA CATEGORIA PANINARI LASCIATE SPAZIO ANCHE AD ALTRI SIETE ANTI COSTITUZIONALI LA LEGGE E UGULE PER TUTTI E UN DIRITTO AI CAPITO EGOISTA.

    • MISTER ECCOLO TU CHE TI SEI DICHIARATO CHE PUOI VIVERE DI RENDITA TU E LA TUA GENERAZIONE A ME PERSONALMENTE MI SORGONO DEI DUBBI CHE CI SI PUO VIVERE DI RENDITA FACENDO IL PANINARO PURE DA 40 ANNI
      MA SE A TE TI E POSSIBILE NON LO DEVI DIRE A NOI MA DOVRESTI DIRLO AGLI UFFICI DELLE ENTRATE???????????????????????????????????????????????

        • mister eccolo che fortuna che ai essere difamiglia con l’ufficio
          dell’entrate vuol significare che si puo vivere di rendita beato te

      • E CHI TI DICE CHE IO FACCIA SOLO L’AMBULANTE!?!….LE MIE RAMIFICAZIONI SONO OVUNQUE…SIAMO UNA DINASTIA DI PERSONE SCALTRE ED INTELLIGENTI…ABBIAMO INTERESSI IN TUTTO IL SETTORE ALIMENTARE E NON SOLO…COSE CHE TU IN DUE VITE NON RIUSCIRESTI NEMMENO A PENSARE…

    • OGGI VIVA MAULLO PERCHE TI CONVIENE CHE A GURDATO IL VOSTRO SINGOLO INTERESSE, MA SE MAULLO GUARDEREBBE GLI INTERESSI DI UNA INTERA CITTA SICURAMENTE NON GLI GRIDERESTI VIVA MAULLO MA IL CONTRARIO.BRAVO BRAVO BRAVO.

    • MAULLO NON DEVE MOLLARE VOGLIAMO SOLO CHE FA LEGGI UGUALI PER TUTTI NON LEGGE CONVANIENTI SOLO A VOI PANINARI DI SAN SIRO
      VEDREAI CHE MAULLO E UN GRANDE E LO CAPIRA’
      TUTTI AL VOTO??????????????????????????????????????????????????????????

  34. NESSUNO DICE CHE NON POTETE LAVORARE…NON DOVETE LAVORARE ABUSIVAMENTE E CON PREPOTENZA…IO SE NON HO UNA CONCESSIONE IN UNPOSTO NON CI VADO!!!!! CAPITO COME SI FA’!!!!

    • e per quello che ci ribelliamo perchè non vogliamo lavorare abbusivamente ma con regollarita perchè abbiamo anche noi una licenza ma per colpa vostra non vale niente e ci mettente solo condizioni di fare l’abbusivi e secodo te come dovrei fare ,visto che avete i posti di lavoro solo voi chi sa tu al nostro posto cosa avresti fatto non penso il disocupato vero.

    • E VERO CHE SI FA COSI SE NON CI DANNO LA CONCESIONE NON SI VA A LAVORARE? MA SE LE CONCESIONI LE DANNO SOLO A TE E QUELLI DEL PIAZZALE DI SAN SIRO. NOI CHE FACCIAMO RIMANIAMO DISOCUPATI A VITA O NON POSSIAMO FARE I PANINARI PERCHE VOI VOLETE IL MONOPOLIO E CONTINUARE A ESSERE ANCORA PIU RICCHI PERCHE TU SEI COPERTO DALLA TUA CRICCA APECA. DIGLI TU AI TUI AMICI DI DARCI LE CONCESSIONI TU CHE AI QUESTO POTERE DI FARLO.

  35. MA SE NON MI DANNO IL POSTO PER LAVORARE RIMANGO A CASA SECONDO TE A FARE IL DISOCUPATO, VERO A TE CONVIENE COSI, COSI MANGI SOLO TU
    IN VECE DI PARLARE COSI SCENDI IN CAMPO ANCHE TU E LOTTA PER PIU POSTI DI LAVORO COME DICE LA COSTITUZIONE E VEDRAI CHE L’ABBUSIVI SI SCOFFIGE. AI CAPITO EGOISTA

  36. PENSO PROPRIO CHE PRIMA DI POTER DARE DELL’IGNORANTE A QUALCUNO DOVRESTI ALMENO IMPARERE UN PO’ L’ITALIANO.NOI ABBIAMO SOLO DELLE IDEE CHE ABBIAMO ELENCATO..NON PENSO CHE CON LA TUA MALEDUCAZIONE E LE TUE OFFESE RIESCI A TOGLIERCI IL DIRITTO DI ESPRIMERE DEI NOSTRI PENSIERI..QUESTO UNA VOLTA IN PIU’ DIMOSTRA CHI SONO I VERI PREPOTENTI..INOLTRE TU TI FIRMI ” IL VERO PANINARO” “ECCOLO” NON HAI AVUTO NEANCHE IL CORAGGIO DI SCRIVERE IL TUO NOME… PENSO CHE PUOI FARE SOLO DUE MINUTINI DI VERGOGNA..TRANQUILLO NON VOGLIAMO TOGLIERE IL LAVORO AD ALTRI.. CHIEDIAMO SOLO DI POTER LAVORARE CON TRANQUILLITA’ SENZA MULTE, DIVIETI O SEQUESTRI… NESSUNO VUOLE FARE L’ABUSIVO…PER QUESTO CHIEDIAMO L’AIUTO DELL’ASSESSORE AL COMMERCIO, PERCHE’ SONO CONVINTA CHE ANCHE A LUI PREME CHE TUTTI RIESCANO A LAVORARE CON PIU’ DIGNITA’… LO DICO ANCHE IO CHE SIAMO DUE CATEGORIE BEN DIVERSE..NON TUTTI SONO UGUALI…E SONO CONVINTA CHE OFFENDERCI E TRATTARCI MALE NON TI SERVIRA’ A FARE UN PANINO IN PIU’ DOMANI…NOI PARLIAMO DI PROBLEMI COMUNI..MA SONO COSE CHE SICURAMENTE NON PUOI CAPIRE…

  37. eccolo sei una vergogna anche se ti nascondi dietro le quinte 2 piu’ 2 fa’ quattro povero pirla talmente ti fai schifo da solo che nn scrivi neanche il tuo nome ma come stai????? tanto la ruota gira verdai dio c’e’ capito!!!!!!!! comunque un ringraziamento al sig maullu e de corato che hanno ottime intenzioni nei nostri confronti perche’ caro eccolo a differnza tua noi dialoghiamo come persone civili!!!!!! ciao ignorante …………

      • SI MA TI NASCONDI QUANDO CHIAMI L’ANNONARIA E FORSE QUANDO TI TROVI A PARLARE CON QUALCHE ABUSIVO LO INCORAGGI PURE DICENDOLI CHE E GIUSTO CHE LOTTIAMO PURTROPPO LA VOSTRA VISCIDITA NON HA EGUALI. METTITI LA MANO SULLA COSCENZA AI CAPITO CARO MIO NEMICO.

      • CARO ZANNA BLU VEDO CHE TI ARRABI FALCIMENTE PER NIENTE FORSE TI DA FASTIDIO LA VERITA MA CERCA DI ESSERE UN PO REALISTA SENZA CHE TI ARRABI E NON FARE IL VOLPONE SOLITARIO SICURAMENTE LO AI FATTO PER TANTTISIMI ANNI ADESSO SMETTILA. STAI FACEDO LA GUERRA DEI POVERI ANZI TU RICCO VISTO CHE DITE CHE POTETE VIVERE DI REDITA E SMETTILA DI FARE IL COMUNISTA E IL DITTATORE.

  38. cari amici paninari eccolo e il vero paninara parlano in questa maniera perche si sentono toccati nella realta sanno che sono stati loro e elementi come loro a creare il fenomeno e l’abbusivismo che oggi c’e a milano a traverso il loro stimeni di creare l’esclusiva solo per il loro gruppetto ma dimenticano che anno perso un ricorso riguardo stadio meazza dove i giudidi confermano che la categoria e unica e non una solo parte ma loro continuano a fregarsene di ciò anno confermato i grandi vertici della magistratura che anno esaminato le loro motivazioni del ricorso a tal punto di inventarsi un cosorzio tra loro e pagando un canone di 600.000 divisi per 64 operatori dove addirittura viene pilotato da personaggi che dovrebbero tutelare l’intera categoria ma in vece no. fanno il contrario tutelano solo la parte a loro convienete e questi li chiamate comportameti costituzionali e corretti.
    faccimoci tutti una domanda perche questi persone che dovrebbero fare rispettare la legge e la categoria uguale per tutti non lo fanno chissa il perchè?

    cari raggionate un pò e riuniamoci tutti perche e la soluzione piu gista .

        • GUARDA CHE L’ABUSIVISMO DEI PANINARI C’E DA CIRCA 20 ANNI E LO POSSONO DIRE PANINARI DI 20 ANNI E SICURAMENTE LO ERI ANCHE TU E QUELLI DEL PIAZZALE
          E ADESSO FATE I GRANDI SE AVETE CORAGGI ANDIAMO A FARE VERIFICHE IN COMUNE DI ANNI INDIETRO E VEDI QUANTI NOMI DEI PANINARI DEL PIAZZALE VENGONO FUORI
          AI CAPITO

      • ad dire il vero esiste anche da quando avete iniziato voi ……. ce sempre stato …..fatti un esame di coscienza . se non sei troppo rincoglionito da non ricordare…..

      • LA PREPOTENZA PARE CHE SIA LA VOSTRA VISTO CHE AVETE IL MONOPOLIO DELL’LAVORO (PANINARI)BASTA TIRARE FUORI I DOCUMENTI E CI SI VERIFICA IMMEDIATAMENTE.
        CHISSA IL PERCHE DI QUESTO MONOPOLI???

  39. Cari colleghi, sono il paninaro di piazzale Corvetto (mi) e dal primo agosto mi hanno chiuso la piazza.Da quel momento sono dissocupato e per questo devo ringraziare il vice sindaco De Corato e l’ assesore Maullu che mi hanno martellato di multe più di 40 000 euro e che da dissocupato le sto ancora pagando avendo 3 figli da mantenere.Gentilmente se qualcuno mi sa dire quando ci sarà un’ altra manifestazione per riunirci.

  40. a tutti i colleghi che fanno i paninari di san siro e l’assesore reggionale maullo e vice sidaco decorato che vorrebero fare riforme e lgge contro l’abbusivismo dove sono riforme e leggi condivise da chiunque al mondo compreso i paninari con licenze rilasciate dal comune di milano.

    ma a parere di un sondaggio di firme e autorizazzioni rilasciate ed effettuato da una maggioranza di paninari si verifica che c’è una incompattibilità di idee le quali i paninari di maggioranza considerati abusivi condividono la lotta a l’abbusivismo lanciando idee concrete per tutta la categoria del tipo idee piano regolatore,permessi temporanei,rotazioni,partecipazioni a bandi per tutta la categoria,prolungamento delle 2 ore,spazzi per svolgere la propia attivita,versare la propia tosa,versamenti nelle casse del comune per eventuale ocupazione del suolo pubblico assegnato dal comune,ecc.
    mi domando perche il vice sindaco e l’assesore maullo e il presidente G.errico della associazione apeca e i soliti paninari di san siro sono contrari a queste idee lanciate dalla maggioranza della categoria paninari?
    eppure sono regole che schoffigerebbero si l’abbusivismo e il beneficio e dell’intera categoria paninari allora si che si potrebbe emettere riforme .

    • RICORDATI CHE SIETE E SARETE SEMPRE UNA MINORANZA ASSOLUTA…ALTRO CHE MAGGIORANZA!!!…LA MAGGIORANZA SONO PESONE COME NOI SUL PIAZZALE CHE NON SONO MAI ANDATE A SCHIACCIARE I PIEDI A NESSUNO…A DIFFERENZA VOSTRA CHE PRETENDETE DIRITTI CHE NON VI APPARTENGONO…ALMENO A S.SIRO!!!…ANDATE A LAVORARE DOVE NESSUNO VI OSTACOLA VISTO CHE NOI E’ UNA VITA CHE COMBATTIAMO PER IL PIAZZALE!!

      • SCUSA MISTER CANE BLU ALLORA NON AI CAPITO PROPIO NULLA SE CI FAREBBERO LAVORARE DA ALTRA PARTE IN REGOLA O CON PERMESSI TEPORANEI SAI COSA CE NE FREGA DEL TUO SAN SIRO PRIMA DI PARLARE VAI A VEDERTI I DOCUMENTI C’E DIVIETO DA PERTUTTO ECCO PERCCHE SI SONO CREATI QUESTI CASINI INFORMATI.PERCHE NOI NON VOGLIAMO IL TUO POSTO MA VOGLIAMO LAVORARE DA QUALSIASI PARTE PURCHE IN REGOLA AI CAPITO ADESSO SI O NO CARO CANE BLU.

