Arresto rapinatori seriali farmacie

Con l’accusa di aver compiuto 12 rapine in farmacia fra Milano e Varese in meno di due mesi quattro persone sono state arrestate dai Carabinieri.

 

LA DINAMICA DELLE RAPINE – Si tratta di tre uomini e una donna che lavoravano in coppie: la donna entrava nella farmacia fingendosi una cliente e, alla vista del complice che entrava a volto coperto, a volte armato di taglierino, iniziava a urlare per intimidire ulteriormente i dipendenti.

 

LA FUGA – Dopodiché i due si davano alla fuga insieme a bordo di un’auto.

 

L’AMMONTARE DEL BOTTINO – Le rapine hanno fruttato in tutto un bottino di circa 10mila euro.(fonte: Ansa).

 

Leggi anche:

Rapina farmacia viale Ranzoni, è la terza volta

Rapinatore seriale, arrestato autore di 50 presunti colpi effettuati negli ultimi mesi a Milano e provincia

Largo Scalabrini, rapinata farmacia sotto la minaccia di un taglierino. E tre!

Rapina farmacia via Vetta d’Italia, 25 secondi la durata del colpo

Rapina farmacia Forze Armate armato di sega elettrica, circa due ore fa

Rapina farmacia via Lopez, l’arma è un coltello, il look un passamontagna

Rapina farmacia via Saponaro, presso via Missaglia – erano solo le 10,30 del mattino


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here