Sgombero rom Rogoredo, il Consigliere Paolo Bassi: Piena soddisfazione, premiato il nostro lavoro per una città più vivibile

“Piena soddisfazione per lo sgombero dei rom a Rogoredo”. La esprime Paolo Bassi, vicepresidente del Consiglio di Zona 4 del Comune di Milano e membro della segreteria provinciale della Lega Nord a proposito dell’intervento eseguito alla periferia est della città dove, la Polizia Locale, ha sgomberato un campo nomadi costituito da una 70 di abusivi, abbattendo circa 50 baracche costruite nei pressi dello svincolo autostradale.

 

 

 

L’insediamento – ricorda Bassi – era cresciuto esponenzialmente negli ultimi mesi portando ad un conseguente aumento della presenza di rom nel quartiere con tutti i problemi che ciò può causare. Come molto correttamente lo stesso vicesindaco Riccardo De Corato ha ricordato, come Consiglio di Zona siamo stati i primi a denunciare quanto stava avvenendo.

 

Io stesso ho svolto numerosi sopralluoghi e ho avanzato puntuali segnalazioni alla Polizia locale – aggiunge Bassi – segnalando anche le strade e i pertugi che i frequentatori del campo utilizzavano per accedere all’insediamento e per muoversi attraverso il quartiere e raggiungere la metropolitana.

 

“Piazza Beccaria – sottolinea Bassi – mi aveva fornito puntuale riscontro annunciandomi un celebre intervento di ripristino della legalità. I miei complimenti vanno al comandante Tullio Mastrangelo e a tutti gli agenti che hanno lavorato affinché in breve tempo si sia potuti passare dalle parole ai fatti”.

 

“Ora – continua Bassi – spero possa essere affrontata anche la situazione della Cascina Palma, sempre a Rogoredo, oggetto di occupazioni abusive, che destano altrettanta preoccupazione.

 

“La politica della ‘Tolleranza zero’ – conclude l’esponente del Carroccio – è l’unica che si può seguire verso questi fenomeni. Sono contento che, anche grazie alle continue sollecitazioni della Lega, il Comune stia incrementando questo genere di interventi”.

 

Leggi anche:

Sgombero rom Rogoredo Milano, risposta a segnalazioni di residenti e consiglio di zona

Campo rom Rogoredo, allarme per crescita insediamento

Docce pubbliche Rogoredo via Monte Piana, alla proposta di spostarle i cittadini manifestano timore, preoccupazione e disagio


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here