Expo Formigoni Pisapia: collaborare fortemente su un progetto che può essere fortemente positivo per Milano e per l'Italia

All’incontro del 14 giugno con il Bie a Parigi, Expo si presenterà con “la piena disponibilità delle aree” in capo alla Newco.

 

A confermarlo il governatore Roberto Formigoni e il sindaco Giuliano Pisapia che ieri pomeriggio si sono incontrati per la prima volta a Palazzo Lombardia per un colloquio dedicato quasi interamente ad Expo.

 

“Andremo a dire che le aree sono in nostro possesso” ha spiegato Formigoni, precisando che entro il 14 saranno definite le questioni tecniche per avere la piena disponibilità delle aree, mentre gli assetti interni alla governance della società, come le quote e le presenze saranno stabilite in accordi successivi.

 

Pisapia ha poi sottolineato che la valutazione sui terreni fatta dall’Agenzia del Territorio “dà garanzie di serietà” e che “il valore è stato stabilito da un soggetto al di sopra delle parti, con anche il controllo della Corte dei Conti“.

 

“Oggi – ha aggiunto Formigoni – vogliamo dare anche il segnale positivo di due amministrazioni che vogliono collaborare fortemente su un progetto che può essere fortemente positivo per Milano e per l’Italia“.

 

Leggi anche:

Giunta comunale Milano Pisapia, elenco nomi certi e ipotesi per vicesindaco con candidato del PD, dei cattolici e non, e assessorati

Consiglieri comunali eletti Milano 2011, elenco consiglieri già sicuri indipendentemente dal ballottaggio, chi ce l’ha fatta e chi no


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here