  41. EVIVA LE RIFORME – EVIVA IL LAVORO- EVIVA L’UGULIANZA-EVIVA LA GIUSTIZIA
    EVIVA LE REGOLE-EVIVA LA LEGGE E UGUALE PER TUTTI-

    ABBASSO LA PREPOTENZA- ABBASSO L’INGIUSTIZIA- ABBASSO I DITTATORI-
    ABBASSO LA RACCOMANDAZIONE-ABBASSO CHI NON FA RISPETTARE LA LEGGE UGUALE PER TUTTI-ABBASSO CHI MANOVRA IDEE SOLO PER I PROPI INTERESSI O SOLO PER UNA PARTE A LUI INTERESSATO-
    ECCO LA MAGGIORANZA DEI PANINARI
    COSA VORREBBERO PURTROPPO LA MINORANZA
    NO CHISà IL PERCHè ? ?????

  42. ASCOLTATE RAGAZZI NESSUNO VUOLE MANDARE A CASA NESSUNO MA E’ GIUSTO ED E’ GIUNTA L’ORA CHE QUALCUNO SI ASSUMESSE LA RESPONSABILITA’ DI REGOLAMENTARE LE NORME LAVORATIVE DELLA NOSTRA CATEGORIA.
    OGNI ANNO IN CATTOLICA SI LAUREANO 700.000 RAGAZZI IN ECONOMIA E COMMERCIO, PENSATE CHE TUTTI E 700.000 DIVENTINO COMMERCIALISTI E BANCHIERI…O PENSATE CHE I COMMERCIALISTI E BANCHIERI CHE GIA’ SONO INSERITI E LAVORANO POSSANO PENSARE “POVERINI SI SONO APPENA LAUREATI E NON TROVANO LAVORO…QUASI QUASI DIVIDO IL MIO POSTO DI LAVORO CON UNO DI LORO..IO LAVORO LA MATTINA E LUI IL POMERIGGIO..”…VI SEMBRA LOGICO??????…..MA NON SCHERZIAMO!!!!!…SAPETE QUANTI NE CONOSCO CHE FANNO UN LAVORO DIVERSO DA QUELLO PER CUI AVEVANO STUDIATO!?!?!?!…DI CONSEGUENZA NON E’ SCRITTO DA NESSUNA PARTE CHE SOLO PER IL FATTO CHE ABBIATE UA LICENZA QUALCUNO VI DEBBA ANCHE ASSICURARE IL POSTO!!!…QUANTI DI VOI SONO IN REGOLA CON LA CARTA D’ESERCIZIO???…QUANTI DI VOI SONO ISCRITTI ALL’INPS…INAIL…PERSONE ASSUNTE IN REGOLA???………………………………….PENSATECI………………

    • IGNORANTE CHIUNQUE POSSA CRESCERE NEL MONDO DEL LAVORO CHE TU AI CITATO A ANCHE LA POSSIBILITA’ DI SVOLGERE IL PROPIO DIRITTO DI LAVORARE IMPROPIO SENZA DIVIDERSI COME AI DETTO

    • SICURAMENTE NESSUNO DEVE ASSICURARE IL POSTO DI LAVORO MA SI CURAMENTE NON CONOSCI GLI ARTICOLI DELA COSTITUZIONE ITLIANA.
      TE NE DICO UNO La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e LO promuove INVECE VOI VIOLATE LA COSTITUZIONE. METTI LA MANO SU LA COSCENZA P.S IO COME TANTI ALTRI SONO IN REGOLA CON LA CARTA DI ESRCIZIO,IMPS,INAIL,HCCP,CON DIPENDENTI IN REGOLA E CON VERSAMENTI DI F24 PAGATI

    • PER QUANTO SI CAPISCE DEL COMMENTO DI ECCOLO DEL 7 MARZO .SIGNIFICA CHE IL NOSTRO PAESE CHE AIUTA TUTTI I PAESI DEL MONDO NON DOVREBBE FARLO IN VECE IL NOSTRO PAESE AIUTA ALTRI PAESI DEL MONDO CON DIFFICOLTE E CI FA DIVIDERE IL TUTTO DEL NOSTRO PAESE CON ALTRI.

      E PERCHE NO SUL NOSTRO LAVORO ?

      E POI NOI NON STIAMO CHIEDENDO LA DIVISIONE DI LAVORO DI ALTRI COLLEGHI.
      MA STIAMO CHIEDENDO POSTAZIONE NUOVE O PERMESSI

      E ALLORA SIG. ECCOLO FACCIA IL BRAVO/A RAGGINI CON LA TESTA E CUORE PERCHE A QUNTO O LETTO I SUI COMMENTI NON MI SEMBRA PER NIENTE UN PANINARO. I SUOI COMMENTI MI SEMBBRANO TROPPO DA PERSONA DI UFFICIO
      GRAZIE E LA SALUTO

  43. cari signori….”signori???”…nessuno vuole mandare a casa nessuno vogliamo solo che dopo anni di battaglie ci sia qualcuno che finalmente si assuma la responsabilita’ di regolamentare con leggi e provvedimenti seri la nostra categoria.
    sentite questa…ogni anno in cattolica si laureano circa 70.000 mila studenti in economia e commercio,… voi pensate che solo il fatto che si siano laureati basti a giustificare un posto di lavoro certo presso un commercialista o una banca, o meglio ancora che ci sia qualcuno gia’ inserito nel mondo del lavoro pronto e disposto a condividere il proprio posto con uno di loro???….magari facendo a rotazione come suggerisce qualcuno!!!…uno lavora la matina e l’altro sera….ma siate seri….sapete cosa hanno suggerito le istituzioni ai futuri universitari???…di non iscriversi piu’ alla suddetta facolta’ perche’ ormai troppi studenti laureati in economia sono in giro a spasso senza lavoro!!!…
    tutto questo per dirvi che il fatto che abbiate una licenza in mano non necessariamente significa lavoro assicurato per tutti!!!….e come per loro anche la nostra categoria e’ satura, troppa gente in giro a fare gli abusivi!!!..
    ma non vedete che il lavoro non c’e’ piu’ la gente non spende…siamo diventati troppi!!!!!!!!!!!!!….grazie a voi……..
    quanti di voi sono in regola conb la carta d’esercizio…l’INPS…l’INAIL…(se sapete cosa sono)…..assunzioni in regola….HCCP….norme sulla sicurezza sul lavoro……automezzi a norma!?!?!?!?!?!?…………………………………………………………………………………………………………………………..PENSATECI…………………………..IO DICO CHE FORSE UNO SU CENTO E IN GRADO DI PRESENTARE TUTTA LA DOCUMENTAZIONE CHE HO CITATO SOPRA!!!!!

        • SEI SOLO UN PERSONAGGIO RIDICOLO ABBIA IL CORAGGIO DI DIRE COME AI AVUTO LE TUE CONCESSIONI E DI PURE LE MAGAGNE CHE AVETE FATTO PER PRENDERVI IL MONOPOLIO DEL PIAZZALE DI SANSIRO E ALTRE POSTAZIONI SI SENTE QUANDO TI SI TOCCA QUESTO TASTO VAI PER LE FURIE
          MA NON ARRABIARTI CHE SAN SIRO X IL MOMENTO E VOSTRO E NESSUNO VE LO TOCCA X ANCORA 4 ANNI SE FIRMATE IL CONTRATTO E PAGATE SENO ARRIVERA AUTOGRIL E PAGANO LORO E FIRMANO IL CONTRATTO VELOCE E VOI TUTTI A CASA COME NOI .

    • SI CURAMENTE TU CHE SEI SODDISFATTO CHE CI FANNO LE MULTE E PERCHE AVRAI TANTO DA RACCONTARE SULLE MAGAGNE STADIO MEAZZA O IL BISNES CHE AVETE CREATO PER LAVORARE IN SIEME
      PERCHE NON TI GUARDI IL RICORSO CHE AVETE PERSO COSA DICONO I GIUDICI E SE LAVORI NEL PIAZZALE DI SAN SIRO RICORDATI DI ANDARE A RITIRARE LA LICENZA PERCHE CON QUELLA DA ITINERANTE NON PUO LAVORARE IN UNA REA PRIVATA ACCESSO AL PUBBLICO E LE REGOLE DEL COMMERCIO LEGGIE 114/98 NON LO PERMETTE.MA NON PROCUPARTI TANTO A VOI NON VE LA FANNO LA MULTA SIETE RACCOMANDATI.

  44. HCCP…NORME SULLA SICUREZZA SUL LAVORO………MESSA IN SICUREZZA DEGLI OPERAI….ASSUNZIONI REGOLAMENTARI………AUTOMEZZI A NORMA…..INAIL……..INPS….CARTA D’ESERCIZIO……..SAPETE COSA SONO!?!?!?!…TRA VOI ABUSIVI FORSE UNO SU CENTO E’ IN REGOLA CON QUESTA DOCUMENTAZIONE!!!!!!!!!!!!!

    • XXXXXXXX SIETE VOI CHE NON CONOSCIETE QUESTE REGOLE PERCHè GIRIAMO L’ITALIA E GLIALTRI COMUNI CHIEDONO QUESTA DOCUMENTAZIONE PER ASSEGNARCI I POSTI SEI TU CHE DEVI DARE CHIAREZZE E DIRE COME AI FATTO A OTTENERE IL TUTTO FORSE PERCHE SEI DELLA CRICCA E COMPANI ? E ALLORA SVELA LA VERITA DELLE MAGAGNE CHE CI SONO SOTTO TRA VOI PANINARI VECCHI SIA UOMO E UMILE.

        • MA CI TIENI COSI TANTO AL COSORZI DI SANSIRO DEI PANINARI MA NONE CHE SEI UNO DEI MEBRI ONORARIO.

          VORREI PARTECIPARE ANCHE IO ALLA VOSTRA GARA DI APPALTO, NO CHIEDO MA SI PUO FARE PER LEGGE ???

    • SICURAMENTE NESSUNO DEVE ASSICURARE IL POSTO DI LAVORO MA SI CURAMENTE NON CONOSCI GLI ARTICOLI DELA COSTITUZIONE ITLIANA.
      TE NE DICO UNO La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e LO promuove INVECE VOI VIOLATE LA COSTITUZIONE. METTI LA MANO SU LA COSCENZA P.S IO COME TANTI ALTRI SONO IN REGOLA CON LA CARTA DI ESRCIZIO,IMPS,INAIL,HCCP,CON DIPENDENTI IN REGOLA E CON VERSAMENTI DI F24 PAGATI CHE TU NON AI ELENCATO FORSI NON LI CONOSCI

    • E GIUSTO CHE LE ISTITUZIONI METTANO IN GINOCHIO GLI ABUSIVI COSI CONTINUI TU A MANGIARE SOLO E FARE LE MAGAGNE TRA VOI E IL COMPARE XXXXXXX DOPO IL BISNES DI SAN SIRO FATE PROPIO RIDERE E SIETE ANTICOSTITUZIONALE AVETE CREATO IL CONSORZIO PER RIEPIRE IL VOSTRO PORTAFOLIO E CREANDO SITUAZIONI SUPER ANTICOSTITUZIONALE. E SE AI CORAGGIO AMMETTILO ALMENO DIVENTI PIU UOMO O DONA CHE TU SIA.

  45. Non mancherò di fare un giro presso tutti i baracchini di Milano a vedere chi rilascia lo scontrino fiscale, chi rispetta i divieti di vendita alcolici ecc. ecc.

    Mi sembra tanto la guerra tra i poveri.

    Che tristezza vedere tanto astio.

      • Io sono capitato in questa discussione perché ho visto i più commentati.

        Dai commenti emerge un conflitto intra-categoria che ha dell’assurdo in un paese come l’Italia che si dice essere un paese liberale.

        Liberale con delle eccezioni ovviamente tipo: le licenze per i TAXI, le farmacie, gli studi notarili ecc.

        Questo porta un paese come il nostro, dove l’industria non esiste più, a farsi le guerra tra i più “poveri”

        Poveri che poi vai a vedere hanno tutti 2/3 appartamenti, pagano le tasse con il contagocce limando tutto e facendo scontrini a seconda della giornata ecc.

        Stiamo avvicinando la soglia di chi ha i soldi per mangiare e chi non li ha.

        Io parecchie volte mi sono trovato a mangiare panini in giro la notte, faccio un lavoro infame senza orari, e trovare che una cola e panino te la mettano tra i 6 e gli 8 euro senza scontrino senza ticket lo trovo un furto. Se chiedi lo scontrino ti ridono in faccia e se presenti un ticket ti dicono che lo puoi usare per farci i coriandoli.

        Vero che dovete lavorare e tutti – T U T T I – devono rispettare le regole e – P A G A R E L E T A S S E -. Senza fare distinzioni.

        Le scuse del tipo: “se dovessi pagare tutte le tasse chiuderei”… ecco queste scuse non esistono. Non riesci a pagare le tasse? CHIUDI!

        Non è ammissibile che uno si senta in diritto di evadere, cose da pazzi!

        Io da dipendente mi vedo tassato alla fonte per oltre il 50% della mia busta.

        Basta con queste caste che di casto non hanno nulla.

        Viva il libero mercato e che vinca il migliore.

        Finché in questo paese ci saranno difese di categoria andrà sempre peggio.

        • sei sicuro che tu sei candido come un angioletto?sei senza peccato? nessuno ti obbliga a fermarti di notte a comprare da bere o da mangiare , pero’ tu stesso confermi che forse alcuni paninari sono necessari la notte ‘sono un punto ristoro anche per le persone normali come te ,non solo per comuque prima di giudicare devi sapere tante cose del giudicato.

