Furto ferro caserma dimessa Legnano, arrestati 3 romeni

E’ successo ieri pomeriggio.

 

I Carabinieri della Compagnia di Legnano ed i Carabinieri del Comando Brigata di supporto al NDRC-ITA di Solbiate Olona (Va), in seguito ad un allarme antintrusione scattato dalla caserma dismessa Cadorna di Legnano, si sono precipitati all’interno dello stabile e lì hanno udito forti rumori provenire dal padiglione ex mensa.

 

I militari hanno quindi sorpreso tre romeni di 28, 56 e 30 anni, tutti pregiudicati, mentre stavano scardinando una struttura in ferro utilizzata come basamento della grande cucina; i malviventi avevano inoltre già smontato numerose altre lamiere, sempre di ferro.

 

Subito neutralizzati i tre sono stati trovati in possesso di numerosi arnesi da scasso nonché delle chiavi di un furgone, trovato parcheggiato nella limitrofa via Amendola, dove avrebbero caricato il metallo asportato.

 

I rumeni sono stati arrestati e già in mattinata sono stati sottoposti a rito direttissimo in Procura a Milano.


Leggi anche:

Ladri rame scuola via Manaresi Milano, cercavano di asportare lamine dal tetto

Furto rame cimitero Arese, i ladri sono 2 romeni

Rame rubato da cappelle mortuarie cimitero Arese, il ladro è un rom residente in un campo nomadi di Milano

Profanato cimitero di Bruzzano per rubare il rame contenuto nei tetti delle cappelle

Oggi, arrestati 3 romeni che tentavano di asportare cavi elettrici tra Greco e Sesto San Giovanni. Ieri, bloccato un camion con 8 tonnellate di rame

Furto Rame cantiere via Pompeo Marchesi, zona Via Novara, arrestato con 10 metri di filo appena rubati

Furto fili rame ex Telecom Scalo Farini, arrestati due palestinesi e un marocchino


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here