Trans semi nudo tram 14, in mutande e reggiseno è risultato pure che era fortemente positivo alla cocaina e che era già stato fermato 35 volte

E’ successo alle 8 del mattino a bordo del tram di linea 14 in zona Paolo Sarpi, all’incrocio tra via Messina e via Procaccini

 

Un trans venezuelano originario di Caracas, in chiaro stato di alterazione psicofisica, ha iniziato a spogliarsi esibendo, sotto un soprabito, solo la biancheria intima: slip e reggiseno.

 

Nello sbigottimento generale il 25enne avrebbe anche cominciato a fare gesti indecenti.

 

Intervenuti i vigili il ragazzo, risultato clandestino, è stato denunciato per atti osceni.

 

Al momento del fermo il giovane ha poi opposto resistenza prendendo a calci l’auto della Polizia Locale, di modo che gli agenti lo hanno indagato anche per resistenza e danneggiamento.

 

Il clandestino è stato successivamente accompagnato al pronto soccorso in quanto, in stato di alterazione psicofisica, ha lamentato un malore: visitato dai medici è risultato fortemente positivo all’assunzione di cocaina.

 

In base a quanto emerso, inoltre, è risultato che il transessuale era già stato fermato 35 volte ed arrestato per non avere ottemperato a un ordine di espulsione emesso dalla Questura. E’ stato infine riscontrati che ha precedenti per:

  • violenza,
  • resistenza,
  • rapina,
  • estorsione,
  • atti contro la pubblica decenza.

 

Leggi anche:

Uomo si masturba metropolitana Cadorna e molesta modella

Milanese in mutande sulla Porsche fermato dai Carabinieri si mette a fare flessioni ‘per smaltire la bamba’

Uomo nudo panchina Brescia via Donegani, si mangiava tranquillamente della frutta ma non aveva la foglia di fico

Uomo nudo via Rocca d’Anfo Dixi e Pixi Città Studi

Ragazza nuda da Media World

Sesso al parco tra via Palmanova e viale Monza


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here