Arresto spacciatore parco Sempione, Asl Milano ha riscontrato che 6 adolescenti su 10 hanno già fatto uso di droga

“La Polizia Locale lo aveva già fermato due volte l’anno scorso e ieri, grazie alle telecamere installate all’interno del Parco Sempione è stato colto in flagranza di spaccio, arrivando così al terzo arresto. Sempre lì, sempre lui. Si tratta di un pusher senegalese clandestino di 31 anni, con precedenti per droga, sorpreso mentre cedeva una dose di stupefacente (presumibilmente hashish) ad un acquirente italiano. È il 23esimo spacciatore fermato dalla Polizia Locale dall’inizio dell’anno e quattro di questi, tutti senegalese recidivi, sono stati arrestati il mese scorso proprio al Sempione. Se chi commette reati, senza nemmeno avere il diritto di stare sul suolo italiano, tra sconti e benefici continua a tornare in libertà e a commettere gli stessi crimini, vuol dire che la certezza della pena è diventata un’utopia. Così si vanifica l’impegno degli agenti sul territorio e soprattutto si lancia un pericoloso messaggio di impunità”.

 

Così ha commentato l’episodio il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

 

Anche l’acquirente, comunque, secondo quanto previsto dalla Legge, è stato:

  • identificato;
  • multato di 450 euro secondo l’ordinanza sindacale contro l’acquisto e il consumo di droga;
  • segnalato alla Prefettura.

 

Uno spacciatore fermato dai vigili ogni due giorni – spiega ancora De Corato, – è questo il dato del 2011 che, insieme a quello dell’ordinanza anti-droga per cui sono state emesse oltre 600 multe l’anno scorso, certifica l’impegno della Polizia Locale anche sul fronte del contrasto agli stupefacenti.

 

“Tale criticità – conclude il vicesindaco – vede da un lato pusher clandestini e quasi sempre africani, come ha confermato la Questura secondo cui sono gambiani, marocchini, egiziani e tunisini i più attivi nello spaccio ‘on the road’. E dall’altro giovani consumatori, molto spesso minorenni: lo attesta una ricerca dell’Asl di Milano secondo cui 6 adolescenti su 10 hanno già fatto uso di droga”.

 

Leggi anche:

Spacciatori minorenni davanti scuola, due studenti di 15 e 17 anni del liceo di Lambrate e di un istituto turistico rifornivano i coetanei

Arrestato spacciatore Parco Sempione, ha offerto hashish ai poliziotti in borghese

Arresto spacciatori Parco Sempione, nascondevano le dosi vicino alla biblioteca

Arresto spacciatore parco Sempione, da inizio anno sono 110 i pusher fermati dai vigili

Spacciatore arrestato parco Sempione grazie e telecamere di videosorveglianza

Arrestato spacciatore parco Sempione già fermato 35 volte, si era spacciato per pakistano, etiope, marocchino, algerino e nigeriano

Arrestato spacciatore parco Sempione, aveva soli 16 anni con altri 4 fermi e un furto aggravato alle spalle

Smart drugs e smart shop, allarme a Milano e in Italia

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici

Droga e alcool per tutti in piazza Castello, 1 maggio 2010 “Siamo tutti responsabili: l’indifferenza è un crimine”


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here