Anziana rapinata via Giotto, ladro la fa cadere procurandole una ferita alla testa poi le ruba la borsa con il cellulare e pochi spiccioli

E’ accaduto sabato in via Giotto.

 

Qui una signora della veneranda età di 82 anni è stata aggredita mentre camminava in pieno giorno.

 

 

Il rapinatore, del quale non sono state diffuse le generalità, ha visto nell’anziana un soggetto debole e indifeso e, pertanto, perfetto per essere depredato.

 

Senza un briciolo di pietà le si è quindi avventato contro, strattonandola fino a farla cadere a terra facendole battere drammaticamente la testa.

 

Mentre lo spregevole ladro si è quindi dato alla fuga a piedi (purtroppo in questo caso, a differenza di quanto accaduto in piazzala Lagosta, nessuno è riuscito a inseguire il malvivente), il 118 è intervenuto per soccorrere l’anziana vittima.

 

I volontari le hanno riscontrato una ferita alla nuca e, l’82enne, è stata portata all’ospedale San Carlo in codice giallo: il livello subito inferiore rispetto alla massima emergenza (c.d. “codice rosso”).

 

Il tutto per impossessarsi del faraonico bottino di pochi euro e del cellulare contenuti nella borsa della signora.

 

Leggi anche:

Anziana scippata piazzale Lagosta, ragazzo insegue malvivente e lo fa arrestare, la vittima è una 79enne con una stampella

Rapina anziana via Poliziano Milano, una ferocia inaudita per rubare la catenina d’oro a una signora di 89 anni

Anziana rapinata via Murillo Milano, una 83enne ha riportato una ferita al braccio per lo scippo della borsetta eseguito da un 33enne

Anziana seviziata da badante rumena a Melegnano. Lo spregevole e ripugnante crimine è stato perpetrato nei confronti di una vecchina di 95 anni

Arresto ladra ospedale San Luca Milano, stava rubando la borsa di una paziente ricoverata in cardiologia


Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here