      • PANINARO VERO TU NON SAI NEANCHE COME SI FANO I PANINI PERCHE SARAI SICURAMENTE UNO DI QUEI RACCOMANDATI.

        GUARDATI IL RICORSO DI SAN SIRO COSA DICONO I GIUDICI
        PUOI CONSIDERARTI UN PAGLIACCIO E BASTA,ED ANTI REGOLE
        SE PER LAVORARE NEL PIAZZALE DI SAN SIRO SI PAGA COSI TANTO A L’ANNO E PERCHE SI GUADAGNA TANTISSIMO?
        SE UNO PAGA 15MILA EURO ANNUI PER UN POSTEGGIO SOLO PER 6 VOLTE AL MESE CHE ESERCITA LA PROPIA ATTIVITA E ANCHE MINIMO 2 OPERAI IN REGOLA CHE ANNO UN BEL COSTO VERAMENTE CI SARA UN GUADAGNO STRPITOSO MA CI SARANNO UNA MAREA DITASSE DA PAGARE MA LE PAGHERETE???????? O

      • PANINARO VERO .SICURAMENTE AVRAI UNA VILLA O FORSE DI PIU MA SE NON CI FANNO PIU LAVORARE OSPITERAI QUALCHE DISOCUPATO O LI DARAI DA MANGIARE QUALCOSA TU SI CURAMENTE POTRAI FARLO PERCHE AVRAI UN LAVORO UNA VILLA O PIU CASE.
        PERCHE NON CI DICI COME AVETE FATTO VOI PANINARI DI VECCHIA DATA A FARVI TUTTE QUESTE VILLE CASE ED ADDIRITURA QUALCUNO SI PERMETTE DI DIRE CHE PUO VIVERE DI RENDITA LUI E LA SUA GENERAZIONE.
        MA NON AVETE MAI PAGATO LE TASSE DEI VECCHI ANNI????

    • AI RAGGIONE GINLUCA SU QUESTO COMMENTO MA DEVI SAPERE ANCHE PERCHE C’è TUTTO QUESTO ASTIO COME AI DETTO TI SPIEGO IN BREVE QUESTO ASTIO C’è PERCHE NELLA CATEGORIA PANINARI CI SONO I RACCOMANDATI E I NON I RACCOMANDATI I RACCOMANDATI SONO QUELLI CHE FANNO I PANINARI NEL PIAZZALE DI SAN SIRO E I NON SONO QUELLI CONSIDERATI ABBUSIVI NONOSTATE ANNO LICENZA RILASCIATA DAL COMUNE MA IL COMUNE NON RILASCIA PERMESSI PER POTERE ESERCITARE DA NESSUNA PARTE.PERO SE LE RICHIESTE VENGONO FATTE DAI RACCOMANDATI ANNO ACCOGLIMENTO OVUNQUE E QUESTA E UNA STORIA CHE VA AVANTI DA ALMENTO30 ANNI PERCHE I RACCOMANDATI VOGLIONO TENERE IL MONOPOLIO ESCLUSIVAMENTE PER LORO E LORO DISCENDENZA.

        • forse ai poca memoriao dici bugie x grandezza perchè il mestire non e stato creato da voi? dire che parecchi anni che lo fate mi puo stare bene. forse non ti ricordi quale sn. stati i primi 5 auto negozzi a milano io si che me lo ricordo nostante oggi 88 anni

      • PENSO CHE DI DEMOCRAZIA NON NE SA NULLA FORSE LEI PUO PARLARE SOLO DI DITTATURA PERCHE BASTA VEDERE QUALE SONO LE SUE IDEE BASTA LEGGERE I SUOI COMMENTI .

  46. credo che non tolgono il 50% dalla busta paga di un operaio ma e’ il titolare che paga il doppio per un operaio. un operaio e sicuro di ricevere uno stipendio un ambulante deve sperare che sia bel tempo che ci sia una manifestazione che ci sia tanta gente e che gli sia concesso di poter lavorare, tutto questo comporta una pressione psicologica enorme . credo che chi ha emesso le ultime restrizioni sul commercio ambulante non sa i problemi irreversibili che crea a tutte le persone che vivono con il lavoro di ambulantato.loro sono bravi a farsi i condoni per annullare le multe prese per le affissioni abusive dei manifesti publicitari . credo che i vertici di chi governa milano abbiano un piano preciso quello di eliminare la categoria paninari in prospettiva expo 2015 in quanto per loro noi samo una brutta immagine loro vogliono un citta europea . un buon governatore o chiunque deve decidere per il bene del popolo, prima di decidere deve camuffarsi e andare in mezzo a loro senza farsi riconoscere ,cercare di capire i problemi che ognuno ha.

  47. Josecito sarò breve:

    1) Io sono rispettottoso di tutte le regole che la società civile mi detta/impone, questo mi da la possibilità di dire la mia avendo al coscienza pulita, cristallina. Se sbaglio, mi è capitato di prendere 2 multe in tutta la mia vita per divieto di sosta, pago. Il fatto che ci siano a Milano così tanti “punti di ristoro” è perché in una – grande metropoli – come Milano è impossibile mangiare dopo la mezzanotte. Non esistono locali normali che diano del cibo sano quindi o uno non mangia o torna a casa a cucinare. Tornare a casa alle 3 del mattino e cuninare non è proprio la mia più grande felicità. Io non sono obbligato a fermarmi a mangiare nei baracchini ma molte volte sono esausto e pensare di dovermi cucinare mi fa passare la voglia di mangiare, e visto che non mi posso permettere di avere dei momenti di poca lucidità il giorno successivo, ripiego su di un panino veloce. Se fossimo in una metropoli seria andrei in un ristorante a mangiare. Non salvate il mondo dalla fame qundi le regole vanno rispettate. Se avesse letto con attenzione il mio commento avrebbe letto che io sono per il libero mercato, per me potrebbero esseci 18mila punti di ristoro, 45mila TAXI, 89mila notai, 118 mila farmacie a Milano. Il mercato deciderebbe chi da la qualità migliore ergo la selezione naturale farebbe chiudere le attività peggiori.

    2) Lei da imprenditore, come molti imprenditori, pensa che gli operai siano un costo. Peccato che gli operai siano la spina dorsale di tutte le economie capitaliste. Senza gli operai gli imprenditori le loro belle fabbriche le dovrebbero chiudere. Se lei ha bisogno di operai, impiegati ecc. è perché per fare più introiti le serve maggiore personale in forza. Questo personale, che lei paga, e mi sembra il minimo, deve avere dei diritti. Mi rendo conto che l’imprenditore medio vorrebbe dare un tozzo di pane ai propri operai, basti vedere il mercato del lavoro attuale, ma per fortuna molte volte non riuscute a comprare la dignità delle persone. Vada a dare una sbirciata alla storia di Adriano Olivetti

    Le dico che opero in campo santiario, faccio l’anestesista, sono costretto a turni indecenti, sono sottopagato, c’è un clientelismo ed una filosofia della raccomandazione imbarazzante nel mio ambito lavorativo, ma vado avanti senza battere ciglio. Non ho alternative, e questo dopo 30 anni di studi.

    Riassumendo sarebbe meglio mettersi una mano sulla coscienza e l’altra sulla testa anziché sul borsello dei soldi .
    Siamo tutti utili nessuno però è indispensabile.

    • caro gianluca…ti apprezzo hai capito perfettamente qual’e’ la nostra battaglia!
      solo che chi non riesce a lavorare onestamente invece di ritirarsi come suggerisci tu, sai cosa fa’!?…cerca di lavorare abusando della legge…anzi…non rispettandola proprio e se ne infischiano dei verbali che prendono(conosco persone che hanno piu’ di 300.000 euro di sanzioni da pagare…che logicamente non pagheranno mai!!) quindi avanti con la legge maullu e lavoro agli onesti e capaci perche’ ricordatevi che c’e’ una norma che dice esattamente che chi non ha i requisiti morali per svolgere l’attivita’ puo’… anzi DEVE riconsegnare la licenza!!!….a casa abusivi!!!!!!

      • ECCOLO SEI UNA PERSONA SICURAMENTE POCO SERIO/A PERCHE I COSI CHIAMATI ABBUSIVI ANNO TUTTI UNA LICENZA E SE SONO ARRIVATI AL PUTO DI AVERE 300,00 MILA EURO DI VERBALI E PER COLPA VOSTRA CHE VI SIETE APPROPIATI IN LEGGITIMAMENTE CON MAGAGNE DA PIU DI 20 ANNI TUTTO IL PIANO REGOLATORE DEL COMMERCIO AMBULANTE A MILANO E PROVINCIA NONOSTANTE IL PIANO REGOLATORE A MILANO E SOSPESO DAL 1999 IN VECE DI ESSERE INGORDI ERA GIUSTO CHE QUALCHE POSTAZIONE VENIVA ASSEGNATA ANCHE A CHI CONSIDERATE ABUSIVI E IN VECE QUESTO NON E POSSIBILLE PERCHE LE POSTAZIONI SONO ASSEGNATE A VOI E A VOSTRA DISCENDENZA FAMIGLIRE BASTA FARE UNA VERIFICA E SI NOTEREBBE IL MONOPOLI E VOSTRO SOLO DI FAMIGLIA IN FAMIGLI E TU AVRESTI IL CORAGGIO DI DIRE CHE QUESTE SONO LEGGI COSTITUZIONALI IO TI CONSIGLIEREI DI GURDARTI UN PO LA COSCIENZA E IL TUO VECCHIO PASSATO XXXXXXXX.

        • sign. eccolo raccontalo a un altro che non sei mai stato abusivo …. ma io o visto tutta la procedura di san siro . e o visto se tu si proprio tu come tutti ai fatto l abusivo buffone

  48. Ma scusate invece di lasiarci lavorare onestamente cosa volete che andiamo a rubare? Voi volete solo che siamo puntuali a pagare inps inail ecc ma se volete che vi paghiamo almeno lasciateci lavorare ogni giorno fate delle leggi assurde come si può aprire un camion e dopo 1 ora chiuderlo???? Come è possibile??? Pensate alla povera gente che fà tanta strada per andare a lavorare per quattro soldi e dopo 1 ora deve chiudere e cambiare posto ma cosa avete nel cervello??? Per voi è tutto facile siete li seduti a parlare e fare leggi al di sopra del normale e vi beccate lo stipendio assicurato noi dobbiamo lavorare e anche tanto per portare a casa quei 4 soldi per mantenere le nostre famiglie. A questo punto visto che non volete che lavoriamo le nostre famiglie le mantenete voi. E altra cosa come possimo pagare i debiti bancari ecc se voi ci negate il lavoro. A questo punto z cosa serve la scuola per la licenza???? Altri soldi da dare a voi xchè tanto anche se facciamo la scuola non ci fate lavorare. Fatevi un esame di coscenza e lasciateci lavorare in pace e onestamente. Perchè come siamo noi a soffrire potevate essere pure voi. A questo punto io vi saluto.

  49. RAGAZZI QUELLI DI SANSIRO PARLANO DI COSTITUZIONE E REGOLE SECONDO ME NON SANNO COSA DICONO?
    PERCHE NON GLI FACCIAMO TUTTI UNA DOMANDA VISTO CHE ANNO CREATO UN CONSORZIO PER LAVORARE NEL PIAZZALE DI SAN SIRO DOVE PAGANO 600MILA EURO ANNUI PER LAVORARE E CHE DOVREBBE IN TEORIA ESSERE UN ARIA PRIVATA CON ACCESSO AL PUBBLICO CON QUALE LICENZA STANNO LAVORADO? MA CE ANCHE DA DOMANDARGLI CHE LA LICENZA PER LAVORARE IN ARIE PRIVATE NON CELANNO ANCORA NELLE LORO MANI
    E CON LA LICENZA DA ITINERANTE NON E POSIBBILE LAVORARE IN ARIE PRIVATE COSI PREVEDE IL REGOLAMENTO DEL COMMERCI ABULANTE. E POI PERCHE NON ANNO FIRMATO ANCORA IL CONTRATTO CON IL COSORZIO 2000 CHE GESTISCE L’ARIA DI SANSIRO. E UNALTRA DOMANDA CE DA FARGLI PERCHE NON VENGONO LORO A SPIEGARE AL COMUNE E AI CONSIDERATI ABUSIVI CON LICENZA. QUALE LA FASCI DI RISPETTO PER EVITARE IL DIVIETO DI ORDINANZA MA SE NON CE UN PIANO REGOLATORE COME SI FA A DIRE FASCIA DI RISPETTO O AREE VIETATE. E VOI DI SANSIRO MI PARLATE DI REGOLE SIETE SOLO DEGLI EGOISTI E FURBACCHIONI SENZA REGOLE O MEGLIO DIRE REGOLE AQUISITE IN LEGALMENTE SIETE I PRIMI DISONESTI ANTICOSTITUZIONALI E RACCOMANDATI
    E AVETE CREATO SOLO DISCRIMINAZIONE.

