Furto appartamento via Val di Sole, Vigentino, ladri così attenti che non svegliano neanche il proprietario

Nuovo furto nel quartiere Vigentino, i cui residenti sono ormai disperati a causa dell’ondata di rapine in appartamento che li vessa da mesi.

 

Non sono infatti servite le decine di denunce sporte alle Autorità e il corteo di sensibilizzazione che ha sfilato per le strade di zona: i furti rimangono, e i loro autori continuano a terrorizzare i residenti che dicono davvero di “non poterne più”.

 

Questa volta la vittima è stato un uomo di 46 anni con un appartamento in via Val di Sole e, come sempre, il colpo è stato messo in atto durante la notte.

 

Secondo quanto ricostruito, infatti, dovevano essere circa le 5 del mattino quando i ladri hanno forzato la porta  dell’abitazione dell’uomo, profondamente addormentato come normale a quell’ora.

 

A quel punto i malviventi hanno agito “in punta di piedi”, facendo la massima attenzione per non svegliare il proprietario e, nel contempo, frugare ben bene l’appartamento.

 

Al mattino, quindi, l’amaro risveglio: porta forzata e sparizione di 250 euro e un Rolex.

 

Sono in corso le indagini.

 

Leggi anche:

Furto appartamento via Val di Sole, narcotizzano famiglia e agiscono con trampoli e ventose

Corteo residenti quartiere Vigentino, da mesi sono vessati da furti compiuti presumibilmente da rom


di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here