Sgombero rom Milano via Sant’Airaldo, San Dionigi, Rizzoli, allontanati 50 nomadi e abbattute baracche

Eseguiti tre nuovi interventi della Polizia Locale a contrasto dell’abusivismo dei nomadi.

 

 

 

 

 

 

VIA SANT’ARIALDO

  • Smantellato un insediamento abusivo costituito da 3 baracche e 7 tende, che sono state abbattute.
  • Quindici rom romeni sono stati allontanati.
  • Amsa ha provveduto a bonificare l’area.

 

VIA SAN DIONIGI

  • Gli agenti sono stati costretti a intervenire, unitamente ai Vigili del Fuoco, per un incendio di sterpaglie in un’area di via San Dionigi;
  • 20 rom romeni sono stati allontanati.

 

VIA RIZZOLI

  • La Polizia Locale ha accompagnato fuori città 12 sinti siciliani che si erano accampati con 3 camper e 1 roulotte

 

“E’ utile ricordare – spiega il vice Sindaco di Milano e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato – che dove spuntano questi insediamenti abusivi, guarda caso, scattano inevitabilmente anomali aumenti di furti. E i cittadini mi scrivono allarmati.

 

Solo ieri la Polizia Locale, intervenendo per uno sgombero in via della Pecetta, ha recuperato 70 kg di rame rubati alle Ferrovie dello Stato – ha aggiunto il vicesindaco. – Torno a richiamare il ministro Roberto Maroni sull’importanza che vengano dati agli enti locali strumenti più efficaci per contrastare il reiterato abusivismo dei rom romeni. In particolare, che venga accelerata l’approvazione del disegno di legge che dispone rimpatri coatti per i comunitari nullafacenti inottemperanti agli inviti all’ allontanamento della Prefettura, sulla base della violazione della direttiva  Ue 38 che regola il soggiorno nei Paesi membri dopo 90 giorni”.

 

“Ieri – prosegue De Corato – c’è stata la firma in Prefettura dell’accordo di riqualificazione delle aree ex Innse: un’altra area restituita ai milanesi. Ora mi auguro che la proprietà, la Aedes, provveda al più presto all’abbattimento dei capannoni ex Maserati che in passato sono stati meta dei rom abusivi. Ricordo che lo scorso settembre è avvenuto lo smantellamento della baraccopoli di via Rubattino occupata da ben 200 rom. Con la bella stagione potrebbero verificarsi nuove intrusioni che vanno impedite”.

 

“Dal 2007 ad oggi – conclude De Corato – i vigili hanno realizzato 493 sgomberi di insediamenti abusivi e tra il 2009 e il 2010 oltre 2.000 allontanamenti di camper e roulotte”.

 

Leggi anche:

Accordo riqualificazione ex Innse Milano via Rubattino, firma siglata in Prefettura

Sgombero rom Milano via Pecetta, Cusago e Zama, recuperati 70 chili di rame rubati dalla stazione ferroviaria

Sgombero rom via Idro Milano, foto, e ritrovo merce rubata campo via Bonfadini per 100mila euro

Traffico armi e droga campo rom Milano, video Sos Racket e Usura


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here