    BASTA DIRE CHE IL VOSTRO PRESIDENTE VI A FATTO UN RICORSO AL TAR E LO
    AVETE PERSO PERCHE I GIUDICI VI ANNO RISPOSTO.
    QUANTO ALLA LEGITTIMAZIONE DELL’APECA, ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA DEL COMMERCIO AMBULANTE, LA GIURISPRUDENZA è COSTANTE NEL RITENERE CHE LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA SIANO LEGGITTIMAMENTE A FAR VALERE IN GIUDIZIO GLI INTERESSI PROPI DELLA CATEGORI RAPPRESENTATA E NON GLI INTERESSI DEI SINGOLI ASSOCIATI. UN’ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA è LEGGITIMATA A PROPORRE RICORSO SOLTANTO A TUTELA DELLA TOTALITA DEI SUI ISCRITTI. RICORSO N° 6171/07–4528/00 Reg.Dec.
    sentenza finale resspinge in parte dichiarA inammissibile il ricorso dei singoli abulanti.

    • ma se pensi di aver cosi ragione perche’ non denunci l’APECA O IL CONSORZIO…ANZI… SE DENUNCI IL COMUNE CHE SUB-APPALTA L’AREA FORSE FAI PRIMA…ANZI DENUNCIA ANCHE MILAN E INTER E NON SE NE PARLA PIU’…!!!

      • SI CURAMENTE NON E UN PROBBLEMA MIO MA VOSTRO CHE DOVETE PAGARE FIOR FIOR DE DENARI PER POTERE STARE LI A LAVORARE E TOCCHEREBBE A TE DI FARLO SE TU AI IL CORAGGIO MA TU PREFERISCI PAGARE E VORRESTI CHE GLIALTRI PREDEREREBBERO LE INAZIATIVE VIA DA DIETRO LE QUINTE E METTI LA FACCIA CARRISSIMO SICUBE CHE NON SEI ALTRO.
        SONO SICURO CHE TI SAREBBE STATO BENE LAVORARE COME ERA PRIMA DI CREARE IL VOSTRO CONSORZIO,VISTO CHE IL PLATEATICO DEL PIAZALE DI SANSIRO QUANDO ERA DEL COMUNE VENIVA PAGATO SOLO DA UNA MINIMISSIMA PARTE DI VOI E OGGI CAPISCO LA VOSTRA RABBIA E GELOSIA DI QUESTO SAN SIRO VISTO CHE PER ANNI E CATALANNI NON ERAVATE ABBITUATI A PAGARE E OGGI DOVETE ABBITTUARVI A FARLO E VI DIVENTA DIFFICILE.

  50. COME PRIMA PIAZZA AXUM ERA PIAZZA VIETATA PER ORINE PUBBLICO E DICOLPO E DIVENTATA PIAZZA IDONEA AD ESERCITARE LA PROPIA ATTIVITA.

    COME PRIMA I PARCHEGGI DEI PULMAN ERA VIETATO ESERCITARE VENDITA ABULATI E I COSIDETTI ABUSIVI CON LICENZA ANNO PRESO ANCHE VERBALI E DI COLPO ANNO ASSEGNATO I POSTI A I SOLITI DEL GRUPPO RACCOMANDATI APECA.

    COME QUANDO I COSI DETTI ABUSIVI CON LICENZA ANNO PROPOSTO ALMENO 5 POSTAZIONI ALL’INTERNO DEL PIAZZALE DI SAN SIRO DA FARE UNA ROTAZIONE
    NON ERA POSSIBILE PER ORDINE PUBBLICO E NON ERA GIUSTO PER GLIATRI ABULANTI CHE ERANO DA ANNI E DI COLPO SONO ARRIVATI 5 CONTAINER CHE VENDONO PANININI. CHI SA IL PERCHE.
    E QUESTE LE CHIAMATE REGOLE, IO NON LECHIAMEREI REGOLE MA LE CHIAMEREI IN UN ALTRO MODO.
    ANZI VI FACCIO A VOI QUESTA DOMANDA ED E GIUSTO RISPONDERE CON COSCENZA E BUN PADRI DI FAMIGLI VOI COME CONSIDERESTE QUESTI PUNTI CHE VIO SEGNALATO RISPOSTA DI CUORE E COSCENZA.

  51. CARI COLLEGHI CHI UNQUE CI CHIAMA ABBUSIVI E PERCHE NON ANNO DIGNITA DELL’UMMO E NE COSCENZA A POSTO.

    MA NOI GLI DOBBIAMO RICORDARE IL RICORSO DI SAN SIRO CHE ANNO PERSO E COSA DICONO I GIUDICI.

    RICORSO N° Reg. Dec.6171/07 4528/00 Reg.Ric.
    REPUBBLICA ITALIANA

    • SI QUELLI DEL PIAZZALE DI SAN SIRO PERCHE NON ANNO ANCORA LA LICENZA
      E STANNO LAVORANDO NEL PIAZZALE CON LA LICENZA DA ITINERANTE E NON POTREBBERO E NON ANNO ANCORA IL CONTRATTO FIRMATO CON LE DUE SOCIETA CALCISTICHE. MA SICURAMENTE LORO SONO PROTETTI QUESTE IRREGOLARITA LE POSSONO FARE A LORO E CONCESSO TUTTO SENZA GUARDARE LE REGOLE DELLA LEGGE 114/98

        • VISTO CHE TU SEI FORTUNATO E PUI CAMBIARLO FALLO PURE E COSA ASPETTI CHUNQUE LO AVREBBE FATTO MA DI QUESTI TEMPI MI SEMBRA CHE E PROPIO DIFFICILE FORSE NON CONOSCI LA PERCENTUALE DI DISOCUPAZIONE CHE CE IN ITALIA

  52. CE STATO UN PO DI TEMPO FA CHE GLI ABBUSIVI ANNO FATTO UNA PROPOSTA PER IL PIAZZALE DI SAN SIRO DI CREARE 5 POSTI IN PIU E FARE UNA ROTAZIONE TRA LORO ED E STATA RESPINTA DAI “COSI DETTI REGOLARI” PERCHE OSTINAVANO DICENDO CHE NON ERA GIUSTO PERCHE LORO AVEVANO COMPRATO IL POSTO E POI SI VERIFICATO CHE NEL PIAZZALE DI SANSIRO QUANDO ANNO CREATO IL FUTILE CONSOZIO ANNO DATO 5 POSTAZIONI NUOVE AD COMMERCIANTI ESTRANEI CHE EFFETTUONO LA ATTIVITA DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE CON CONTAINER. E SECONDO ME CHIEDO AI “COSI DETTI REGOLARI” QUESTI CONTAINER CHE SVOLGONO LA STESSA LORO ATTIVITA NON LE CREANO DANNO . INVECE I 5 ABBUSIVI CON AUTONEGOZIO SI. E QUESTI SIGNIORI DI SAN SIRO ME LI CHIAMATE PERSONE PER BENE O GIUSTE MA ANDATE A RACCONTARLA DA NALTRA PARTE E METTETEVI UNA MANO SULLA COSCENZA DEL MALE CHE FATE A LA POVERA GENTE.

  53. CHIEDO AI PANINARI DI SAN SIRO SPECIALMETE A QUEI 3-4 CHE VANNO IN GIRO A FARE FIRMARE CONTRO GLI ABUSIVI CON LICENZA ITINERANTE.

    MA QUANDO SI SONO VISTI I 5 CONTAINER NEL PIAZZALE DI SAN SIRO PERCHE NON ANNO USATO LA STESSA PROCEDURA E COME MAI I CONTAINER E ANDATO BENE CHE LAVORASSERO VICINO A LORO.

    PERCHE FORSE QUANDO ANNO CREATO IL LORO CONSORZIO GLI ANNO IMPOSTO LA CODIZIONE O COSI COSI.

    E ALLORA “PANINARI DEL PIAZZALE DI SAN SIRO” VI CHIEDO NON ERA GIUSTO REGOLARRIZARE QUALCHE PANINARO CONSIDERATO ABBUSIVO????

    CREDETEMI E GIUSTO PENSARLA NEL SENSO GIUSTO DELLA COSCIENZA E GIUSTIZIA NON COME FATE VOI CHE USATE IL SISTEMA DEL DITTATORE DOVE POTETE E DOVE NON VI ABBASATE LE MUTANDE.

  54. CHIEDO PERCHE QUANDO ANNO AUTORIZZATO QUESTI 5 CONTAINER NEL PIAZZALE DEL MEAZZA IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE AMBULANTI APECA DI GIACOMO ERRICO INSIEME A I PANINARI DEL PIAZZALE MEAZZA CHE DOVREBBE DIFENDERE L’INTERA CATEGORIA NON NE A PRESO ATTO
    IL PERCHE CHI LO SA?

    CHI A IL CORAGGIO LO DICA PURE QUALE IL MOTIVO!!!!!!

  55. APECA E CONSORZIO DOVRANNO AUMENTARE LA RETTA PERCHE ADESSO ESSENDO IN MENO CI SARANNO PIU GUADAGNI E PROPORREI AL CONSORZIO MILAN INTER DI CHIEDERE CHE LE SARA’ DATO CHE TANTO LORO STANNO BENE E SONO A POSTO ECONOMICAMENTE FINO A 2 GENERAZIONI.MA SE ESISTE IL FISCO CONTROLLEREI PROPRIO CHI DICHIARA QUESTO PERCHE IO NON HO NEMMENO LA CERTEZZA DI SOPRAVIVERE IO E COMUNQUE PURE IO HO LA CARTA ESERCIZIO LE TASSE LE PAGO ANCHE SE NON POSSEGO UN POSTO DOVE SVOLGERE IL MIO LAVORO. E NON HO NE VILLE NE CAPANNONI E CONTI CORENTI NEI PARADISI FISCALI CARE LE FIAMME GIALLE CONTROLLA CHI POSSIEDE UN POSTO A S.SIRO POSSIEDE UNA MAREA DI NERO CHI SI PUO PERMETTERE DI PAGARE 700 MILA EURO PER UNO SPAZIO ALLO STADIO? MA QUANTO SPRECO E NEL MONDO C’E LA FAME E DISPERAZIONE………………………………….. A RIDETE PURE AVETE VINTO LA BATTAGLIA MA NON LA GUERRA (RIDE B ENE CHI RIDE PER ULTIMO)

  56. VOLEVO DIRE AL MONGOLOIDE DI ”ECCOLO” CHE E’ UN GRAN PEZZO DI XXXXX..FAI TANTO IL GASATO SOLAMENTE, GRAZIE A CHI CE STATO PRIMA DI TE A PAGATO PESANTEMENTE E SPORCO PER AVERE UN PEZZO DI CARTA…..SICURAMENTE TU NE LO SEI E NE SARAI INGRADO DA SOLO ANDARE AVANTI….SI E’ CAPITO CHI SEI ,ESCI ALLO SCOPERTO .CAMION GIALLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO……………..

    • penelope….tessa la tela che e’ meglio!….(sempre che tu riesca a capire la citazione, ma e’ una citazione abbastanza mediocre….c’e’ la dovresti fare…)

  57. MA IO DICO AL SIG. ZANNA BLU E PROPIO UN EGOISTA E SICURAMENTE E UN DI QUELLI CHE E VENUTO CON LA VALIGIA DI CARTONE A MILANO E ADESSO SI DA LE AREE, MA SMETTILA E LASCIA LAVORARE

  58. allora ragazzi visto che siete tanto incazzati, sappiate e prendete coscienza del fatto che la restrizione nei confronti degli abusivi, (quindi voi), non riguarda solo s.siro, ma tutta la citta’ intera di milano, parliamo di s.siro perche’ e’ il posto dove vedo che piace lavorare di piu’ un po’ a tutti, ma sapete benissimo che da oggi in poi non potrete piu’ lavorare ne di giorno ne di notte se non siete autorizzati….scrivetevelo sullo specchio del bagno cosi’ quando vi alzate la mattina ve lo ricordate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!…baci…!!!

  59. IO PENSO CHE TU NON SEI UN RESIDENTE DI MILANO SAREBBE CHE VAI A LAVORARE NELLA TUA RESIDENZA O LI NON AI CONSCENZE PER LAVORARE CI VORREBBE ANCORA DIPIETRO

  60. RAGA QUESTO ECCOLO E PONTENTE A CAPACITA E CONOSCENZE DI ALTE CARICHE PERCHE CI MINACCIA CHE NOI NON LAVORIAMO PIU NE DI GIORNO E NE DI NOTTE E NEANCHE A SAN SIRO NE AL TROVE

      • LA LEGGE CHE AI VOLUTO TU E POCHE PERSONE COME TE PERCHE TI CONVIENE BAU BAU CHE NON SEI ALTRO NON SIETE
        PERSONE PER UNA INTERA POPOLAZIONE MA SIETE PERSONE PER SINGOLE PERSONE

  61. QUELLI DEL CONSORZIO DI SANSIRO PARLANO DI HCCP E DI TUTTO IL RESTO
    CHE I TOPI I NIDI DI API E TUTTO LA LORDUME I NAS LANNO TROVATI PROPIO NEI CAMION DI QUELLI DEL CONSORZIO SAN SIRO.

