Carabinieri viale Bligny 42 Milano, 3 arresti e 3 denunci nel Fortino della Droga

L’operazione è stata eseguita all’alba di ieri mattina dai Carabinieri in viale Bligny 42, un palazzo già ampiamente noto alle Forze dell’Ordine per situazioni di degrado, prostituzione e spaccio.  Il nuovo blitz arriva a seguito di  sei maxi operazioni già effettuate, che hanno determinato 500 identificazioni, 24 arresti e 129 denunce di clandestini.

 

MILITARI E UNITA’ CINOFILE – Circa 60 militari, seguiti dalle unità cinofile, hanno operato un controllo a sorpresa nel palazzo verificando circa 30 appartamenti, cantine solai e zone comuni.

 

SOSTANZE E MATERIALI SEQUESTRATE – All’esito del controllo sono stati rinvenuti in un’area del sottotetto:

  • 20 grammi di hashish;
  • tre grammi di cocaina;
  • cinque bilancini di precisione;
  • materiale per il confezionamento delle dosi.

 

ARRESTI – I militari hanno arrestato 3 presunti pusher di origine marocchina:

  • un 17enne;
  • due 39enni;
  • si tratta di stranieri irregolari e pregiudicati

 

DENUNCE – seguito dell’identificazione di 60 persone, altri 3 marocchini sono stati denunciati poiché clandestini.

 

IL COMMENTO DEL VICESINDACO E ASSESSORE ALLA SICUREZZA RICCARDO DE CORATO – «Non è accettabile che ci sia una casbah in pieno centro. Presto anche la Polizia Locale effettuerà controlli a sorpresa in viale Bligny 42».

 

Leggi anche:

Ordinanza per stabile viale Bligny 42 al via dal 15 novembre, ecco gli obblighi per amministratori, proprietari e usufruttuari di appartamenti

Polizia via Cavezzali 11, controllo in 53 appartamenti

Ordinanze via Cavezzali e via Espinasse, si studiano soluzioni anti-dormitorio

Polizia viale Espinasse Milano, controllati 9 alloggi e 37 stranieri, denunciati 2 clandestini, chiusi 4 impianti per perdite di gas


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here