Operaio investito stazione Certosa Milano, medici gli hanno amputato un braccio

Il drammatico incidente è avvenuto all’1.30 circa della scorsa notte presso la stazione Certosa.

 

Secondo quanto comunicato un uomo italiano di 54 anni, impegnato nel compimento di alcuni controlli, è stato investito da un mezzo in movimento.

 

L’operaio è stato trasportato in massima urgenza all’ospedale Niguarda; qui, immediatamente sottoposto ad operazione, i medici sono stati costretti ad amputargli il braccio sinistro.

 

Leggi anche:

Incidente operai fiera Rho Salone del Mobile, gravissimo un italiano e ferito un peruviano caduti mentre smontavano gli stand

Operaio schiacciato da ascensore via Ravizza, è morto

Morto operaio caduto nel vano ascensore in via verro, Milano

Operaio caduto impastatrice del cemento Vione, prognosi riservata

Incidente sul lavoro via Buzzi Rho e uomo ustionato via Poerio Magenta, mattina di fuoco per il 118 di Milano

Incidente sul lavoro Giussano, esplosione conduttura acqua bollente via dell’Industria, due feriti gravi

Morto operaio caduto in un pozzo di 30 metri. Si chiamava Giuseppe Nava, 45, di Lecce

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here