Domiciliari Don Pezzini, condannato a 10 anni in primo grado

Il Tribunale del Riesame di Milano ha concesso gli arresti domiciliari a Don Pezzini, condannato in primo grado a 10 anni di reclusione per aver abusato sessualmente di un ragazzino del Bangladesh all’epoca dei fatti minorenne.

 

Attualmente il sacerdote ha già trascorso in carcere 9 mesi e, secondo quanto stabilito dall’Autorità giudiziaria, non sussistendo ragioni ex Lege di eccezionale gravità, poiché ultrasettanetenne potrà scontare la pena agli arresti domiciliari, presso un’oasi monastica.

 

Leggi anche:

Presunto pedofilo don Pezzini, il pm ha chiesto 8 anni e 6 mesi

Denuncia molestie Don Pezzini, nuove accuse da un uomo che all’epoca dei fatti era minorenne

Arrestato presunto prete pedofilo a Milano, Don Domenico Pezzini

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here