  62. Caro zanna blu mi sa che tu e la calcolatrice non avete un buon rapporto, perche se ci sono 30 bandierai e 35 paninari fanno circa 65 piu o meno .
    ma noi abusivi come li chiami tu che poi abusivi relativo perche noi le domande le facciamo siamo piu di cento quindi , voi a noi ci considerate abusivi ma se voi non avete ne un contratto firmato ne pagate il consorzio e ne avete la licenza per somministrare nel piazzale di san siro…,al contrario dei 5 container che hanno gia firmato un contratto e gia pagato il consorzio. e dite a noi abusiv che , stando alle regole del commercio se non le sai tele leggi siete piu abusivi di noi che somministrate alimenti e bevande senza concessione e vi considerate persone leali corrette e giusti rispettosi nelle riforme che emettonoetto sul commercio..
    se sei nel giusto vai da un legale e informati ma poi ammetti la realta si umile..
    e in quanto riguardante l’hacc e ecc ecc e di assunzioni non fatte hai vostri dipendenti ti ricordo che topi nidi di api piadine scaduti panini caduti e poi rimessi in vendita e prezzi di vendita da capo giro dopo accurati controlli dai nas e ispettorato del lavoro sono stati rinvenuti sui camion degli operatori nel piazzale di san siro ..
    e vieni a dire che voi siete nel giusto e che lavorate tutto in regola ma vallo a raccontare a pinocchio al tuo presidente g.errico….
    se lo siete forse oggi e perche vi hanno dato la possibilita di farlo inleggalmente ma ieri noooooooooooooooooooo…
    concio e giusto che anche gli altri operatori considerati da voi abusivi e giusto che abbiano la possibilita di regolarizzarsi come vorreste fare voi…

  63. CARI COLLEGHI CHIAMATI ABUSIVI SONO SODDISFATTO VEDERE NOI LOTTARE PER IL DIRITTO DEL LAVORO PERCHE’ VUOL FAR CAPIRE CHE IL LAVORO E’ SACRO PER TUTTI CI TENIAMO AL LAVORARE CON DIGNITA’ E ONESTA’.
    I DELINQUENTI NN SI OSISTANO A LOTTARE PER IL PROPRIO LAVORO SE NE FREGHEREBBERO TOTALMENTE .

  64. ciao ragazzi mi sapete dire se sapete qualcosa di 2 camion confiscati a rho…
    vi ringrazio e speriamo che questa situazione cambi al più presto !!!!!!!!!!!!!!!!

  65. Ei eccolo Ei Zanna e megio che non vi fate piu sentire perche sono sicuro che la legge si rivedra a favore di tutti i paninari perche non gioverebbe a nessuno avere ancora piu disoccupazione quando ce ne gia abbastanza e chi ha la responsabilita di decidere il futuro di tutte le famiglie che lavorano sui camion bar lo sa benissimo che sarebbe un danno per tutti anche per voi poveri stolti che non volete comprendere che se il nostro paese si vuole rialzare e bene che tutti abbino una occupazione cosi di poter mantenersi autonomamente e non gravare sulle spalle dello stato che gia allo stremo delle forze quindi stiamo sereni che tutto si risolvera in modo positivo con cio vi saluto augurandoci buone cose a tutti

    • SE SEI CONTENTO VEDERE CADERE PERSONE CHE HANNO DIFFICOLTA NN HAI CAPITO NIENTE DELLA VITA IO SPERO CHE QUANDO METTI LE GAMBE SOTTO UN TAVOLO TI VENGA SEMPRE IN MENTE IL MALE CHE CERCHI DI FARE ALLA POVERA GENTE CHE RICHIEDE IL DIRITTO DI LAVORARE.

      CONGRATULAZIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE DELLA TUA CATTIVERIA CHE BELLO SCHIFO CHE SEI VERGOGNATI.
      SCOMMETTO CHE VAI ANCHE IN CHIESA QUANDO NN SEI NEL PIAZZALE VERGOGANTI.
      MIO PARERE PER CONFESSARTI DEI TUOI PECCATI HAI BISOGNO DEL PRETE PER QUALCHE MESE,,,,,,,,,,,,, CIAUUUUUUUUUUUUUUUU ECCOLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  66. MA QUALCUNO HA LETTO L’ARTICLO DL CORRIERE DELLA SERA DI OGGI 15 MARZO 2011….”COMPRESI NEL PREZZO DEI PANINI CON LA PORCHETTA DI S.SIRO E CITTA’ STUDI I SOLDI DEL PIZZO DELL’ANDRANGHETA”…??????????????????????????…NON MI RISULTA CHE QUALCUNO DEI MIEI COLLEGHI E IL SOTTOSCRITTO ABBIA MAI PAGATO NESSUNO…….RIDICOLO…………….PROPRIO A NOI!!!!!!!!!!!!!!!!!

  67. tutto lo schifo che si sente e solo colpa di quei dirigenti mascalzoni che anno preso le poltrone solo per farsi i cavoli propi ,invece di cautelare e difendere l’intera categoria e dire che la lege e uguale per tutti invece questi signori anno fatto le preferenze e anno racolto in 20 anni solo merda

  68. ZANNA BLU IO MI SONO DICHIARATA E NON MI NASCONDO IN QUANTO O COMMENTATO NON PENSO CHE TI RIMANE UN SODDISFAZIONE A OFFENDERE UNA PERSONA CHE DICE UN IDEA CHE TE NON CONDIVIDI E DA QUI SI CAPISCE LINTELIGENZA E INVIDIA .
    PERCHE IL MIO COMMENTO NON VUOLDIRE CHE LE NOSTRE LOTTE CON IL COMUNE SONO PERCHE VOGLIAMO IL TUO POSTO DI SAN SIRO O LAVORARE VICINO A TE MA UNA LOTTA PERCHE IL LAVORO E UNA SACRA DIGNITA DI OGNI CITTADINO MA E GIUSTO LAVORARE E REGOLARIZZARE PURE AL TROVE PURCHE LAVORARE CON IL DIRITTO DI REGOLARIZAZZIONE E FARSI CHE DOPO SI PUO DIRE CHI NON RISPETTA LE REGOLE O NON E IN REGOLA SI SEQUESTRI- MULTE-CONFISCHE-ECC.
    IO SARO PURE UN CETACEO MA SONO UNA PERSONA UMILE E NON COME TE IVIDIOSA CONTRARIA A UNA CONCORDIA DEL COMUNE O ACHI VUOLE REGOLARIZARE ALTRI POSTI DI LAVORO .
    COMUNQUE CHIUDO PER DIRTI CHE IL SIGNORE SENTE VEDE E GUARDA LA TUA CATTIVERIA E CAFONAGINE E GRANDE MALEDUCAZIONE.
    E ANCHE CONVINTA CHE DI PERSONE COME LA PENSI TU SONO POCHE PERCHE TUTTE LE PERSONE UMANE ANNO UN BUON SENSO DI RAGGIONARE E NO COME TE CHE SEI UNO CHE USI METODI E IDEE ESCLUSIVI EGOISTA

  69. FAUSTINO MOTAGNA OGGI 88 ANNI VECCHIO PANINARO DI MILANO OGGI IN PENSIONE.
    VUOL DIRE SOLO UNA COSA RAGAZZI NON LITIGATE TRA DI VOI E LOTTATE IN SIEME PERCHE E GIUSTO CHE TUTTI ANNO IL PROPIO LAVORO

    UN SALUTO IN PARTICOLARE A QUALCUNO DEL PIAZZALE DI SASIRO CHE MI CONOSCE.
    E AL SIG. ECCOLO CHE O VISTO I SUI COMMENTI DICO DI NON DIRE BUGIE PERCHE QUESTO MESTIERE NON E STATO IN VENTATO DA LUI E NONOSTANTE QUESTE DISORGANIZAZZIONE CHE CI SONO POTREI RACCONTARLE LE MARACALLE CHE CI SONO STATE NEI MOLTISSIMI ANNI INDIETRO.
    GIUSTO PER DIRNE UN NOME A CASO SIG. SCARAZZINI.
    E RICORDATEVI CHE LA VECCHIAIA E UNA BRUTTA BESTIA
    E TUUTI LO DIVENTERETE.

    CIAO A TUTTI

    VIVA LA PORCHETTA

  70. Ciao a tutti.Chi mi sa dare le ultime notizie in merito, visto che tutti parlano ma nesuno sa di preciso cosa sta’ succedendo. grazie in anticipo.

  71. carissimo decorato ecc ecc la delinquenza non sono i paninari che la fanno e una cosa che c’e e il comune pensa bene di accollarla a noi paninari se e vero che la prostituzione e un disagio della citta di notte invece di far chiudere gli ambulanti perche non tolgono le prostitute dalla strada invece come ho visto io passare la polizia e invece di portarle in caserma stare li a parlare con loro e divertirsi in loro compagnia a gia e vero la olpa e dei paninari mi fanno proprio ridere noi lavoriamo onestamente e per lo schifo degli altri ne paghiamo noi le conseguenze

  72. mio padre e 17 anni che fa questo mestiere ora e malato e lo mando avanti io da 1 anno con 3 sorelline e mia madre da mantenere…..io mi chiedo ora cosa farò?????forse tra qualche mese finirò in mezzo ad una strada???????oppure sarò IN GALERA perchè saro costretto ad andare a rubare????ce cosi tanta crisi in giro e voi nn fate altro che aggravare la situazione….. forse il sig maullu ei sig de corato dovrebbero mettersi una mano sulla coscienza e lasciarci lavorare in santa pace oppure trovare un piano regolatore che è stato gia chiesto nella manifestazione del 21 febbraio…ma evidentemente a noi nn ci caga nessuno….siamo solo dei paninari…..cmq ragazzi nn e ancora finita lottiamo fino alla fine perchè in fondo cio che chiediamo e solo di poter lavorare…..ed e bello vedere gente che lotta per poter lavorare mentre i delinquenti se ne fregherebbero

  73. ragazzi ma quanti di voi sta ancora rischiando a lavorare??????da me sono venuti i vigili ieri e non mi hanno fatto il verbale pero mi hanno detto che la prossima volta iniziavano con il sequestro………che vergogna!!!!!

  74. ciao rocco sono luciano ma tu lavori a milano in zona vietata ?
    e volevo sapere se era venuta la annonaria.
    ti ringrazio ciao !!!!!!! e speriamo che tutto vada per il meglio.

  75. ciao rocco io lavoro su un viale a milano e per ora non mi è ancora successo niente io non sono in area vietata ma la legge parla chiaro e prima o poi verranno anche da me. Spero con tutto il cuore che si risolva in fretta questa situazione io ho due figli e un mutuo come penso tanti di noi e non ho idea del mio futuro.Penso solo che il nostro è un settore che funziona e con poche regole si può sistemare basta volere.ciao !!!!!
    so che martedi facciamo una manifestazione !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  76. A tutti i paninari: Dispiace per la situazione che colpisce tutti noi, ma un pò ce la siamo cercata, io sono uno di quelli che con i posteggi sono stato regolare, e il mio motto e mangia e lascia mangiare, nei posti dove lavoravo regolarmente non ho mai mandato via nessuno, però alcune volte c’era l’esagerazione non bastava un camion
    ma mettevano anche il secondo camion. non mi sembrava corretto. san Siro, la stessa situazione non uno ma due e tre camion della stessa propietà. Io sono uno di quelli che il posto lo comprato e sinceramente mi dava fastidio solo ultimamente, da quanto siamo consorziati visto la cifra che paghiamo, la presenza di persone non autorizzate. Pero a mio favore posso dire che non sono mai andato a disturbare i miei
    colleghi nei loro spazzi di lavoro.
    io sono contrario a tutte le frasi che ho letto in questi giorni sia da quelli detti regolari
    sia da quelli detti irregolari sono ingiuste. e condivido quello che scrive fFaustino di Montagna. (non tutti l’operatori di san Siro son contro di voi) ciao a tutti

  77. PRIMA ABBITUANO PER 10 ANNI GLI AMBULANTI A PRENDERE LE MULTE POI SI ACCORGONO CHE LE MULTE NON SONO UN DETERENTE E PROPIO RIDICOLO PERCHE QUESTA LEGGE NON LANNO FATTA MOLTI ANNI PRIMA COSI NON REGALAVANO A OGNI AMBULANTE UN PALAZZO DI MULTE FOR SE PERCHE SI LAVAVANO LE MANI O DORMIVANO NONOSTANTE GLI ABBUSIVI ANNO PIU VOLTE DI QUESTI ANNI CERCATO UN DIALOGO UN AIUTO PURCHE LAVORARE CON REGOLE E DIGNITA E LORO IN TUTTI QUESTI ANNI COSA ANNO RISPOSTO NO SECCO PER ALMENO 10 ANNI CIRCA.

