Sgombero campo nomadi Triboniano Milano, l’area è stata definitivamente liberata

Il campo di Triboniano è stato sgomberato.

 

Ora si stanno effettuando i lavori di abbattimento dei container e di tutte le strutture che erano state costruite dai nomadi; contestualmente Nuir e Amsa stanno eseguendo le operazioni di pulizia e bonifica dell’area.

 

La Polizia Locale vigilerà nelle 24 ore con due pattuglie per impedire che l’area, durante le operazioni, possa essere nuovamente occupata da abusivi.

 

“Durante le operazioni – spiega il vice Sindaco di Milano e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato De Corato – abbiamo scoperto che i rom romeni avevano ricavato dei miniappartamenti nei bagni del campo, che tenevano sempre chiusi a chiave a disposizione di abusivi. Cose dell’altro mondo. Ma del resto solo in quell’area, grazie alla Polizia Locale, presente a Triboniano per anni con un presidio  fisso, tutti i giorni, 24 ore su 24 ore, in 4 anni sono state 244 le costruzioni  edificate abusivamente e abbattute, più di 800 i rom non autorizzati allontanati, 88 i soggetti denunciati o arrestati. Della fine di questo campo ne beneficerà pertanto l’intero quartiere che tornerà a nuova vita”.

 

“Naturalmente – sottolinea De Corato – non abbassiamo la guardia sugli abusivi. Nuovi sgomberi sono stati effettuati dalla Polizia Locale in viale Forlanini, al cavalcavia Bacula, in via  Gallarate, via Grosio e  sotto il cavalcavia del Ghisallo. Circa 110 nomadi sono stati allontanati, 7 baracche abbattute,  una ventina tra camper e roulotte accompagnati fuori Milano. Sempre in viale Forlanini gli agenti hanno segnalato all’autorità giudiziaria una coppia di rom romeni che utilizzavano un minore di 6 mesi per accattonaggio”.

 

“Chi dice che questi allontanamenti non servono – conclude De Corato – è smentito dai numeri del Prefetto Gian Valerio Lombardi, commissario all’emergenza rom. Che lo scorso ottobre ha certificato la diminuzione dei nomadi abusivi da 8.000 in città nel 2007 a 1500 in tutta la provincia. Dunque un calo dell’80%”.

 

Leggi anche:

Sgombero rom via Forlanini, Corelli e parco Cassinis, abbattute baraccopoli e allontanati nomadi clandestini

Tentata rapina videopoker bar via Forze Armate 201 Milano e inseguimento Polizia con incidente frontale, arrestati due nomadi di 15 e 26 anni

Sgombero rom Milano via Pecetta, Cusago e Zama, recuperati 70 chili di rame rubati dalla stazione ferroviaria

Rame rubato da cappelle mortuarie cimitero Arese, il ladro è un rom residente in un campo nomadi di Milano

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here