Arresto spacciatore via Litta Modignani, Milano, avvolgeva le dosi dentro foglietti viola e le passava ai clienti, ricevuti nella propria abitazione

E’ accaduto ieri sera in via Litta Modignani.

 

Un uomo di 52 anni, Luigi O., è stato arrestato dagli agenti della 6° Sezione della Squadra Mobile della Polizia di Stato mentre, presso la sua abitazione, stava spacciando cocaina a due acquirenti.

 

Secondo quanto ricostruito, lo spaccio avveniva attraverso un vero e proprio confezionamento delle dosi all’interno di biglietti viola, poi passati direttamente nelle mani dei clienti.

 

Gli agenti hanno quindi:

  • sequestrato 108,30 grammi di cocaina e 2.000 euro circa;
  • arrestato il 50enne per detenzione e spaccio di cocaina.

 

Leggi anche:

Arresto spacciatore via Plinio Milano, in casa aveva 300 grammi di coca

Sniffa cocaina e crede di essere aggredito dai draghi, per questo butta giù dalla finestra tutto quello che gli capita a tiro

Milanese in mutande sulla Porsche fermato dai Carabinieri si mette a fare flessioni ‘per smaltire la bamba’

In mutande in via Orbetello con una porta da calcio, aveva armi illegali e si era disegnato addosso svastiche e ragnatele: abusava di stupefacenti

Spacciatori piazza Morbegno Milano, sfogo di una cittadina su ciò che avviene di notte nella piazza e l’assenza di interventi risolutivi della Polizia

Effetti droga sul cervello, risultati studio dell’Università di Cambridge

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here