    SE NON SENEFREGAVA ANNI INDIETRO IO PENSO CHE QUESTO SCHIFO NO CI SAREBBE STATO

  78. sono un ragazzo cinese se nn sapete cosa fare dei vostr amion me li porto in china le facio i riso involtini primavera e pollo alle mandorle poi invitata a manciara maulluu corato tutto comuna di milana bello per me quetto e loro contenti cosi risolto problem amion milano ny haooooooooooooooooooooo

  79. vistol’arrivo di tanti profughi e bene accolti sicuramente avranno bisogno un luogo dove farsi da mangiare i nostri autonegozi potrebbero essere utili a colori profughi in arrivo giustamente con il permesso di de corato maullo e company ……
    oppure addiritura darglieli come alternativa di lavoro e noi italiani disoccupati andremo a fare i profughi a loro paese

  80. SONO STANCO DI NON LAVORARE E BRUTTISIMO RAGAZZI MI SENTO DI IMPAZZIRE NON SO COME PAGARE I MIEI DEBITI SONO ARRIVATO AL TRAGUARDO LUNICA COSA CHE MI RIMANE ? E MORIRE

  81. OGGI RACCONTA CHE CI SONO 3357 MULTE IN UN ANNO E IO CHIEDO PERCHE QUESTI CONTI NON GLI A FATTI ANNI IN DIETRO E LI FA OGGI?

    e poi non faceva altro di mandare solo i vigili a fare multe e perche tutti questi anni anno fatto sempre orecchie da mercante e fregandosene di volere sistemare il piano regolatore del commercio ambulante forse perche piaceva fare le multe e oggi possono dire che non e un detterente o anno fatto 3357 multe.intanto tutto questi anni che anno lasciato perdere i lavoratori si sono trovati rovinati grazie a cosa a un loro menefreghismo e questo lo chiamate giusto
    non anno fatto altro che trattarci da moltissimi anni carne da macello nonostate da molti anni si richiedeva giustizia e degnita di lavora ma il menefreghismo superava piu della loro altezza

  82. RAGAZZI IL GIORNO 21 ABBIAMO FATTO LA PRIMA MANIFESTAZIONE E OGGI 29 MARZO LA SECONDA E COMUNQUE NON SONO ANDATE MALE .
    CHI UNQUE CI A RICEVUTO SONO PER IL DIAGOLO E SICURAMENTE QUELLO CHE MANCA DAPARTE NOSTRA E UN PO DI PAZIENZA ANCHE SE LO CAPISCO PERCHE E CIRCA 3 SETTIMANE CHE NON SI LAVORA E PURTROPPO QUANDO UNA PERSONA NON A LAVORO I PENSIERI VANNO A MILLE.

    E PERQUESTO VI DICO DOBBIAMMO AVERE ANCORA UN PO DI PAZZIENZA E RIMMANERE SEMPRE PIU UNITI PER DIMOSTRARE CHE SIAMO PERSONE UMILI E DIGNITOSE E CONTINUEREMO A LOTTARE PER SEMPRE PER LA DIFESA DEL NOSTRO LAVORO COME OGNI ONESTO CITTADINO

    NOI PANINARI VOGLIAMO IL NOSTRO LAVORO OVUNQUE CI SIA DATO MA E IMPORTANTE LAVORARE CON REGOLARIZAZIONE E TUTTI GLI ACCESORI CHE CI VENGONO RICHIESTI DA I VARI COMUNI PER POTERE ESERCITARE

    VIVA IL LAVORO PERCHE E LA VERA DIGNITA DEL L’UOMO
    VIVA LA GIUSTIZIA

    CONTRARIO A CHI CREA DISOCUPAZIONE E ABBUSI

    OGGI DOPO IL RICEVIMENTO IN PREFETTURA SIAMO RIMASTI CHE CI CHIAMERANNO PER GIOVEDI. O ATRIMENTI E STATA ORGANIZATA SEMPRE PER GIOVEDI UNA MANIFESTAZIONE AUTORIZATA DAVANTI A PIAZZA FONTANA/VIA LARGA COMUNE MILANO

    CIAO A TUTTI DI CUORE SEMPRE UNITI PER VINCERE QUESTO INFERNO CHE CI TORMENTA DA ANNI.

  83. MI DOMANDO E CHIEDO E VERO CHE 3357 MULTE SONO TANTE ANZI TANTISSIME MA DICO PER FARE QUESTE MULTE CI SONO VOLUTOE ANCHE DELLE PERSONE CHE ANNO DEDICATO SICURAMENTE DEL TEMPO DI LAVORO PER COMPILARLE ED E SICURAMENTE UN COSTO CHE AGGRAVA IL COMUNE.

    MA VOGLIO ANCHE DIRE COME SI E LETTO SU I GIORNALI CHE UNA MAGGIORANZA DI QUESTO NUMERO DI MULTE SI SONO VERIFICATE NELL’ARIA DEL MEAZZA “SAN SIRO” MA PERCHE NON DIRE ANCHE PER FARE QUESTE MULTE QUANTI OPERATORI DELLA POLIZIA LOCALE IMPIEGAVA IL COMUNE E NON SOLO OPERATORI DELLA POLIZIA LOCAE ADDIRITTURA DITTE ESTERNE CHE CREAVANO BLOCCHI CON TRANSENNE ALTRI OPERATORI DELLA POLIZIA LOCALE CHE PATTUGLIAVANO LE STRADE O INGRESSI IN MANIERA CHE NESSUNO DEGLI AMBULANTI LAVORASSE.

    E PERCHE NON FARE UN CONTEGGI DEI COSTI INUTILI CHE A SUBBITO IL COMUNE
    DA MOLTISSIMI ANNI CHE ACCADEVA QUESTO, MA IO DICO NON ERA MEGLIO FARE PAGARE IL PLATEATICO ALL’AMBULANTE COME PREVEDE REGOLA DEL COMMERCIO E MANIERA CHE IL COMUNE RIENTRASSE CON I COSTI
    INVECE DI OSTINARSI CON IL LORO NO SECCO TUTTE LE VOLTE SIG. DECORATO

      • saverio pur troppo come tu sai nel nostro paese la burocrazia la usano lunga quando a loro conviene.

        ma comunque dobbiamo essere uniti per superare quanto e questo schifo che anno creato e vedrai che con sofferenza e pazzienza la giustizia ci dara una raggione perche lavorare con dignita e un diritto di ogni cittadino.

        sempre uniti per vincere un ciao di cuore a tutti che la pensano come me forza ragazzi mettiamocela tutta per vincere

  84. oggi 29-03-2011 il telegiornale dice che le reggioni di italia deve accogliere i profughi in arrivo a migliaia e fermi a lampedusa e creare dei luoghi di accoglienza.

    la mia domanda ma se la reggione e comune di milano non e ingrado di dare una sistemazione a dei paninari come farebbero ad accogliere migliaia di profughi.

    – e poi se per il comune e il vice sindaco i paninari sono un degrado e attirano la prostituzione i tendopoli per i profughi che cosa e una bellezza per la citta di milano?

    – sono 3 settimane che gli autonegozi non lavorano per colpa della confisca, ma ce da dire che le prostitute ci sono ancora e addirittura di giorno a loro manca solo la licenza anche perche a le prostitute non possono confiscarle le mutande a noi gli auto negozi si sono veramente ridicoli

  85. RAGAZZI DOMANI E FINE MESE E DEVO PAGARE LA CAMBIALE DEL CAMION CHE UMILTA O CHIESTO A MIO PADRE SE ME LI PRESTAVA.
    GRAZIE A CHI A PERSONE CHE SI SVEGLIANO UNA MATTINA E DICONO DOMANI CONFISCA MA QUESTI SONO PAZZI SEMBRA A VEDERE CHE DOBBIAMO VIVERE NEI TEMPI DEI DITTATORI MA ALMENO CI REGOLARIZASERO IN MANIERA DI POTERE LAVORRE
    O POLITICI ADESSO BASTA DI GURDARE SOLO IL VOSTRO PORTAFOGLIO PERCHE PREDETE UN SACCO DI SOLDI AL MESE DI NOI MORTI DI FAME VE NE FREGATE MA E GIUSTO COSI SECONDO VOI SAI COSA FACCIO PRENDO LA MIA FAMIGLIA LA PORTO IN COMUNE E DA LI NON MI SPOSTO FINCHE NON MI FANNO LAVORARE E MICA VADO A RUBBARE PERCHE LORO SENEFREGANO

    MI MA DECORATO E UN TERRONE CON LA TESTA DURA MA AL SUO PAESE CHE CI SONE ANCORA LE PECORE CHE GIRANO IN STRADA AL POSTO DELLE MACHINE E QUA A MILANO FA IL POETA VIVA LA LEGA

  86. UNA MIA CURIOSITA LEGO SPESSO GIORNALI E COMMENTI DI PORTALI E ANCHE MI SONO SPESSO ACCORTO DI LEGERE DIVERSI INTERVENTI DA PARTE DEI UOMINI DELLA POLIZIA LOCALE CHE FANNO UN LAVORO MERAVIGLIOSO, MA SO ANCHE CHE ANNO UN COMANDANTE BRAVO BRAVISSIMO MA LO SI SENTE POCO SU I GIORNALI E COMENTI DI LOGIARE I SUOI UOMINI SICURAMENTE LO FARA DI PERSONA MA LA MIA CURIOSITA RIGUARDA AL VICE SIDACO DECORATO CHE OGNI OPERATO DELLA POLIZIA LOCALE E SEMPRE LUI A LOGIARE SU TUTTI I GIORNALI E COMMENTI QUESTI BRAVISSIMI UOMONI.

    IL MIO DUBBIO E QUELLO CHE MI SA CHE IL VERO COMANDANTE E IL VICE SINDACO E NON CE LO VUOLE DIRE ?’??

    AHI AHI AHI AHI MISA CHE IL VICE SINDACO VUOLE PORTARE VIA IL LAVORO AL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE DI MILANO????

    VIVA LA LEGA

  87. ei guaglio mo vi faccio una canzone o se no’ fate come il cameriere pop corn e patatine na birra gelatata amico paninaro sei rovianto grazie a decoreato hahah ciu e piglia 500 mila euro all’anno per nn farvi lavorare e comanda tutt milanooooo

  88. SCAGLI LA PIETRA A CHI NON A PECCATI.

    –I PECCATI DEGLI ABUSIVI PANINARI ITINNERANTI LI FANNO NOTARE .

    –I PECCATI DEI PANINARI COSI DETTI “REGOLARI” SI NASCONDONO

    EVIVA LA LEGGE UGUALE PER TUTTI NON ESCLUDENDO NESSUNO AL MONDO
    E GIUSTO COSI VERO.

  89. PANINARI NEL MIRINO DA 20 ANI
    (DECORATO) =FORSE APECA
    signiori e signiori smettiamola di parlare di cose assurde ma incominciamo a parlare di qualcosa di serio del tipo lavoro dignita del cittadino,perrchè e la cosa più
    giusta che sia da fare e allora chiediamo ai responsabili politici o comunali e ora che si mettino lanima in pace anche loro ed e giusto che e ora che si siedono a i tavoli e discutono di fare ocupazione lavorative per questa categoria che anno sempre lasciato andare facendo si un fenomeno e purtroppo si puo dire la loro trascuranza in tutti questi anni a portato lo schifo,oggi si parla di abusivismo o di 3357 multati in un anno di questa categoria ma dico tutto questo non e da questanno che accade ma da quanto o verificato e da molttissimi anni e perche non svegliarsi prima!
    e allora qui si parla solo di incolparsi a vicenda ma la cosa piu giusta e che il comune si prenda la briga delle sue responsabilita non solo a i divieti o fare multare
    ma a creare spazzi di suolo pubblico comunale e far lavorare questi signori,ad esempio nei giorni di eventi o manifestazioni sportive come nelle zone via caprilli,via novara, via del centauro, piazale lotto,e qualche altra via,giustamente rispettare tuto quanto riguarda viabilita ecc. perche non dare dei permessi occasionali .
    si parla che milano non a spazzi ma queste vie elencate sono tutti spazzi che a mio parere posso essere utilizati occasionalmente ma l’ostinazione del comune e talmente forte non si capisce il perchè di questa ostinazione da moltissimi anni io dico queste vie sono sempre state occupate da questi autonegozi da una vita ma cosiderati ocupazione abbusiva con una sanzione di 1000 euro ma averli sempre fatti lavorare ugualmente per tantissimi anni e perche non era giusto farli lavorare con regolarizzazione occasionale e fare pagare il loro suolo pubblico ocupato al comune!
    fin che queste arie sono usate da questi ambulanti ,occasionalme a manifestazioni
    o eventi perche non farlo al momento che una di queste aree non ci fosse possibilità di autorizzarle occassionalme per motivi che richiedono giusta causa il comune a il diritto di poterlo fare e senso piu giusto che ci sia perche questi signori fare l’itinerante con questi mezzi pare abbino molta difficolta con i loro autonegozi che ci vuole solo 2 ore per aprirli .

  90. IL CONTRO SENSO E QUELLO CHE ERAVAMO CONSIDERATI ABUSIVI MA EMETTEVANO SOLO IL VERBALE DI OCUPAZIONE DEL SUOLO COME PREVEDE LA LEGGE DI EURO 1000 EURO PERCHE LA LICENZA TUTTI L’ABBIAMO.

    PERCHE CHI OPERA ABUSIVAMENTE E QUELLO CHE NON A LICENZA E LA SANZIONE NON VIENE FATTA DA COME QUELLO CHE OCUPA IL SUOLO ABBUSIVO MA VIENE FATTA DI EURO 5160,00 PERCHE E SPROVISTO COMPLETAMENTE DI LICENZA.

