Sequestro falsi iPod Milano, quasi 6mila lettori Mp3 provenienti dalla Cina identici al modello di Apple

I funzionari del servizio antifrode dell’Ufficio delle Dogane di Milano 1, durante un controllo effettuato a seguito di analisi dei rischi locale, hanno scoperto 5.956 lettori Mp3 provenienti dalla Cina, aventi la stessa forma e disegno dell’iPod Apple.

 

Rilevata la sospetta violazione del diritto di proprietà intellettuale, sulla base di apposita istanza di sospensione presentata dalla società americana, i lettori Mp3 sono stati sottoposti a fermo amministrativo.

 

Un campione rappresentativo è stato prelevato per le valutazioni di competenza da parte dei periti tecnici incaricati dal titolare del diritto e gli esperti hanno confermato che il dispositivo riproduceva caratteristiche estetiche di quello oggetto della registrazione per disegno e modello comunitario di titolarità della società “Apple Inc.”.

 

L’importatore nazionale è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Milano ai sensi dell’Art. 473 C.P., per il reato di “Contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni”. La merce è stata sequestrata.

 

Leggi anche:

Maxisequestro Guardia Finanza capi contraffatti Sesto San Giovanni, scoperti 80mila capi e accessori taroccati

Sequestro giocattoli via Rosmini, zona Sarpi, Polizia Locale requisisce 6500 prodotti per bambini

Deposito merce contraffatta via Padova, borse, cinture, portafogli, scarpe, e orologi, da Louis Vuitton a Rolex


Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here