Tentato furto rame Progalvano Sesto Ulteriano, San Giuliano Milanese, 600 chili di rame erano già stati caricati su un furgone

E’ successo alle 4 del pomeriggio della scorsa domenica presso la ditta Progalvano di Sesto Ulteriano, in via Romagna 4.

 

I Carabinieri di San Giuliano Milanese sono stati allertati da un cittadino insospettito da un furgone notato aggirarsi tra i capannoni della ditta, chiusa in quanto giorno festivo.

 

La conferma che era in corso un reato è giunta di lì a poco, con un’ulteriore chiamata che segnalava l’attivazione di un allarme scattato nella medesima ditta.

 

Giunti sul posto, i Carabinieri hanno riscontrato la forzatura di un cancello e rinvenuto il furgone sospetto, abbandonato ma con il motore ancora in avvio. Nessuna traccia dei ladri, già dileguatisi.

 

All’interno del mezzo, i militari hanno quindi registrato la presenza di 600 chili di rame appena asportato dal magazzino della ditta, per un valore di circa 6mila euro; mentre il furgone è stato sequestrato ed è al centro delle indagini per accertarne la provenienza furtiva o meno, il suo carico è stato restituito alla ditta.

 

Sono attualmente in corso le indagini per risalire ai ladri.

 

Leggi anche:

Furto rame cimiteri: a quanto viene venduto il rame rubato?

Furto rame via Ponte Nuovo Milano, sede A2A, arrestati romeni

Furto rame ferrovia Arcore, arrestato ladro in flagranza

Sgombero rom Milano via Pecetta, Cusago e Zama, recuperati 70 chili di rame rubati dalla stazione ferroviaria

Furto rame via Navarra Milano, asporta metallo da grondaie


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here