    E ALLORA DICO E UN CONTROSENSO IO SAREI ABBUSIVO SOLO PER IL SUOLO CHE IL COMUNE NON MI VUOL DARE,MA NON ABUSIVO DI SVOLGERE IL MIO LAVORO PERCHE LA LICENZA IO CE LO

  91. giorno 02/04/20011 unaltro giorno di squallore e da comportamenti di dittatura accaduto durante la partita inter milan a sansiro ai confronti di un paninaro(donne madre e figlia) di unaltra citta non consapevole della squalida legge reggionale di milano,si ritrova no confiscato il propio autonegozio rimanendo a piedi e senza un becco di euro dove suplicavano le autorita piangendo e dicedo di chiudere immediatamente e andandosene via all’istante ma nessuno di loro ne avvoluto tenere conto della brutale situazzione che le due donne anno incappato atale punto di chiedere addiritura una colletta di denaro ai presenti sul posto dell’accaduto per potere prendere un treno e andare via oltre alla beffa della confisca del mezzo e ummiliazione di chiedere la colletta per potere adare a casa chiunque si rifiutava di accompagnarli a una stazione dopo un lungo battibecco si e riusciti a farli accompagnare dalla polizia locale in stazione .
    il tutto fa propio capire che c’è molta cattiveria anche se si e detto che il lavoratore e dovuto a informarsi dove puo esercitare ma e anche giusto che poteva essere difidato scritto visto che dai suoi documenti risultava persona estrania del posto.
    abbasso la dittatura

  92. CHIEDO E UN MESE CHE NON LAVORO GRAZIE A QUESTA LEGGE :

    MA ANCHE CHIEDO AL VICE SINDACO DECORATO E ANCHE ASSESORE ALLA SICUREZZA DI MILANO NONOSTANTE FA VEDERE TANTI NUMERI SU I GIORNALI RISOLTI DA LUI DA QUANDO E ASSESORE ALLA SICUREZZA! MA DOVE LI VEDE QUESTI NUMERI CHE LUI DICE CHE RISOLVE ,SOLO SUL SUA AGGENDA PERSONALE .
    LA SUA LOTTA E SOLO SUI I PANINARI E BASTA PERCHE GLI SONO ANTIPATICI DA 15 ANNI E SOLO SUA QUESTIONE PERSONALE .

    ELENCO TUTO LO SCHIFO DI MILANO NONOSTANTE I PANINARI NON CI SONO A LAVORARE E LI VUOLE METTERE IN GINOCCHIO E FARLI MORIRE DI FAME A LORO E PARENTI.

    ELENCO IN GIUSTO:

    – PROSTITUTE GIORNO E NOTTE A GOGO IN TUTTA MILANO
    – RAPINATORI CHE RAPINANO FARMACIE,LOCALI BANCHE,E DITTUTTO
    – ECSTRA COMUNITARI CHE CIROVAGANO SENZA PERMESSO DI SOG. NOTTE E GIORNO E FANNO DI TUTTO NELLA CITTA DI MILANO
    -PERSONE ANZIANE CHE VENGONO TRUFFATE
    -SPACCIATORI
    -STRUPATORI DI DONNE
    -PERSONE CHE FANNO I SCIACALLI FACENDO GLI STROZZINI ALLE POVERE PERSONE IN DIFICOLTA
    – VANDALISMO DA PERTUTTO
    e questa me la chiamate sicurezza della citta e su queste situazioni bisogna cobbatere fino alla morte con tantissima durezza non su dei poveri lavoratori paninari dandogli le colpe togliedoli il propio lavoro brutalmente elencato caro sig. decorato questio si legge tutti i santi giorni sui giornali di milano.

  93. DOPO UNA GIORNATA AGOSCIANTE E TANTO STRES PENSANDO CONTINUAMENTE CHE NON POSSO PIU LAVORARE GRAZIE AL AL VICE SIDACO E ASSESORE ALLA SICUREZZA DI MILANO PER TOGLIERMI DA BRUTTI PENSIERI E CERCARE DI NON PENSARCI MI SONO ANDATO A FARMI UN GIRO PER LA CITTA DI MILANO DOVE DICO MILANO ERA UNA CITTA BELLISSIMA UNA VOLTA E ADESSO QUESTO SIGNORE CON LA SUA DITTATURA LA STA PORTANDO IN UN COPRIFUOCO E SQUALLIDA E TOTALMENTE IN SICURA E BUIA RACCONTANDO UN SACCO DI FROTTOLE DICENDO UNA MILANO SICURA
    SE PER LUI TOGLIERE I PANINARI E UNA MILANO SICURA E A RISOLTO IL PROBBLEMA DELLA BELLA MILANO SICURA,MA NELLA MIA PASSEGIATA 12:20 O SOLO VISTO PARCHEGGIATI SUI I MARCIAPIEDI PROSTITUTE,TRAVESTITI,ED EXTRA COMUNITARI SICURAMENTE SENZA PERMESSI DI SOGGIORNO,PERSONE CHE DORMIVANO ACCARTOCIATE NEGLI ANGOLI DELLA STRADA RIPARATI DA CARTONI.
    NONOSTANTE AVERE VISTO IN GIRO QUESTO SCHIFO E CE DA DIRE CHE UNA MAGGIORANZA DI LOCALI CHIUSI MI DOMADO UNA DONNA,UNA RAGAZZA UN UMO,UNA INTERA FAMIGLIA CHE AVREBBE VOGLIA DI FARSI UN PASSEGIATA A PIEDI IN QUESTA CITTA SE SI SENTIREBBE SICURA DI FARLO
    IO DIREI PROPIO DI NO E ALLORA SI E COSTRETTI A STARE IN CASA O ATRIMENTI BISOGNEREBBE ANDARE FUORI MILANO O PURE RITROVARSI SEMPRE IN UN CINEMA O QUALCHE LOCALE FACENDO FATICA A TROVARLO APERTO O CONTINUARE A GIROVAGARE IN MACCHINA CON LA PROPIA FAMIGLIA PERCHE A MILANO NON CE PIU NULLA DOVE CI SI PUO TRATTENERSI O SVAGARSI DOPO CENA O LAVORO IN AREE APERTE.
    E QUESTA ME LA CHIAMATE MILANO SICURA E PROPIO FARE RIDERE E PRENDERE IN GIRO IO MI DOMANDO SE C’E DELINCUENZA O PROSTITUZIONE O ALTRO SCHIFO NON E FARE CHIUDERE GLI AMBULANTI O I NEGOZZI SI RISOLVE IL PROBBLEMA DELLA DELINQUENZA.
    E TUTTO QUESTO BISOGNA DIRE GRAZIE A VICE SINDACO DI MILANO CHE DI BUONO IN 15 ANNI DI VICE SINDACO A SOLO FATTO I PARCHI I GIARDINETTI E LE PANCHINE E PERALTRO NON SI POSSONO USARE PERCHE SONO INVASE DA EXTRA COMUNITARI SENZA TETTO O FESTE ABBUSIVE DA EXTRA COMUNITARI CHE ORANIZZANO TRA DI LORO CAMPIONATI CALCISTICI O ALTRO LORO DIVERTIMENTO.
    GRAZIE DECORATO PER QUESTA IPOTESI MILANO SICURO SICURAMENTE PER LEI MA NON PER UNA INTERA CITA.

  94. salve sapevo che cerono problemi a milano per i paninari ma non aveva capito quanto era grave questo sito lo scoperto da uno dei pochissimi camion che o trovato in giro stasera, io di solito quella volta alla settimana che esco con le mie amiche mi fermavo dal mio paninaro di fiducia che e ormai da tempo che non vedo. mi spiace tanto, ma io dico stasera come da un po ma sempre peggio la citta sembra deserta dicono che attinaro il marcio della notte a me non sembra perche comunque i transessuali le prostitute i ghey gli spacciatori i ladri comunque lavorano lo stesso anche senza i camion dei panini,io dico alla popolazione che ormai e arrivato il momento di cambiare regime perche stiamo arrivando all’era di mussolini che si stava meglio quando si stava peggio ,svegliatevi popolo………….
    cambiamo sindaco cambiamo il partito al potere miglioriamo milano chi a il lavoro non puo lavorare pero danno vitto e alloggio a chi viene in italia senza permesso e noi che paghiamo le tasse e noi che sonvenziamo lo stato con i nostri contributi cosa otteniamo un calcio nel fondo schiena…. sveglia sveglia e ora di cambiare…………

  95. cari lettori ,
    sono le ore 00.47 e sono appena rientrato in casa ho girato un po’ per milano e devo dire che ci sono dei nuovi punti luci adesso ve li elenco
    -prostitute
    -travestiti
    -barboni sotto i ponti
    -mc donald
    -autogrill
    -profughi nella caserma militare zona viale sarca
    -e perche’ no i lampioni dove indicano zona al traffico limitato
    che dire che schifo!!!!!!!! ma tutti i nostri camion dove sono finiti grazie a te de corato e assesore maullu e comune di milano ci avete messo in ginochio ma come fate ad alzarvi la mattina e guardarvi allo specchio???
    ieri al derby milan inter da biella la sig. rosy e la figlia di anni 15 si sono’ presentate con il loro piccolo furgoncino con l’intento di poter guadagnare qualcosa e invece sorpesa ben 20 mecchine un bel furgone della polizia locale e un furgone del amsa per potercgli confiscare la merce( che andra a finire nel furgone della amsa coe’ buttata via come se fosse spazzatura) 20 macchine per dire cosa??? cara ti porto via il tuo furgone perche’, chiede rosy???? io ho la licenza posso lavorare la polizia locale dice NO! qua e’ area vietata confisca del camion e della merce.
    adesso io mi chiedo loro non sono di milano pero’ hanno la licenza di somministrazione cibi e bevande non erano al corrente che li non poteva sostare pero’ premetto non c’e’ scritto da nessuna parte un cartello no???? ma la polizia locale non poteva fare una diffida ???? pensate che poter tornare a casa hanno dovuto fare una coletta pensate che umilizione. resto veramente sterefatto del comportamento di queste BRAVE percone di qui elenco
    -de corato
    -maullo
    -comjune di milano
    -polizia locale
    ma come fate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! io non sono riuscito a togliermi lo sguardo di quella povera donna che piangeva e diceva alla figlia adesso come facciamo ad andare avanti=?????? a ve be tanto voi la poltrona c’e’ l’avete calda no????’ mi fate veramente ……. con questo dico se qualcuno farebbe qualche sciocchezza e ci lasciasse le penne per la disperazione poi cosa fate la colpa di chi e’??
    io dico solo una cosa NON MI ARRENDERO’ piuttosto prendero’ il mio furgone e lo piazzero d’avanti a casa vostra chiuso a fare la ruggine poi vedrete che per la vostra disperazione di vedere li un camion forse un sistemazione a tutti la darete.

  96. o appena letto dei siti di campagna ellettorale di riccardo decorato vice sindaco e assesore alla sicurezza di milano se quello che elenca secondo lui e dare sicurezza a milano stiamo propio freschi.
    ELENCO di quello che a fatto per la sicurezza di milano

    – sgomberato 15 barracche dei campi rom.( ma i rom si vedono sempre in giro li manda via da una parte ed ocupano unaltro posto e per lui a risolto il problema.

    -arresti di 3 marghebini spacciatori e secondo lui risolto il probblema sicurezza(ma i spacciatori sono sempre di piu.

    -viabilita su tutta la citta di milano e un disastro .( e per lui probblemi quasi risolto)

    -giardini pubblici o parchi sistemati ma sonno sempre occupati da magioranza di extra comunitari che organizzano feste e giochi di loro divertimento.(e per il vice sindaco e tutto risolto)

    -prostitute ci sono notte e giorno (per il vice sidaco probblema risolto delle prostitute a milano)

    – i nostri mercati settimanali o fiere maggioranza di occupazione dei posteggi occupati da extra comunitari che devo ancora imparare a parlale l’itagliano e non sono ingrado di spiegare la qualita di provenienza del prodotto che vendono al propio clienti. (per lui i mercati milanesi sono tutti a posto con sicurezza)

    E CARI SIGNORI IO PENSO CIO O LENCATO NON UN DATO DI FATTO INVENTATO E DATO CHE TUTTI NOI MILANESI VEDIAMO 360 GIORNI A L’ANNO E CHIUNQUE LO PUO CONFERMARE PERCHE LA REALTA E PROPIO QUESTA NONOSTANTE NON TOLGO IL MERITO A I BRAVISSIMI UOMINI DELLA POLIZIA LOCALE CHE LAVORANO SODO 360 GIORNI A L’ANNO
    MA NON SI PUO NENCHE DIRE CHE I DATI DEL VICE SIDACO E ASSESORE ALLA SICUREZZA SONO ESATTI.
    PERCHE SE SENTIAMO OGNI MILANESE SU QUESTI ARGOMENTI TUTTI AVREBBERO DA LAMENTARSI ,E SI DIVENTA PROPIO RIDICOLI CHE SI OSTINA A FARE CONFISCARE I CAMIONCINI DEI PANINARI CON
    GRANDE GRINTA E CON TANTO INTERVENTO DELLA POLIZIA LOCALE CHE PENSO CHE SONO COSTI ALLE CASSE DEL COMUNE INVECE DI METTERE CHE QUESTI SIGNORI LAVORINO IN POSTI STABILITI DAL COMUNE IN MANIERA CHE PAGHEREBBERO IL PLATEATICO ALLE CASSE DEL COMUNE.

    E ALLORA DITE PURE LA VOSTRA QUESTA LA CHIAMATE MILANO SICURA????

