Maltrattamenti moglie via Salomone, ucraino ubriaco picchia moglie e distrugge tutto quanto gli viene a tiro

E’ successo durante la notte in via Salomone.


Protagonista della vicenda è un uomo di 45 anni originario dell’Ucraina, con precedenti e in stato di ubriachezza.


Secondo quanto ricostruito l’uomo sarebbe rientrato nel suo appartamento ubriaco e, senza apparente motivo, ha iniziato a prendere a schiaffi la moglie, connazionale di 31 anni.


Spaventata, la donna è uscita di casa, di modo che il marito non ha perso occasione per chiuderla fuori a chiave.

 

A questo punto, temendo soprattutto per i figli di 2 e 3 anni, la 31enne ha chiamato la Polizia, raccontando tra l’altro di essere stata più volte malmenata in passato e di aver già sporto denuncia un paio di settimane fa per un episodio analogo.

 

Sopraggiunti gli agenti, il 45enne è stato trovato barricato all’interno dell’appartamento; i poliziotti hanno quindi sfondato la porta e verificato che i due bimbi si trovassero in buone condizioni.

 

L’uomo nel frattempo aveva però iniziato a gettare oggetti dalla finestra, distruggendo un computer e una lampada.

 

La Polizia ha allora bloccato l’ucraino, che non si è dato per vinto e ha iniziato a inveire contro gli agenti sferrando calci. Per l’uomo sono comunque scattate le manette, per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Trascinato a bordo della volante, il 45enne è riuscito a slegarsi la cintura di sicurezza e ha danneggiato l’abitacolo. Due poliziotti sono stati colpiti al petto e alle gambe.

 

L’ucraino è indagato anche per minacce, lancio pericoloso di oggetti e danneggiamento.

 

Leggi anche:

Picchia moglie e incendia casa Cassano d’Adda, marito arrestato dai Carabinieri

Tentato suicidio via Uruguay Milano, litiga con la moglie, incendia casa e si getta dal settimo piano

Arresto ecuadoriano ubriaco Rho mentre picchia moglie: le ha sbattuto la testa contro il muro e l’ha coperta di calci e pugni davanti ai figli

Picchia la moglie con calci e pugni davanti al figlio di 3 anni e cerca di violentarla. E’ accaduto a Garbagnate; il marito aguzzino è stato arrestato

Maltrattamenti moglie e figli Bollate, arrestato 40enne che infuriato scaglia anche un candelabro contro i Carabinieri

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here