Sgombero rom via Vascello e inseguimento libico già fermato 12 volte

Doppia operazione della Polizia Locale.

 

Gli agenti hanno allontanato 25 tra roulotte e camper da via Medici del Vascello; i veicoli erano occupati da 70 sinti spagnoli.

 

 

Gli agenti hanno inoltre arrestato un clandestino libico di 33 anni per:

  • resistenza;
  • lesioni.

 

L’irregolare, a bordo di un’auto, non si è fermato all’alt intimatogli dai vigili.

 

Dopo una fuga prima in auto e poi a piedi, il malvivente è stato quindi bloccato, ma si è opposto al fermo con violenza.

 

Da indagini è emerso che il 33enne era stato già fermato 12 volte per:

  • furto,
  • rapina,
  • lesioni.

 

L’auto, di proprietà di un italiano, era sprovvista di copertura assicurativa ed è stata sequestrata.

 

Leggi anche:

Sgombero rom viale Montello Milano, allontanati 10 rom e abbattute tende e baracche

Docce pubbliche Rogoredo via Monte Piana, alla proposta di spostarle i cittadini manifestano timore, preoccupazione e disagio

Arresto ubriaco Cadorna Milano, ha buttato della birra in faccia a una vigilessa

Vigilessa aggredita da un abusivo al mercato delle pulci di Bonola

Rissa a Corsico per un motorino sequestrato a un minorenne. Un agente è stato preso a morsi e una poliziotta è volata a terra per un pugno in faccia

vigili aggrediti via Dante da mendicante rumeno con calci, pugni e morsi

 

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. dopo che leggo……Da indagini è emerso che il 33enne era stato già fermato 12 volte……mi chiedo perchè non mettiamo al muro e fuciliamo il magistrato che continua a lasciare libero un individuo del genere………..e credo non serva aggiungere altro!!!!!!!!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here