    BASTA CON IL VICE SIDACO DECORATO ORMAI A IDEE CHE SONO VECCHEIE UN VENTENIO E ORA DI CAMBIARE E DARE POSSIBILITA AD ALTRI DI GOVERNARE IL COMUNE DI MILANO

  97. CONTINUO A RIFLETTERE E PENSANDO OGNI MOMENTO ALLA DELLUSIONE DI CIO O RICCEVUTO IN TUTTI I MIEI ANNI DELLE MIE VOTAZIONI O SEMPRE VOTATO IL PARTITO DI DECORATO MA PROPIO LUI MA SEMPRE RIFIUTATO OGNI RICHIESTA CHE O SEMPRE FATTO DI AIUTO PER IL MIO LAVORO ED PROPIO IL VICE SIDACO DECORATO MI A MESSO IN GINOCHIO E CREATO LA MIA DISOCUPAZIONE LAVORATIVA MI VIENE DA IMPAZZIRE E NON SO COME LA PREDERO E GIA PIU DI UN MESE E MEZZO CHE NON LAVORAVO DOPO TANTO O PROVATO AD ADARE A LAVORARE IL GIORNO DEL DERBI MA O LAVORATO DI UN MALE E STRES E TANTA PAURA CON IL PENSIERO CHE LANNONARIA POTEVA CREARMI PROBBLEMA SUL POSTO DOVE LAVORAVO. A TAL PUNTO CHE O DOVUTO CHIEDERE DELLE GOCCE DI CALMANTI A MIA MOGLIE.DOVE OGGI MIA MOGLIE SI E RECATA DAL MIO MEDICO CURANTE E A FISSATO UN APPUNTAMENTO PER FARMI VISITARE E SPIEGARLI LA SITUAZIONE IN CHE MI STA CREANDO STRES E ANSIA CREDO CHE MENTALMENTE MI E DIVENTATO UN VERO TORMENTO COME DEVO FARE O 50 ANNI CHI PRENDE PIU A LAVORARE CHE ANGOSCIA O ANCORA TANTI DEBITI DA PAGARE E LA MIA PENSIONE E ANCORA LONTANO

    TI PREGO VICE SIDACO AIUTACI ABBIAMO VERAMENTE BISOGNO DEL NOSTRO LAVORO GRAZIE.

  98. ragazzi e una cosa impressionante quanta polizia locale per sequestrare o multare a disposizione per sequestrare o multare i lavoratori paninari nonostante anno la licenza per fare il loro lavoro solo perche il comune e decorato non vogliono dargli gli spazzi da occupare.
    ma tutti questi costi che veramente dovranno essere cifre alte chi li paga???

    — sicuramente no decorato ma i cittadini comuni

    — anzi decorato sicuramente predera uno stipediondio 1000 volte di un ciittadino comune e senefrega dei costi che ammontano al comune finche li pagano i poveri cittadini e lui mangia e beve e si puo permmettere tutto nella vita sai a lui del poveretto cosa gli interssa solo il voto come dal resto a sempre fatto e poi fregandosene di chi lavora creando solo arroganza e maleducazione in qualsiasi momento ci si possa rivolgere a lui a chiedere aiuto lui vive ancora con la mente di prepotenza.

    che brutta persona ed uomo senza umanita e cuore a solo cattiveria nel suo animo e penso che tutti i poveri cittadini che anno avuto modo di vederlo in televisione o addiritura di chiedere aiuto di persona se ne sono accorti che uomo e, speriamo che dopo 15 anni di giunta che vada via perche a solo rovinato la bella milano di una volta a sempre fatto vedere numeri non veritieri per quello che si vanta di avere fatto per milano perche se erano veri milano non era in questa condizione di squallore per i punti che elenco:
    ————————————————————————————————

    – prostituzione
    -spaccio
    -furti di appartamento
    -rapine
    -campi room
    -senza tetto
    -extra comunitari che deliquono
    -anziani truffati
    -lavavetri a gogo per tutta milano
    -cittadino a tanta paura di girare di notte

    e questa realta che a milano e penso che ciunque cittadino di milano lo possa confermare e lui continua a dire milano c’è sicurezza dopo 15 anni di vice sindaco e quanti anni avra ancora bisogno a disposizione per mettere piu sicurezza per la citta
    in vece di aplicarsi il suo tempo su i paninari che lavorano e dire un sacco di chiacchere che se ne occupi di fare i numeri reali di tutto l’elenco io quidicianni fa ero ragazzo adesso no! e o gia quasi i capelli bianchi e non voglio arrivare alla pensione sentire acora le sue chicchere.
    con cio e giusto che se ne vada e lasci il suo posto a qualcunatro con idee migliori.

  99. CHIEDO A chiunque al mondo se questi signori di sansiro e giusto che anno il monopoli di questo mestiere e anno la potezialita di dettare leggi in questo mestiere senza pensare che altre persone anno lo stesso dirito del propio lavoro dove l’amministrazione comunale a sempre fatto finta di nulla e dandoli sempre le raggioni da circa 20 anni ma che squallore vedere questi operatori del piazzale di sasiro soddisfatti di avere tolto il pane di bocca ad altri lavoratori e con l’aiuto dei loro santi in paradiso mi domando che fastidio davano se li avrebbero autorizzati occasionalmente almeno 4/5 nella via di via caprilli o al posto di quei 5 container avrebbero messo altri 5 autonegozzi nonostante che e da anni che si fanno richieste di postazioni occasionali ma quella spece di presidente errico della peca non le guarda queste ingiustizie o guarda solo la difesa di quelli di sansiro ma lo sa che lui deve difendere l’intera categoria e no solo a chi vuole lui oggi si svegliano che le multe non sono un deterente ma per tutti questi anni il vice sindaco decorato dormiva prima abbituato a fare lavorare e facendo prendere la multa per un bel 15 anni a tutti e poi si accorge del fenomeno perche non si accorge che a operare questo mestiere paninari sono sempri i stessi nomi e questo punto gli diamo la licenza esclusiva e glialtri li mandiamo a rubbare.
    basta fare una verifica e renderse conto che i paninari sono gli stessi
    ELENCO:
    SANSIRO———————————SEPRE GLI STESSI
    BEO BEJ———————————–” ”
    MERCATI———————————-” ”
    FIERE—————————————” ”
    ASSAGO————————————” ”
    FESTE—————————————” ”
    OVUNQUE CE LAVORO——————” ”

    E QUESTA LA CHIAMATE GIUSTIZIA MA ANDATE A RACCONTARLO A I SANTI CHE QUESTI SIGNORI ANNO IN PARADISO E DECORATO E MEGLIO CHE LASCIA IL POSTO A CHI A IDEE DI UGULIANZA E PRESIDENTE ERRICO APECA DIA LE DIMISSINI E RITORNI A FARE L’AMBULANTE CHE E MEGLIO NON A DETTARE LEGGI PER DIFENDERE SOLO ESCLUSIVAMENTE GLI OPERATORI PANINARI DI SANSIRO.

    • AI PROPIO RAGGIONE MA QUESTI ANNO FATTO SEMPRE I FURBI E ADESSO I CATTIVI SIAMO NOI ABBUSIVI ABBIAMO SUPLICA PER UNA VITA DI ESSERE REGOLARI MA NON GLI E MAI FREGATO NIENTE DI NOI E ADESSO SI LAMENTANO PURE IL COMUNE ANDASSE DAL PRESIDENTE ERRICO E COSI DECIDE LUI CHI DEVE LAVORARE
      DECORATO STAI A CASA E FATTI SOSTITUIRE DA UNALTRO

  100. aiuto sono rovinato……….. senza lavoro grazie a chi??? ma scusate posso andare a mangiare a casa di de corato, moratti, tutti i politi, associazione apeca ?????’ sempre chiedendo permesso pero! adesso non so piu’ dove sbattere la testa………

  101. dimenticavo ma i magliettai che erano d’avanti alla discoteca alcatraz perhce’ non sono andati a confiscargli la merce e il loro caretto???? a gia’ ma non era un paninaro!!!!!!

  102. ai raggione corsaro ma a decorato sai quanto se ne frega di noi o delle multe che ci fa fare perche le multe per lui e farlo parlare ed avere un alibi contro di noi
    e un uomo che si e dimenticato come a iniziato la sua carriera da politico basta dire che lui non aveva un becco di una lira neanche per un panino e ricordarli via mancini. e adesso fa l’intellettuale e preciso perche a il potere nonostante che continua ad andare a prendere i voti nei mercati ambulanti che persona viscida.

  103. DECORATO A SEMPRE PRESO IN GIRO TUTTI E INVENTANDOSI NUMERI E SITUAZIONI INUTILI CONTRO TUTTI SOLO PERCHE SI SENTE PADRONE DELLA NOSTRA MILANO MA CHE VADA AL SUO PAESE AD IMPORERE LEGGI DA PREPOTENTI ED LASCI VIVERE LA BELLA MILANO DI UNA VOLTA CHE NON C’è PIù GRAZIE AL SUO POTERE E ARROGANZA CHE USA CONTRO I CITTADINI MILANESI.

  104. OGGI DECORATO PARLA DI 3357 MULTE EFFETUATE IN UN ANNO AI PANINARI
    ED PER LUI NON SONO UN DETERENTE SEMBRA DI AVERE SCOPERTO L’ACQUA CALDA DI UN PROBBLEMA CHE SI TRASCINANA IL COMUNE DA CIRCA 20 ANNI TENENDO NEL CASSETTO A DORMIRE IL FENOMENO CHE NON A MAI VOLUTO SISTEMARE IN TUTTI I SUOI ANNI DA VICE SINDACO E ASSESORE ALLA SICUREZZA E OGGI IN CAMPAGNA ELLETTORALE TROVA L’ALIBI CONTRO I PANINARI CHE LUI A SEMPRE ODIATO DA UNA VITA NONOSTANTE DA ANNI RICHIESTE EFFETTUATE A LUI E L’INTERA AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CERCARE DI RISOLVERE CON CRITERI CIVILI E COSTITUZIONALI MA LE LORO RISPOSTE SONO SEMPRE STATE NEGATIVE.
    COME SI VUOL DIRE CHE QUESTI LAVORATORI PANINARI DEVONO ESSERE SOLO DISOCUPATI E DOVE GRAZIE AL LORO MENEFREGHISMO DI RISOLVERE LE PROBBLEMATICHE AI CONFRONTI DI QUESTI CITTADIDINI ADDIRITTTURA A CONTINUATO A EMMETTERE ORDINANZE DIVIETI E COPRIFUOCO E CON IL FINALE DELLA LEGGE REGGIONALE ISTIGATA DAL VICE SINDACO LA CONFISCA DEL PROPIO MEZZO DI LAVORO E ATTREZATURA.
    IO DICO PERCHE NON SI E SVEGLIATO MOLTI ANNI INDIETRO INVECE DI TRALASCIARE IL PROBLEMA E OGGI DIRE CHE LE MULTE NON SONO UN DETERENTE,FORSE PERCHE DORMIVA O PERCHE NON GLI FREGAVA NIENTE DI QUESTI CITTADINI,E PERCHE AI PANINARI CHE ESERCITANO NEL PIAZZALE DI SAN SIRO NON A MAI FATTO NESSUNA OBBIEZIONE CONTRO DI LORO FORSE PERCHE SONO AGGEVOLATI DALLA ASSOCIAZIONE APECA DOVE AL VICE SINDACO SONO SIMPATICI O CHE COSA SARA IL VERO MOTIVO CHI LO SA IL PERCHE CHE LO DICA CON SINCERITA,OGGI SE IL VICE SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE NON DORMIVANO O NON SENEFREGAVANO IL FENOMENO MULTE E POSTI DI LAVORO DEI PANINARI AMBULANTI NON SI SAREBBE DISCUSSO CON TANTO SQUALLORE COME FA IL VICE SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DEL COMMERCIO.
    VISTO CHE LE POLTRONE CHE ACCOMODANO SERVONO PER ACCOGLIERE I PROBBLEMI DEI CITTADINI LAVORATORI E CERCARLI DI RISOLVERLI NEL MASSIMO DI RISPETTO DI TUTTI E NON DI CHI PIACE SOLO ALORO.
    ED E GIUSTO CHE OGGI SI PRENDINO LE LORO RESPONSABILITA DEGLI SBAGLI CHE ANNO COMMESSO IN TUTTI QUESTI ANNI DI AMMINISTRAZIONE COMUNALE AL COMMERCIO AMBULANTE SENZA CHE OGGI DANNO COLPE A I LAVORATORI PANINARI CHE ANNO SEPRE RICHIESTO LA DIGNITA E SERRNITA DI OGNI ONESTO CITTADINO LAVORATORE, ALLA QUALE ANNO SEMPRE RICEVUTO IL NO SECCO E ADESSO ANNO IL POTERE DI SPUTARLI ADDOSSO TUTTO IL VELENO ,IL VICE SINDACO E IL COMUNE ANNO UN BEL CORAGGIO E UNA COSCENZA VERSO L’UMANITA CHE E DARIGUARDARE E POI VOGLIO FARSI VEDERE DAI CITTADINI CHE SONO DEMOCRATICI MA DOVE LO SONO A CASA LORO E BASTA?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here