Moglie convertita senza velo via Panigarola, Corvetto, lite famiglia musulmana con arrivo di Polizia

E’ successo poco dopo le 15 di ieri in via dei Panigarola, zona Corvetto.

 

Una violenta lite è scoppiata nell’appartamento dove vivono un 33enne marocchino e la moglie, una ragazza italiana di 25 anni, convertita alla religione musulmana

 

Secondo quanto ricostruito il diverbio è nato perché l’uomo non voleva che la moglie uscisse di casa senza il velo.

 

La madre della donna, 49 anni, ha quindi preso le difese della figlia ed e’ stata colpita dal marocchino con uno schiaffo al volto.

 

A questo punto è stata la 49enne a chiamare la Polizia che, al suo arrivo, e’ riuscita a placare gli animi.

 

Nei confronti dell’uomo non e’ stato preso alcun provvedimento

 

Leggi anche:

Lite piazza 4 Novembre, Stazione Centrale, nigeriane aggredite con cocci di bottiglia e ricoverate a Niguarda

Arresto ecuadoriano ubriaco Rho mentre picchia moglie: le ha sbattuto la testa contro il muro e l’ha coperta di calci e pugni davanti ai figli

Picchia la moglie con calci e pugni davanti al figlio di 3 anni e cerca di violentarla. E’ accaduto a Garbagnate; il marito aguzzino è stato arrestato

Arresto via Breda per maltrattamenti alla moglie, le ha stretto le mani al collo davanti alla figlia

Maltrattamenti moglie e figli Bollate, arrestato 40enne che infuriato scaglia anche un candelabro contro i Carabinieri

Lite via Pascarella, Quarto Oggiaro, picchia moglie e figli e viene arrestato

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here