Piromane Milano incendia 16 motorini e 2 auto tra via Savona, Tortona, Vigevano, Ripamonti, Bligny e Col di Lana

Le fiamme tornano ad illuminare le notti milanesi: dopo i molteplici attacchi del piromane tuttora sconosciuto che da mesi spadroneggi in via Mangiagalli, il fuoco è tornato ad abbattersi sui veicoli posteggiati nelle strade cittadine,  questa volta agendo tra via Ripamonti e Porta Genova.

 

 

 

I Vigili del Fuoco infatti sono intervenuti, durante la scorsa notte, per sedare una catena di incendi in:

– viale Col di Lana,

– viale Bligny,

– via Ripamonti,

– via Vigevano,

– via Savona,

– via Tortona.

 

Sul posto anche la Polizia, che per ora non ha ancora chiarito se si tratti di un solo piromane o di qualcuno che abbia agito con l’aiuto di alcuni complici.

 

Intanto, il bilancio è sconcertante:

– 16 scooter incendiati (11 dei quali solo in via Savona);

– 2 auto danneggiate.

 

Sono in corso le indagini.

 

Leggi anche:

Motorino incendiato via Mangiagalli, è il sesto veicolo prima rubato e poi posizionato nello stesso punto per essere dato alle fiamme

Auto e motorini bruciati via Mangiagalli Milano, caccia al piromane

Macchina incendiata via Varesina e via Novara

Auto bruciate via Varesina, viale Zara e viale Marche, è dolo

Incendio auto via Baroni, Tertulliano e Gonin – tre roghi appiccati in una sola notte

Cesano Boscone, arrestato mentre cosparge di benzina alcune auto in sosta

Piazza Beccaria, stanotte appiccato incendio a due auto della polizia

Via Sismondi, un rogo inghiotte 3 veicoli intestati alla stessa persona

Auto e motorino incendiati viale Ca’ Granda nella notte

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here